Premio Strega 2020 Rai 3 trasmette la finale con Giorgio Zanchini


Rai 3 propone la finale della celebre competizione ideata da Maria Bellonci nel 1947. Libri in gara e conduttori.


L’edizione 2020 del Premio Strega è raccontata anche quest’anno da Rai 3 con uno speciale in diretta dal Ninfeo di Villa Giulia, a Roma. Si tratta di una serata speciale, che avviene nel rispetto delle nuove regole sanitarie, ma differente rispetto al passato. E’ la prima volta del celebre premio letterario dopo l’emergenza Covid.

Premio Strega 2020 su Rai 3 con Giorgio Zanchini e Corrado Augias

Ancora una volta il Premio Strega finisce in seconda serata su Rai 3. Questa sera, giovedì 2 luglio, alle 23.05, è Giorgio Zanchini ad aprire la competizione più ambita della letteratura italiana.

Giornalista, conduttore radiofonico e televisivo, Zanchini è attualmente al timone dell’edizione 2019/2020 di Quante storie su Rai 3. Con lui i telespettatori possono seguire le varie fasi delle votazioni dei cinque libri fino alla proclamazione del vincitore.

Premio Strega 2020 Rai 3

Lo Speciale Premio Strega di Rai 3 coinvolge quest’anno anche Corrado Augias. E rappresenta anche l’occasione per ripercorrere le tappe fondamentali di questi primi vent’anni del Duemila.

Un lungo excursus attraverso la nostra storia più recente che parte dall’attentato alle Torri Gemelle ed arriva alla pandemia del Coronavirus. Augias spiega ai telespettatori come li ha raccontati la letteratura mondiale.

Lo scorso anno c’era Pino Strabioli a condurre la finale su Rai 3.

L’assegnazione del premio coincide anche con il primo anno senza Andrea Camilleri. Lo scrittore siciliano, padre del Commissario Salvo Montalbano, viene ricordato attraverso delle immagini originali del grande scrittore scomparso lo scorso anno.

Premio Strega i libri in gara

Ecco i libri e gli autori che si contendono la vittoria al Premio Strega 2020. Quest’anno sono sei e non cinque.Il sesto autore aggiunto dal comitato direttivo è Jonathan Bazzi. R’ stato inserito perchè nella cinquina mancava un romanzo di un editore piccolo o medio.

Ogni libro è seguito dal numero di voti ottenuto dai 660 aventi diritto

  • Sandro VeronesiIl colibrì (La nave di Teseo) con 210 voti
  • Gianrico CarofiglioLa misura del tempo (Einaudi) con 199 voti
  • Valeria ParrellaAlmarina (Einaudi) con 199 voti
  • Gian Arturo FerrariRagazzo italiano (Feltrinelli) con 181 voti
  • Daniele MencarelliTutto chiede salvezza (Mondadori) con 168 voti
  • Jonathan Bazzi, Febbre (Fandango Libri) con 137 voti

Mai come quest’anno la competizione appare incerta. E lo sarà fino all’ultimo. Tra i preferiti potrebbero esserci Sandro Veronesi e Gianrico Carofiglio che, tra l’altro, presenta ancora un giallo. Unica scrittrice in gara è Valeria Parrella.

Seguendo lo spoglio dei voti, Zanchini racconta i sei libri finalisti intervistando gli autori e proponendo suggestivi reportage sui luoghi dei romanzi. Tra questi: l’hinterland milanese di Jonathan Bazzi, il sapore retrò della capitale lombarda di Gian Arturo Ferrari o ancora, i Castelli Romani di Daniele Mencarelli.

Aggiornamento:

Il vincitore del Premio Strega 2020 è Sandro Veronesi con Colibrì.



0 Replies to “Premio Strega 2020 Rai 3 trasmette la finale con Giorgio Zanchini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*