Connect with us

Film in tv

Il primo Re: trama, cast, finale del film in onda su Rai 4

Il film è una rivisitazione della leggenda dei fratelli Romolo e Remo, protagonisti della fondazione della città di Roma nel 753 a.C.

Pubblicato

il

il primo re film copertina
Il film è una rivisitazione della leggenda dei fratelli Romolo e Remo, protagonisti della fondazione della città di Roma nel 753 a.C.
Condividi su

Oggi Rai 4 trasmette il film Il primo Re. Si tratta di una coproduzione tra Italia e Belgio.

La pellicola, di genere storico-biografico e dalle tinte drammatiche, è arrivata nelle sale il 31 gennaio 2019. La durata è di 2 ore e 7 minuti. Il film è ambientato nel 753 a. C. ed è la reinterpretazione delle vicende di Romolo e Remo e della fondazione di Roma.

Il primo Re: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Matteo Rovere, che ha curato anche la sceneggiatura assieme a Filippo Gravino e Francesca Maineri. I protagonisti del film sono Alessandro Borghi che interpreta Remo e Alessio Lapice nel ruolo di Romolo. Fabrizio Rongione e Michael Schermi sono rispettivamente Lars ed Arant.

Le riprese del film si sono svolte in Italia, tra il Lazio e l’Umbria. Le scene infatti sono state girate a Viterbo, Nettuno e Manziana; un paesino di circa 7.000 abitanti in provincia di Roma. Ma anche ad Orvieto in provincia di Terni.

Le musiche sono di Andrea Farri. Francesco Grisi e Gaia Bussolati hanno curato gli effetti speciali. Tonino Zera e Valentina Taviani si sono occupati rispettivamente della scenografia e dei costumi. La fotografia è di Daniele Ciprì.

Il film è prodotto da Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema, Gapbusters, VOO, BeTV e Roman Citizen. Ed è diffuso da 01 Distribution.

Il primo Re ha vinto tre David di Donatello e tre Nastri d’Argento.

il primo re film fratelli

Il primo Re: trama del film in onda su Rai 4

I protagonisti del film sono i fratelli Romolo e Remo. Entrambi lavorano come pastori e si prendono quotidianamente cura di alcuni capi di bestiame. Un giorno la città viene colpita dalla violenta esondazione del fiume Tevere che distrugge il territorio circostante. I due fratelli riescono a sopravvivere. Arrivano fino ad Alba Longa, dove gli abitanti del luogo li riducono in schiavitù.

Romolo e Remo però riescono ad evadere dalla prigione e liberano alcuni detenuti Latini e Sabini. Ma decidono anche di rapire la sacerdotessa Satnei. E’ la custode del Sacro Fuoco, che conserva il volere degli dei. Durante un duello, Remo uccide il capo latino Tefaire ed abbandona Romolo che, nel corso dello scontro, è rimasto gravemente ferito. La sacerdotessa confida a Remo di aver previsto per lui un futuro radioso solo se ucciderà suo fratello.

il primo re film protagonista

Il finale del film

Remo è obbligato a prendere una decisione e sceglie di salvare la vita di Remo. Ma, in un momento d’ira, spegne il Sacro Fuoco ed incatena la sacerdotessa nel bosco lasciandola in preda agli animali selvatici.

Successivamente Remo torna nel villaggio, lo incendia, e rende schiavi gli abitanti. Nel frattempo Romolo riesce a guarire e tenta di convincere il fratello a ritrovare la ragione. Ma quando Remo si reca nuovamente nella boscaglia per liberare la sacerdotessa è ormai troppo tardi. Romolo infatti ha preso il comando del popolo ed ha riacceso il Sacro Fuoco per conquistare la benevolenza degli dei. I due fratelli si preparano ad un avvincente duello ma solo uno dei due riesce a sopravvivere. Il vincitore viene incoronato Re e dà origine al nuovo Impero di Roma. Il finale riserva un colpo di scena.

Il cast completo

Ecco il cast del film Il primo Re ed i relativi personaggi interpretati:

  • Alessandro Borghi: Remo
  • Alessio Lapice: Romolo
  • Fabrizio Rongione: Lars il Vecchio
  • Massimiliano Rossi: Tefarie
  • Tania Garribba: Satnei la Vestale
  • Michael Schermi: Arant la Bestia
  • Max Malatesta: Veltur
  • Vincenzo Pirrotta: Cai il Sabino
  • Vincenzo Crea: Elaxantre il Ragazzo
  • Lorenzo Gleijeses: Purtnas il Cacciatore
  • Gabriel Montesi: Adieis il Gentile
  • Antonio Orlando: Erenneis
  • Fiorenzo Mattu: Mamercus
  • Martinus Tocchi: Lubces il Muto
  • Fabrizio Nobili: Guardia Albalonga.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it