Connect with us

Film thriller

Millennium Uomini che odiano le donne film Rai 4 – trama, cast, finale

Il protagonista indaga sul caso di una ragazzina scomparsa 40 anni prima. Riuscirà a svelarne il mistero.

Pubblicato

il

Millennium Uomini che odiano le donne film Rai 4
Il protagonista indaga sul caso di una ragazzina scomparsa 40 anni prima. Riuscirà a svelarne il mistero.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 4 propone oggi il film dal titolo Millennium Uomini che odiano le donne. Si tratta di una pellicola di genere drammatico con atmosfere thriller.

La produzione è degli Stati Uniti d’America l’anno in cui sta è stato realizzato il 2011 e la durata è di 2 ore e 38 minuti.

Millennium Uomini che odiano le donne film attori

Millennium Uomini che odiano le donne film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di David Fincher. Personaggi principali sono Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander interpretati rispettivamente da Daniel Craig e Rooney Mara. Nel cast anche Christopher Plummer che dà il volto al personaggio di Henrik Vanger.

Le riprese si sono svolte in Svezia, in particolare a Björkvik nella Contea di Södermanland. Alcune scene sono state girate anche a Montreal in Canada.

La produzione è della Columbia Pictures in collaborazione con Metro-Goldwyn-Mayer e Scott Rudin Productions. Il titolo originale è The Girl with the Dragon Tattoo.

Millennium Uomini che odiano le donne film dove è girato

Millennium Uomini che odiano le donne – trama del film in onda su Rai 4

La vicenda ha come protagonista Mikael Blomkvist, un giornalista quarantenne che dirige con la collega Erika Berger la rivista Millennium. I casi affrontati sono soprattutto scandali e truffe nel mondo politico e imprenditoriale. Dopo aver denunciato l’industriale Hans Erik Wennerström per reati molto pesanti è costretto a sostenere una causa che viene però purtroppo persa. Così Blomkvist è condannato per diffamazione.

L’attenzione si sposta adesso su Henrik Vanger un potente uomo d’affari svedese che è particolarmente colpito dalla scrupolosità e dalla caparbietà del giornalista. Decide così di contattarlo per convincerlo ad indagare sulla scomparsa di sua nipote Harriet avvenuta 40 anni prima.

Henrik è preoccupato di conoscere la verità sul fatto avvenuto tanti anni prima perché è convinto che la nipote sia stata uccisa e il delitto sia stato perpetrato proprio da uno dei componenti della famiglia.

Spoiler finale

Contrariamente ad ogni aspettativa Mikael Blomkvist accetta l’incarico. Per portare a termine l’indagine chiedi aiuto ad una sua amica investigatrice e hacker di grande prestigio Lisbeth Salander.

Il lavoro risulta molto coinvolgente ma sulla strada dei due si frappongono molte difficoltà, soprattutto quando vecchi misteri del passato cominciano a venire alla luce.

Millennium Uomini che odiano le donne film finale

Millennium Uomini che odiano le donne – il cast completo

Di seguito il cast del film Millennium Uomini che odiano le donne e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Daniel Craig (La truffa dei Logan): Mikael Blomkvist
  • Rooney Mara: Lisbeth Salander
  • Christopher Plummer: Henrik Vanger
  • Stellan Skarsgård: Martin Vanger
  • Steven Berkoff: Dirch Frode
  • Robin Wright: Erika Berger
  • Yorick van Wageningen: Nils Bjurman
  • Joely Richardson: Anita Vanger
  • Geraldine James: Cecilia Vanger
  • Goran Višnjić: Dragan Armansky
  • Donald Sumpter: Detective Morell
  • Ulf Friberg: Hans Erik Wennerström
  • Embeth Davidtz: Annika Giannini
  • Joel Kinnaman: Christer Malm
  • Alan Dale: Detective Isaksson
  • Julian Sands: Henrik Vanger da giovane
  • David Dencik: Morell da giovane

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film thriller

Poirot episodi Il rapimento del Primo Ministro e Furto di gioielli su Top Crime

Il detective belga dovrà risolvere due intricati casi. Come sempre riuscirà a consegnare il colpevole alla giustizia.

Pubblicato

il

Poirot Il rapimento del Primo Ministro trama
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Top Crime propone oggi gli episodi Il rapimento del Primo Ministro e Furto di gioielli che fanno parte del ciclo dedicato al detective belga Hercule Poirot.

La produzione è della Gran Bretagna, è datata 1990 e le atmosfere sono tra il giallo e il poliziesco. La durata di ogni episodio è di circa 49 minuti.

