Connect with us

Film in tv

Diaz: trama, cast, finale del film in onda su La7

Il film ripercorre gli scontri tra i manifestanti e la Polizia avvenuti nel luglio 2001 durante il G8 di Genova.

Pubblicato

il

Diaz film la7
Il film ripercorre gli scontri tra i manifestanti e la Polizia avvenuti nel luglio 2001 durante il G8 di Genova.
Condividi su

Oggi su La7 va in onda il film Diaz-Don’t Clean Up This Blood . Si tratta di una coproduzione tra Italia, Francia e Romania. La pellicola, di genere drammatico, è arrivata nelle sale il 13 aprile 2012. La durata è due ore e 7 minuti.

Diaz film attori

Diaz : regia, protagonisti, dove è girato

Il film è diretto da Daniele Vicari che si è occupato della sceneggiatura con Laura Paolucci. Protagonisti principali sono Claudio Santamaria nel ruolo di Max Flamini e Elio Germano che interpreta Luca Gualtieri. Emilie De Preissac e Mattia Sbragia, invece, sono rispettivamente Cecile e Armando Carrera.

Le riprese del film si sono svolte in Italia e Romania. Le scene infatti sono girate a Genova e a Bucarest, che è la capitale Paese dell’Europa sudorientale.

Le musiche sono di Teho Teardo. Gherardo Gossi si è occupato della fotografia mentre Benni Atria ha curato il montaggio.

Il film è prodotto da Fandango in collaborazione con Le Pacte, Mandragora Movies. E’ distribuito da Fandango.

La pellicola è infine conosciuta anche come semplicemente Diaz o con il titolo Diaz- Non pulire questo sangue.

Diaz film dove è girato

Diaz : trama del film in onda su La7

Il film è ambientato nel 2001, durante gli scontri di Genova del G8. La trama ha come protagonista Luca, un giornalista che lavora presso la Gazzetta di Bologna.

Quando in redazione giunge la notizia che a Genova un ventitreenne, Carlo Giuliani, è stato ucciso da un carabiniere, Luca decide di partire per la Liguria per documentare ciò che sta accadendo. Il ragazzo era infatti uno dei manifestanti che ha perso la vita in uno scontro con le forze dell’ordine durante il vertice.

Oltre a Carlo Giuliani sono molte le persone che si sono schierate contro il G8. Tra queste Alma, un’anarchica tedesca, Franci, una giovane avvocato ma anche Nick che era arrivato a Genova per seguire un seminario di economia.

A loro si aggiunge anche Anselmo, un vecchio militante della CGIL che assieme ai suoi coetanei pensionati, partecipa attivamente ai cortei contro il G8. Tra i membri delle forze dell’ordine vi è invece Max, vicequestore aggiunto presso la Questura di Roma, che spera presto di poter rientrare nella Capitale per ricongiungersi con la moglie e la figlia.

Quando Luca arriva a Genova ha modo di confrontarsi con molti dei protagonisti delle manifestazioni di dissenso.

Il finale del film

I destini dei protagonisti e di tutti gli altri manifestanti si incrociano quando la Polizia fa irruzione di notte nella Scuola Diaz. Ma i presenti decidono di non opporre resistenza. L’edificio, che era stato concesso dal Comune, ospitava 93 persone.

Gli agenti però, consapevoli che lì non si nascondevano i black bloc (gruppo di individui che sono dediti ad atti violenti contro le forze dell’ordine), colpiscono lo stesso tutti coloro che sono all’interno della scuola con una violenza inaudita.

Nel finale dopo lo scontro molti partecipanti sono rimasti feriti, in alcuni casi gravemente. Altri sono stati anche arrestati e portati nella caserma di Polizia di Bolzaneto.

Diaz film finale

Diaz: il cast completo del film

Di seguito il cast del film Diaz- Don’t Clean Up This Blood e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori:

  • Claudio Santamaria: Max Flamini
  • Jennifer Ulrich: Alma Koch
  • Elio Germano: Luca Gualtieri
  • Davide Iacopini: Marco
  • Ralph Amoussou: Etienne
  • Emilie De Preissac: Cecile
  • Fabrizio Rongione: Nick Janssen
  • Renato Scarpa: Anselmo Vitali
  • Mattia Sbragia è invece Armando Carrera
  • Duccio Camerini: Aldoino Fracassi
  • Antonio Gerardi: Achille Faleri
  • Paolo Calabresi: Francesco Scaroni
  • Francesco Acquaroli: Vinicio Meconi
  • Alessandro Roja: Marco Cerone
  • Eva Cambiale: Donata Stranieri
  • Rolando Ravello è invece Rodolfo Serpieri
  • Nicodim Ungureanu: Gianluca Zoccoli
  • Monica Bîrlădeanu: Constantine Giornal
  • Ignazio Oliva: Marzio Pisapia
  • Alexandru Bindea: Fedele Pasticci
  • Cosmin Seleni: Girolamo Volpi
  • Clara Voda: Daniela Tenuti
  • Camilla Semino Favro: Franci
  • Aylin Prandi è invece Maria
  • Michaela Bara: Karin
  • Max Mauff: Karl
  • Sarah Marecek: Inga
  • Lilith Stanghenberg: Bea
  • George Remes: John
  • Christian Blumel: Ralph
  • Christoph Letkowski è invece Rudy
  • Friederike Straub: Jutha
  • Pietro Ragusa: Aaron
  • Jerry Mastrodomenico è invece Sesto Vivaldi
  • Jacopo Maria Bicocchi: Silvio Pieri
  • Bruno Armando: Giocondo Mazzieri
  • Federico Pacifici: Funzionario Questura
  • Pino Calabrese è infine Pubblico Ministero

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it