Connect with us

Cultura - programmi culturali in TV

Grande Messa in Si minore di Bach su Sky Classica il 25 dicembre

La Grande Messa, considerata il testamento spirituale di Bach viene proposta il giorno di Natale.

Pubblicato

il

La Grande Messa, considerata il testamento spirituale di Bach viene proposta il giorno di Natale.
Condividi su

Il concerto sarà introdotto in studio da Silvia Corbetta e Paolo Gavazzeni.

Nel giorno di Natale, Classica HD apre le porte del Concertgebouw di Amsterdam per assistere alla Grande Messa in si minore, BWV 232, di Johann Sebastian Bach.

Come il nome stesso spiega, si tratta della trasposizione musicale della Messa in lingua latina, quella che viene popolarmente definita messa cantata. Alcune parti della Messa in Si minore risalgono al 1724, tuttavia l’insieme è stato completato nella forma attuale nel 1749, l’anno prima della morte del compositore, avvenuta nel 1750.

Nata come Messa breve in due soli movimenti e poi rivista e ampliata nel corso degli anni, fra Lipsia e Dresda, la Grande Messa è considerata il testamento spirituale di Bach. La Grande Messa unisce l’antico e il moderno; lo stile italiano, il francese e il tedesco. È un polittico in cui convivono in armonia idee musicali e confessioni religiose diverse; è la perfetta rappresentazione della vocazione cosmopolita, enciclopedica e universale di Bach, che peraltro, probabilmente, non la propose mai per intero: la sua prima esecuzione completa avvenne a Berlino, nel 1834, quando il compositore era morto da ormai 84 anni.

Sarà un’esecuzione difficile da eguagliare: le musiche rinascimentali e barocche, e Johann Sebastian Bach in particolare, sono da sempre il campo d’azione privilegiato del direttore d’orchestra belga Philippe Herreweghe e del coro Collegium Vocale di Gent, da lui fondato nel 1970. Parimenti, i cinque cantanti impegnati per le parti soliste della Messa sono fra i più riconosciuti specialisti al mondo nel repertorio del XVIII secolo: Dorothee Mields, Hana Blažíková, soprani; Alex Potter, controtenore; Krešimir Stražanac, basso; Robin Tritschler, tenore.
La serata sarà introdotta in studio da due autori esperti del nostro canale: Silvia Corbetta e Paolo Gavazzeni.

 Lunedì 25 dicembre alle 21.10 in esclusiva su Classica HD (Sky, canale 138).

 Gli appuntamenti in replica

Domenica 31 dicembre 2017, ore 08.00
Lunedì 1 gennaio 2018, ore 15.00
Martedì 2 gennaio 2018, ore 00.00
Mercoledì 3 gennaio 2018, ore 12.00
Giovedì 4 gennaio 2018, ore 10.30
Sabato 6 gennaio 2018, ore 02.00

Gli orari potrebbero subire delle variazioni. Si consiglia di consultare www.mondoclassica.it.

Classica HD è il canale televisivo dedicato alla grande musica in Alta Definizione. Classica HD è visibile a tutti i clienti Sky (canale 138) con l’opzione HD attiva e offre 24 ore al giorno di musica, per vivere da casa l’emozione e la magia dello spettacolo dal vivo in Alta Definizione.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it