Delitti inquietanti film Rete 4 – trama, cast, finale


Un ex agente della CIA si trova a dover assicurare alla giustizia un serial killer chiamato Family Man.


Ha per titolo Delitti inquietanti il film in onda stasera su Rete 4. La pellicola è di genere poliziesco con molti ingredienti d’azione e thriller e alcuni da commedia.

La durata è di un’ora e 31 minuti, la produzione è statunitense ed è datata 1996. Siamo in presenza di una pellicola datata che però non ha avuto molto successo negli Stati Uniti, dove è arrivata il 4 ottobre 1996.

Delitti inquietanti film attori

Delitti inquietanti film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di John Gray noto ai telespettatori per essere stato il creatore della serie televisiva della CBS, Ghost Whisperer. Protagonista è Steven Seagal che interpreta il tenente detective Jack Cole.

Nel cast anche l’attore Keenen Ivory Wayans nel ruolo del detective Jim Campbell. Jessica Cole è interpretata da Michelle Johnson.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare a Los Angeles in California. Il titolo originale è The Glimmer Man. La produzione è della Warner Bros.

Delitti inquietanti film dove è girato

Delitti inquietanti – trama del film in onda su Rete 4

Jack Cole è il protagonista della vicenda raccontata nel film. Si tratta di un agente della CIA noto anche come Glimmer Man che in italiano significa uomo luccicante. Questo nomignolo viene dato agli ispettori impiegati nella società del gas in Irlanda durante le emergenze.

Jack Cole ritiratosi dalla CIA si era convertito al buddismo. Non abituato a lavorare con gli altri, era diventato detective presso il dipartimento di polizia di Los Angeles. Qui gli era capitato di lavorare con Jim Campbell poco propenso ad accettare il buddismo del collega. Un giorno però sono chiamati ambedue ad indagare su un serial killer chiamato The Family Man. Questo nome scaturiva dal fatto che era solito uccidere intere famiglie. Le ultime vittime del feroce assassino erano state l’ex moglie di Cole e il suo attuale marito Andrew Dunlavey.

Accade però che le impronte digitali di Cole vengono trovate sul corpo di Ellen. A questo punto lui e Campbell sospettano che Smith, ex superiore di Jack ai tempi della CIA, possa essere collegato in qualche modo ai delitti. Cole contatta Smith ma non sa che il suo ex capo ha lavorato anche con il boss del crimine locale Frank Deverell.

Il finale del film

A questo punto Jack Cole comincia a sospettare che qualcuno voglia incastrarlo. Ed è proprio a Smith che rivolge i suoi dubbi. Cole e Campbell ricevono un suggerimento. In base alla notizia ottenuta gli ultimi omicidi del Family Man sarebbero stati commessi da più di un killer che potrebbe essere Christopher Maynard.

Alla fine i due investigatori affrontano Smith a viso aperto. Costui rivela la presenza di un contrabbandiere che ha trasportato armi chimiche dalla Russia agli Stati Uniti. Inoltre ha avuto contatti anche con la criminalità serba.

L’ultimo colpo di scena finale porta i due investigatori alla scoperta dell’assassino.

Delitti inquietanti film finale

Delitti inquietanti – il cast completo

Di seguito il cast del film Delitti inquietanti e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Steven Seagal: detective Jack Cole
  • Keenen Ivory Wayans: detective Jim Campbell
  • Bob Gunton: Frank Deverell
  • Brian Cox (Succession): Mr. Smith
  • John M. Jackson: Donald Cunningham
  • Michelle Johnson: Jessica Cole
  • Stephen Tobolowsky: Christopher Maynard
  • Ryan Cutrona: Capitano Harris
  • Richard Gant: detective Roden
  • Jesse Stock: figlio di Cole
  • Alexa Vega: figlia di Cole
  • Nikki Cox: Millie
  • Scott Nielson: sé stesso
  • Johnny Strong: Johnny Deverell
  • Wendy Robie: Melanie Sardes


0 Replies to “Delitti inquietanti film Rete 4 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*