Il ribelle Starred Up Rai 4 – trama, cast, finale


Un giovane teppista incontra il padre nel carcere in cui è detenuto. Il genitore farà di tutto per salvarlo dal suo destino.


Rai 4 propone questa sera il film dal titolo Il ribelle Starred Up. La pellicola è di genere drammatico, alla durata di un’ora e 40 minuti ed è proposto in prima serata.

La visione è sul canale 21 del digitale terrestre. Inoltre il film fa parte del ciclo cinematografico proposto da Rai 4 con titolo Thriller in Europe. Tale ciclo è dedicato alle più interessanti novità del genere thriller presenti nel panorama europeo.

Il ribelle Starred Up attori

Il ribelle Starred Up – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è affidata a David Mackenzie. I protagonisti sono Jack O’Connell nel ruolo di Eric Love e Ben Mendelsohn che interpreta Neville Love. Le riprese si sono svolte quasi completamente nell’Irlanda del Nord a Belfast, nel Regno Unito. Molti interni sono stati girati in un carcere di massima sicurezza locale. La produzione è della Film4 con Creative Scotland e Quickfire film.

La pellicola è stata apprezzata dal pubblico e dalla critica perché è un durissimo crime carcerario e descrive il brutale passaggio di un giovane teppista dal carcere minorile alla galera per adulti. Il titolo originale Starred Up.

La novità della pellicola è che è ispirata ad una storia vera. In particolare, un volontario che ha lavorato nel carcere di Wandsworth, ha conosciuto questa storia dalle guardie carcerarie. Un’altra curiosità: l’espressione f**k you è stata pronunciata 346 volte. Ci auguriamo che l’espressione sia stata bippata, o tradottacon termini meno volgari.

Il ribelle Starred Up dove è girato

Il ribelle Starred Up – trama del film in onda su Rai 4

La trama ha come protagonista il giovane Erik Love. Ribelle e violento Love ha 19 anni. Ed è imprigionato in un carcere per violenze precedenti. Il suo temperamento sempre più aggressivo ed indisciplinato, spinge le autorità competenti a trasferirlo in un carcere per adulti dove il regime è molto più severo.

Eric Love è additato soprattutto per il suo modo aggressivo di scagliarsi contro le guardie carcerarie ed anche i detenuti con i quali è costretto a vivere. All’interno della prigione incontra il padre Neville che non vedeva il figlio da quando aveva 5 anni. Neville è stato incarcerato per i medesimi comportamenti del figlio. Ma dodici anni dietro le sbarre hanno influito sul suo carattere. Adesso tenta di insegnare al figlio un modo di comportarsi più rispettoso verso gli altri. Ben sapendo che l’aggressività fa parte del suo carattere, Neville invita il figlio a seguire un corso di psicologia terapeutica all’interno dello stesso carcere.

Il finale del film

Nella parte finale del film i telespettatori assisteranno all’ennesima violenza da parte di Eric. Il ragazzo sembrava aver recepito in parte gli insegnamenti del terapeuta. Purtroppo però la sua violenza si è amplificata al punto da spingere le autorità a confinarlo in isolamento.

Il padre Neville, che si sente in debito di affetto nei riguardi del figlio, cerca in tutti i modi di salvarlo. Sa benissimo che il ragazzo si è avviato verso un percorso di non ritorno che significa la perdizione totale. Così, anche a rischio della sua vita, tenta ancora una volta di riportarlo ad un comportamento più consono.

Il ribelle Starred Up finale

Il ribelle Starred Up – il cast completo

Di seguito il cast del film Il ribelle Starred Up e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Jack O’Connell (Un’ultima occasione d’amore) – Eric Love
  • Gilly Gilchrist – Principale Scott
  • Frederick Schmidt – Gentry
  • Edna Caskey – Evans
  • Darren Hart – MacDonald
  • Raphael Sowole – Jago
  • Duncan Airlie James – White
  • Anthony Welsh – Hassan
  • David Ajala – Tyrone
  • Jerome Bailey – Reames
  • Basil Abdul-Latif – Mubarak
  • Ben Mendelsohn – Neville Love
  • Matt Faris – Hall
  • Aisha Bywaters – Nurse Bankford
  • Sam Spruell – Deputato Haynes


0 Replies to “Il ribelle Starred Up Rai 4 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*