Inga Lindstrom: Second Chance su La5 – trama, cast, finale


Un giovane, in seguito ad un incidente, perde la memoria dei suoi ultimi quattro anni di vita.


La 5 propone il film tv Inga Lindstrom: second chance. La pellicola, della durata di un’ora e trenta minuti, è di genere sentimentale con atmosfere anche drammatiche. La produzione è tedesca. Il titolo originale è Inga Lindström: Die Zweite Chance. Ricordiamo che sotto lo pseudonimo di Inga Lindstrom si cela Christiane Sadlo, sceneggiatrice, scrittrice e giornalista tedesca. I suoi libri sono stati trasformati in film per il piccolo schermo e sono andati in onda sulla ZDF la principale rete televisiva tedesca.

Inga Lindstrom Second Chance attori

Inga Lindstrom: Second Chance – regia, protagonisti, dove è girato

La regia del Tv movie è firmata da Martin Gies. Protagonisti della storia sono una giovane donna Julia (Jördis Richter) e suo marito Sven (Bert Tischendorf).

Le riprese si sono svolte in Svezia. In particolare a Stoccolma. Alla produzione ha contribuito la ZDF. La storia ha molti agganci con altre vicende raccontate piccolo schermo a proposito di persone che, in seguito ad un incidente, hanno parzialmente perso la memoria. In tempi recenti è andata in onda su Rai 1 la serie Doc – nella tue mani in cui il medico protagonista al risveglio dal coma, non ricordava più gli ultimi 12 anni.

Inga Lindstrom Second Chance dove è girato

Inga Lindstrom: Second Chance – trama del film in onda su Rai 2

Protagonisti della trama del film sono Julia e Sven. I due coniugi sono felicemente sposati da anni. Gestiscono una falegnameria a Stoccolma che dà loro molte soddisfazioni dal punto di vista economico. Il loro rapporto non ha mai avuto difficoltà. Sono innamorati e coltivano il sogno di poter diventare genitori.

La coppia riceve la visita di Olaf, il padre di Sven. L’uomo appassionato di canottaggio, convince il figlio a seguirlo in barca. Purtroppo un motoscafo impazzito li raggiunge in pieno. A restare colpito in maniera più grave è Sven che viene immediatamente condotto in ospedale. E cade in uno stato comatoso dal quale si risveglia in una condizione particolare: non ricorda più gli ultimi quattro anni della sua vita.E’ stato colpito da una parziale forma di amnesia della quale cercano di approfittare i genitori.

Infatti la madre Marlene non ha mai accettato il matrimonio di Sven con Julia. E adesso cerca di riportarlo al passato. Tenta, insomma di ricondurlo dalla ex fidanzata, Christina, che è rimasta nel paese dove vivono i genitori di Sven e dove lui stesso è cresciuto.

Il finale del film

Una sera Marlene e Olaf che è diventato giudice della Corte Suprema locale, organizzano una festa. Invitano anche Christina. E Julia nota un interesse del marito nei suoi confronti. Nel tentativo di ritrovare la memoria, Sven guarda le foto del matrimonio con Julia che, nel frattempo, è disperata. Suo marito con la riconosce ed ha perso la cognizione del loro amore. Si rende conto delle manovre della suocera che tenta di estrometterla dalla famiglia. E si impegna a far ritornare la memoria al marito.

Ma soprattutto vuole fare chiarezza sulle modalità dell’incidente di Sven. Ci sono aspetti che non la convincono. Sarà questa la chiave giusta per far ricordare al marito il giorno in cui accadde il sinistro.

Inga Lindstrom Second Chance finale

Inga Lindstrom: Second Chance – il cast completo

Di seguito il cast del film Inga Lindstrom: Second Chance e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Jördis Richter – Julia Meibach
  • Bert Tischendorf – Sven Meibach
  • Alexandra von Schwerin – Marlene Meibach
  • Götz Schubert (Per amore di una sorella) – Olof Meibach
  • Peter Fieseler – Axel Risse
  • Börje Lundberg – Richter Hallmark
  • Lara Mandoki – Laura Teborn
  • Finja Martens – Kristina Feldkamp


0 Replies to “Inga Lindstrom: Second Chance su La5 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*