x

Connect with us

x

Film in tv

7 giorni a Entebbe film Rai 4 – trama, cast, finale

La vicenda raccontata è ispirata ad un fatto realmente accaduto: il dirottamento di un aereo con a bordo soltanto israeliani.

Pubblicato

il

7 giorni a Entebbe film Rai 4
La vicenda raccontata è ispirata ad un fatto realmente accaduto: il dirottamento di un aereo con a bordo soltanto israeliani.
Condividi su

Rai 4 propone oggi il film dal titolo 7 giorni a Entebbe. Si tratta di una pellicola di genere drammatico con molte scene di azione, che ne fanno un vero e proprio action movie.

La produzione è tra Gran Bretagna e Stati Uniti e l’anno in cui è stata rilasciata è il 2018. La durata è di un’ora e 47 minuti.

7 giorni a Entebbe film attori

7 giorni a Entebbe film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di José Padilha. Protagonisti principali sono Wilfred Bosé e Brigitte Kuhlmann interpretati rispettivamente da Daniel Bruhl e Rosamund Pike.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare in diverse location di Londra e dintorni. La produzione è della Participant in collaborazione con Working Title Films con il patrocinio di Malta Film Commission.

Il titolo originale è 7 Days in Entebbe.

Negli Stati Uniti il film è stato vietato ai minori di 13 anni per la violenza, l’uso di droghe e il linguaggio scurrile. La storia raccontata è ispirata ad una vicenda realmente accaduta.

7 giorni a Entebbe film dove è girato

7 giorni a Entebbe – trama del film in onda su Rai 4

Il film 7 giorni a Entebbe è basato sulla storia vera di un dirottamento aereo avvenuto nel 1976. Due palestinesi e due tedeschi dirottano un volo della Air France da Tel Aviv a Parigi. Prendono in ostaggio passeggeri ed equipaggio e spostaano la rotta dell’aereo ad Entebbe, città dell’Uganda a sud-est di Kampala.

I terroristi appartenevano al fronte popolare per la liberazione della Palestina. I due tedeschi invece facevano parte delle cellule rivoluzionarie. La motivazione del dirottamento è che il volo era composto quasi esclusivamente da abitanti di Israele.

Successivamente chiedono al governo un riscatto di 5 milioni di dollari ed insieme la liberazione di 53 militanti palestinesi e filopalestinesi. Questi ultimi erano tutti imprigionati tra Israele, la Francia, la Svizzera, la Germania e il Kenya. Solo in Israele ne erano prigionieri 40.

Le trattative durarono sette lunghissimi giorni, si rivelarono molto difficili per le posizioni oltranziste dei quattro dirottatori.

Il finale del film

Purtroppo ogni sforzo diplomatico fu vano. Ed allora il governo israeliano abbandonò ogni tipo di negoziazione possibile e mise a punto un piano di salvataggio da parte della IDF (forze di difesa israeliane), ovvero le forze armate dello Stato di Israele.

Queste ultime riuscirono a raggiungere il luogo dove erano tenuti prigionieri gli ostaggi. E riuscirono a portare a termine una operazione nel giro di soltanto 30 minuti. Il salvataggio è rimasto nella storia etichettato come Operazione fulmine.

7 giorni a Entebbe film finale

7 giorni a Entebbe – il cast completo

Di seguito il cast del film 7 giorni a Entebbe e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Daniel Brühl (Lettere da Berlino): Wilfried Böse
  • Rosamund Pike: Brigitte Kuhlmann
  • Eddie Marsan: Shimon Peres
  • Ben Schnetzer: Zeev Hirsh
  • Denis Ménochet: Jacques Le Moine
  • Nonso Anozie: Idi Amin
  • Mark Ivanir: generale Motta Gur
  • Lior Ashkenazi: Yitzhak Rabin
  • Omar Berdouni: Faiz Jaber

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it