x

Connect with us

x

Film thriller

Una doppia verità film Rai 3 – trama, cast, finale

Un diciasettenne è accusato dell'omicidio del padre. L''avvocato di famiglia tenta in tutti i modi di farlo assolvere.

Pubblicato

il

Una doppia verità film Rai 3
Un diciasettenne è accusato dell'omicidio del padre. L''avvocato di famiglia tenta in tutti i modi di farlo assolvere.
Condividi su

Rai 3 propone oggi il film dal titolo Una doppia verità. Si tratta di una pellicola di genere thriller con ingredienti drammatici.

La produzione è degli Stati Uniti d’America, l’anno di realizzazione è il 2016 e la durata è di un’ora e 33 minuti. La visione è consigliata ad un pubblico di soli adulti.

Una doppia verità film attori

Una doppia verità film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Courtney Hunt. Protagonisti principali sono Richard Ramsay e Loretta Lassiter interpretati rispettivamente da Keanu Reeves e Renée Zellweger. Nel cast anche Gabriel Basso nel ruolo di Mike Lassiter.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare a St. Bernard Parish nello Stato della Louisiana. La produzione è della PalmStar Media in collaborazione con Atlas Entertainment e Likely Story.

Il titolo originale è The Whole Truth.

Una doppia verità film dove è girato

Una doppia verità – trama del film in onda su Rai 3

L’avvocato difensore Richard Ramsay lavora su un difficile caso per difendere il diciassettenne Mike Lassiter dall’accusa di omicidio del ricco padre, l’avvocato Boone Lassiter.

Ramsay, avendo conosciuto sia in ambito personale sia professionale Boone, sente doppiamente la pressione di trovare le prove per salvare Mike ma ciò si rivela ancora più difficile dal momento che Mike smette completamente di parlare dopo l’accaduto. Ramsay assume un giovane talento dell’avvocatura, Janelle Brady, figlia di un altro collega, come sua assistente dopo che questa aveva lasciato il diritto societario per intraprendere invece una carriera come avvocato difensore.

I vicini dei Lassiter testimoniano che Mike volesse molto bene a Boone quando era piccolo ma che era diventato distante gradualmente nell’adolescenza, e inoltre riportano l’atteggiamento arrogante di Boone verso la sua famiglia e i vicini. Una serie di flashback mostrano le varie relazioni di Boone e i suoi comportamenti autoritari e sminuenti nei confronti della moglie, Loretta, sia in pubblico sia in privato. Loretta testimonia e conferma di aver davvero sopportato degli abusi emotivi e fisici per anni, incluso il giorno della morte dell’uomo.

Testimonia di essere andata a fare una doccia dopo la lite e di aver trovato il corpo al suo ritorno. In lacrime, dice che Mike le aveva ammesso di averlo fatto. Ramsay presenta delle foto del corpo pieno di lividi della donna, scattate il giorno dopo la morte del marito, come prova della crudeltà di Boone verso di lei.

Spoiler finale

L’accusa chiama a deporre l’assistente di volo che prima insiste che nulla fosse successo sul volo ma poi, grazie ad una linea di domande alquanto sottile posta da Janelle e per nascondere una propria relazione extra-coniugale con il co-pilota, la donna ammette la possibilità di essere stata troppo a lungo nella cabina di pilotaggio per negare con certezza una qualsiasi interazione inusuale tra padre e figlio.

Mike non gli crede ma, riluttante, decide di non continuare per mancanza di altre prove. Mentre tutti lasciano il tribunale, Ramsay ripensa al vero svolgimento dei fatti. Lui e Loretta avevano una relazione e quando Boone si era insospettito dell’infedeltà della moglie, Ramsay gli aveva consigliato di divorziare ma Boone aveva ripetuto ciò che diceva sempre: che l’avrebbe uccisa se mai lei l’avesse lasciato.

Aveva anche intuito di sapere che la relazione fosse con Ramsay ma non aveva detto niente di esplicito. Loretta e Ramsay avevano ordito un piano per ucciderlo e presentare il caso come legittima difesa da parte di Loretta ma Mike era arrivato in anticipo e si era preso la colpa per proteggerla confessando l’omicidio prima che loro potessero disporre le prove.

Una doppia verità film finale

Una doppia verità – il cast completo

Di seguito il cast del film Una doppia verità e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Keanu Reeves: Richard Ramsay
  • Renée Zellweger: Loretta Lassiter
  • Gabriel Basso: Mike Lassiter
  • Gugu Mbatha-Raw: Janelle Brady
  • Jim Klock: James LeBlanc
  • Jim Belushi: Boone Lassiter
  • Sean Bridgers: Arthur Westin

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it