Poirot Il rapimento del Primo Ministro attori

Poirot Il rapimento del Primo Ministro e Furto di gioielli – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Ross Devenish. Protagonista principale è David Suchet nel ruolo del detective belga Hercule Poirot. Accanto a lui il capitano Arthur Hastings e Miss Lemon a cui danno il volto Hugh Fraser e Pauline Moran. Presente anche Philip Jackson nel ruolo dell’ispettore capo Japp.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare a Tetbury nella contea del Gloucestershire in Inghilterra. La produzione è della LWT in collaborazione con Pictures Partnership Productions e Carnival Film & Television.

Poirot Furto di gioielli dove è girato

Poirot Il rapimento del Primo Ministro – trama del film in onda su Top Crime

Poirot (David Suchet) viene chiamato ad investigare su un caso che riguarda gli alti livelli della politica. Il Primo Ministro Inglese e la sua segretaria infatti vengono rapiti in Francia durante i preparativi per una conferenza sul disarmo.

Con un anticipo di sole 32 ore prima dell’inizio della conferenza, Poirot dovrà proseguire le sue indagini in Inghilterra e risolvere il caso.

Furto di gioielli – trama

Marie Marvelle (Rosalind Bennett), una star cinematografica di origine belga, riceve alcune lettere di minaccia da parte di uno sconosciuto. In particolare l’uomo le chiede di consegnargli il famoso diamante La Stella dell’Ovest, di cui è proprietaria la donna.

Marie decide allora di andare a trovare l’amico di vecchia data Hercule Poirot (David Suchet) per chiedergli aiuto

Poirot Furto di gioielli finale

Il cast completo

Di seguito il cast dei film Il rapimento del Primo Ministro e Furto di gioielli e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • David Suchet – Hercule Poirot
  • Hugh Fraser – Capitano Hastings
  • Philip Jackson – Ispettore capo Japp
  • Pauline Moran – Miss Lemon
  • Frances Barber – Lady Millicent
  • Terence Harvey – Lavington
  • Carole Hayman – Mrs Godber
  • Barbara Barnes – Mrs Lester
  • James Saxon – Reggie Dyer
  • Vincent Wong – Chinaman
  • Richard Albrecht – Lobby Clerk
  • John Cording – Jameson
  • Gloria Connell – Miss Devenish
  • Julian Firth – Bank Teller

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film thriller

La spia film Rai Movie – trama, cast, finale

La vicenda si svolge all'indomani dell'11 settembre ed ha come protagonista il figlio di un criminale di guerra.

Pubblicato

il

La spia film Rai Movie
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai Movie propone oggi il film dal titolo La spia, sottotitolo A Most Wanted Man. Si tratta di una pellicola di genere thriller con atmosfere drammatiche.

La produzione è tra Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania. L’anno di realizzazione è il 2014 e la durata è di circa due ore. Il film è basato sul romanzo Issa: Il buono di John Le Carré, autore di romanzi tra i più venduti sul tema spionaggio.

La spia film attori

La spia film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Anton Corbijn. Protagonisti principali sono Ganter Bachmann e Annabelle Richter interpretati rispettivamente da Philip Seymour Hoffman e Rachel McAdams. Nel cast anche Willem Dafoe nel ruolo di Tommy Brue.

Le riprese si sono svolte in Germania, in particolare ad Amburgo e zone limitrofe. La produzione è della Lionsgate in collaborazione con Film4 e Demarest Films.

Il titolo originale è A Most Wanted Man.

La spia film dove è girato

La spia – trama del film in onda su Rai Movie

La trama si svolge in un periodo immediatamente successivo agli attentati dell’11 settembre. Naturalmente l’evento catastrofico ha messo in allerta tutto il mondo occidentale facendo aumentare di molto le misure di sicurezza in ogni città.

In questo frangente Issa Karpov un giovane musulmano di origine russo-cecena arriva clandestinamente al porto di Amburgo. L’uomo ha un fine ben preciso: vuole recuperare il denaro sporco messo insieme dal padre che è stato uno spietato criminale di guerra.

Issa Karpov è stato anche torturato in Russia e porta sul suo corpo i segni di quanto ha dovuto subire. Per riscuotere l’ingente somma lasciata in eredità dal padre, chiede l’aiuto di una giovane legale che fa parte di un’associazione umanitaria.

Spoiler finale

Attraverso di lei riesce a contattare il direttore di una banca privata. Il fine è di ritirare i soldi sporchi. Ma la sua venuta ad Amburgo ha scatenato l’attenzione dei servizi segreti.

Per scoprire chi è davvero Issa Karpov si mette in moto una macchina per le indagini. Tocca a Gunther Bachmann, un agente dei servizi segreti antiterrorismo tedeschi, scoprire se il clandestino ceceno sia davvero ciò che dice di essere, oppure se dietro di lui si nasconde un pericoloso terrorista.

