Connect with us

Film in tv

Sobibor: La grande fuga film Rete 4 – trama, cast, finale

Grazie al valore di un ufficiale sovietico russo prigioniero dei nazisti, un gruppo di ebrei riuscì ad avere salva la vita.

Pubblicato

il

Sobibor La grande fuga film Rete 4
Grazie al valore di un ufficiale sovietico russo prigioniero dei nazisti, un gruppo di ebrei riuscì ad avere salva la vita.
Condividi su

Rete 4 propone questa sera il film dal titolo Sobibor: La grande fuga. La pellicola è una produzione russa datata 2018.

Il genere è drammatico e la durata è di un’ora e 50 minuti. Sobibor non è mai arrivato nelle sale cinematografiche. Dal 2019 è reperibile soltanto in formato DVD. La vicenda raccontata è basata sul libro di Ilya Vasiliev dal titolo “Alexander Pechersky: Breakthrough to Immortality“.

Sobibor La grande fuga film attori

Sobibor: La grande fuga film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Konstantin Khabenskiy che interpreta anche il ruolo del personaggio principale Alexander Pechersky. Nel cast anche Christopher Lambert che dà il volto a Karl Frenzel.

Le riprese si sono svolte in Lituania, in particolare nella capitale Vilnius. Il titolo originale è semplicemente Sobibor.

Una curiosità: il film era stato girato inizialmente con il titolo The Legend Of The Escape che successivamente è cambiato.

La produzione è della ArtBox Company in collaborazione con Cinema Production Producer Center e Fetisoff Illusion.

Sobibor La grande fuga film dove è girato

Sobibor: La grande fuga – trama del film in onda su Rete 4

La vicenda raccontata si basa su fatti realmente accaduti nel 1943 nella Polonia occupata dai tedeschi. Il personaggio principale è il tenente sovietico e prigioniero di guerra Alexander Pechersky detto Sasha.

Nel campo di sterminio di Sobibor in Polonia era in atto, ai tempi della vicenda raccontata, la cosiddetta soluzione finale della questione ebraica. Questo termine indicava gli spostamenti forzati e le deportazioni nella popolazione ebraica che si trovava nei territori controllati dai tedeschi.

Si trattava di sterminare centinaia di migliaia di persone la cui unica colpa era di essere ebrei. Il protagonista, l’ufficiale sovietico Alexander Pechersky, era stato prigioniero di guerra a Sobibor. E si era sforzato in tutti i modi di salvare le vite degli ebrei deportati.

Aveva organizzato una rivolta ed una fuga di massa dei prigionieri. Molti purtroppo furono scoperti durante la fuga, e dopo essere stati catturati vennero mandati a morte.

Tuttavia un gruppo di prigionieri guidati da Pechersky riuscì a scappare. In tutto si trattava di una cinquantina di persone che ebbero salva la vita grazie alla rivolta valorosamente guidata da Pechersky.

Il finale del film

Il gruppo di ebrei iniziale comprendeva 300 persone. Alexander Pechersky uccise con la collaborazione dei fuggitivi dodici ufficiali delle SS e riuscirono ad arrivare nonostante le guardie e i campi minati. Anche se alla fine se ne salvarono pochi Pechersky in ogni caso ha reso un grande servigio all’umanità salvando il maggior numero possibile di vite umane.

Ricordiamo che Sobibor fu uno dei principali campi di sterminio del regime nazista durante la Shoah. Fu costruito nel 1942 e si trovava in Polonia.

Sobibor La grande fuga film finale

Sobibor: La grande fuga – il cast completo

Di seguito il cast del film Sobibor: La grande fuga e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Konstantin Khabenskiy: Alexander Pechersky
  • Christopher Lambert: Karl Frenzel
  • Mariya Kozhevnikova: Selma
  • Michalina Olszańska: Hanna
  • Maximilian Dirr: Johann Neumann
  • Dainius Kazlauskas: Leo
  • Dirk Martens: Backman
  • Philippe Reinhardt: Siegfried Greitschus
  • Wolfgang Cerny: Gustav Wagner
  • Evgeniy Sarmont: Leithman
  • Kacper Olszewski: Toowi
  • Mikołaj Krawczyk: Aksel
  • Mindaugas Papinigis: Berg
  • Roman Ageyev: Boris Tsybulsky
  • Sergey Godin: Arkady Weispapir

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it