x

Connect with us

x

Film thriller

Gladbeck rapina con ostaggi film Netflix- trama, cast, finale

Il documentario ripercorre i momenti salienti di un tragico episodio di cronaca avvenuto in Germania nel 1988.

Pubblicato

il

Gladbeck rapina con ostaggi Netflix
Il documentario ripercorre i momenti salienti di un tragico episodio di cronaca avvenuto in Germania nel 1988.
Condividi su

E’ disponibile su Netflix Gladbeck: rapina con ostaggi. Il film, datato 2022, è di genere documentario dalle tinte drammatiche e noir. La durata è un’ora e 31 minuti. La produzione è tedesca.

Gladbeck rapina con ostaggi netflix protagonisti

Gladbeck rapina con ostaggi Netflix : regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Volker Heise, vincitore ai Deutscher Fernsehpreis, prestigioso Premio della Televisione Tedesca.

Il documentario è ambientato in Germania, in particolare a Brema e a Gladbeck, che conta oltre 75.000 abitanti. Si trova nella Renania Settentrionale. Alcune immagini sono tratte anche dalle televisioni tedesche che all’epoca seguirono la vicenda.

Il titolo originale è Gladbeck The Hostage Crisis ma anche conosciuto come Gladbeck  Das Geiseldrama.

Gladbeck rapina con ostaggi Netflix dove è girato

Gladbeck rapina con ostaggi Netflix: trama del film

Il documentario racconta la storia vera di Hans Juergen Roesner e  Dieter Degowski che il 16 agosto 1988 decidono di rapinare la Deutsche Bank nel centro di Gladbeck. Si presentano con il volto coperto e armati di pistola.

Quando la Polizia interviene circondando l’edificio i due criminali prendono in ostaggio due impiegati; minacciando di ucciderli qualora le forze dell’ordine non esaudiscano le loro richieste. Segue una lunga trattativa, durata circa 3 ore, dopo la quale riescono a ricevere la somma di 420.000 marchi tedeschi e un’automobile.

I protagonisti fuggono a bordo delle vettura assieme agli ostaggi per dirigersi verso Brema. Nonostante siano inseguiti da pattuglie della Polizia e da numerosi giornalisti riescono comunque a svanire nel nulla.

Una volta arrivati a Brema cercano di noleggiare un’altra auto ma senza riuscirci. Decidono così di irrompere su un autobus che sta trasportando 30 passeggeri. Quando li raggiungono i cronisti, Hans Juergen Roesner, con grande spavalderia, tiene una conferenza stampa mentre gioca con la pistola.

La Polizia intanto cerca di farli ragionare convincendoli a rilasciare cinque persone. I due protagonisti fuggono ancora una volta per raggiungere Amburgo. Qui anche i due impiegati della Deutsche Bank vengono liberati. Allo stesso tempo però la fidanzata di Roesner, Marion Löblich, finisce per essere arrestata.

Gladbeck rapina con ostaggi Netflix finale

Spoiler finale

Quando i rapinatori riprendono la fuga, continuano ad essere inseguiti senza sosta dalle forze dell’ordine e dai giornalisti. Si verifica però un incidente stradale nel quale muore un poliziotto e tre colleghi rimangono feriti. Nel frattempo Roesner e  Degowski arrivano in Olanda dove iniziano delle trattative anche con le autorità locali. Riescono ad ottenere un’altra macchina e in cambio liberano tutti gli ostaggi tranne due ragazze appena maggiorenni.

Il loro prossimo obbiettivo è tornare in Germania ma durante il viaggio vengono più volte fermati dai giornalisti che sperano ogni volta di poterli intervistare. In poche ore la loro vicenda infatti diventa un vero show mediatico.

In prossimità di Bonn, capitale della ex Germania dell’Ovest, i due criminali vengono arrestati grazie all’ausilio bombe fumogene. Nel corso del conflitto a fuoco una delle due ragazze perde la vita, mentre l’altra riporta delle lesioni.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it