In questo frangente Issa troverà anche l’amore.

La spia film finale

La spia – il cast completo

Di seguito il cast del film La spia e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Philip Seymour Hoffman: Günther Bachmann
  • Rachel McAdams: Annabel Richter
  • Willem Dafoe: Tommy Brue
  • Robin Wright: Martha Sullivan
  • Grigorij Dobrygin: Issa Karpov
  • Daniel Brühl: Max
  • Nina Hoss: Erna Frey
  • Homayoun Ershadi: Dr. Faisal Abdullah
  • Mehdi Dehbi: Jamal Abdullah
  • Herbert Grönemeyer: Michael Axelrod
  • Martin Wuttke: Erhardt
  • Kostja Ullmann: Rasheed
  • Vicky Krieps: Niki
  • Rainer Bock: Dieter Mohr
  • Tamer Yigit: Melik Otkay
  • Benrhard Schutz: Otto Keller
  • Max Volkert Martens: Otto Burgdorf
  • Ursina Lardi: Mitzi Brue

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film thriller

Monolith: trama, cast, finale del film in onda su Cielo

Un madre tenta di salvare la vita al figlio rimasto imprigionato nella loro automobile. Inizia così una corsa contro il tempo.

Pubblicato

il

Monolith film Cielo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi Cielo trasmette il film Monolith. La pellicola italiana, di genere drammatico con atmosfere thriller, è arrivata nelle sale il 12 agosto 2017. La durata è un’ora e 27 minuti. Monolith è ispirato all’omonimo fumetto di Roberto Recchioni.

Monolith film attori

Monolith: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Ivan Silvestrini che si è anche occupato della sceneggiatura con Elena Bucacci e Stefano Sardo. I protagonisti sono Krew e Nixon Hodges nel ruolo di David e Katrina Bowden che interpreta Sandra. Brandon W. Jones e Ashley Madekwe, invece, sono rispettivamente Ted e Jessa.

Le riprese del film si sono svolte interamente negli Stati Uniti. Le scene infatti sono girate nello Stato dello Utah che conta oltre 3 milioni di abitanti.

Le musiche sono di Diego Buongiorno mentre la fotografia è di Michael Fitzmaurice. Anina Pinter ha curato i costumi. Sabrina Castro invece si è occupata del trucco. La scenografia è Lorenzo Ceccotti.

Il film è distribuito da Sky Italia in collaborazione con Lock & Valentine e Sergio Bonelli Editore. E’ infine diffuso da Vision Distribution.

Monolith film dove è girato

Monolith: trama del film in onda su Cielo

La trama ha come protagonista Sandra, sposata con il discografico Carl Jenkis. Dal loro matrimonio è nato David, che oggi ha 2 anni.

Quando Sandra scopre che il marito ha una relazione extraconiugale, sale a bordo dell‘automobile tecnologica Monolith per raggiungere i suoceri portando con sé anche David. Durante il viaggio il navigatore le suggerisce un percorso alternativo che la conduce in un’area deserta.

Quando Sandra investe un cervo, decide di scendere dall’auto per controllare le condizioni dell’animale. Nel frattempo consegna il cellulare a David per non sentire più i suoi capricci. Il bambino però attiva inconsapevolmente delle funzioni di Monolith e si ritrova così imprigionato nell’auto. 

Il finale del film

La madre tenta ogni soluzione per aprire la vettura ma senza successo. Nel frattempo arriva la notte e decide di dormire sul tetto della macchina per non allontanarsi da David.

Il giorno successivo Sandra prova ad innescare un piccolo incendio bruciando alcuni rametti nella speranza di attivare il sistema di emergenza della macchina. Ma è obbligata poi a spegnere tutto perché la macchina non ha fatto partire l’allarme.

Successivamente Sandra prova anche a spingere la macchina in un dirupo ispirandosi ad un cartone animato visto in autogrill in cui un lupo gettando una cassaforte in un burrone aveva recuperato un diamante.

Quando infatti l’auto precipita gli sportelli si aprono e Sandra può far uscire David, che appare molto debilitato. Nel finale Sandra e David vengono ricoverati in ospedale per accertare le loro condizioni di salute.

Monolith film finale

Monolith– Il cast completo del film

Di seguito il cast del film Monolith e i rispettivi personaggi interpretati:

  • Katrina Bowden: Sandra
  • Krew e Nixon Hodges: David
  • Damon Dayoub: Carl
  • Brandon W. Jones: Ted
  • Ashley Madekwe: Jessa
  • Jay Hayden: Roy Lacombe
  • Andrea Ellsworth: Young
  • Lauren McKnight: Carefree
  • Justine Wachsberger: Happy
  • David H. Stevens: Badass
  • Demetrius Daniels: Cashier

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it