Connect with us

Game Show

L’Eredità: super vincita per la campionessa Alessandra

La campionessa Alessandra ha indovinato la parola finale della Ghigliottina, ottenendo una super vincita.

Pubblicato

il

L'Eredità Alessandra
La campionessa Alessandra ha indovinato la parola finale della Ghigliottina, ottenendo una super vincita.
Condividi su

L’Eredità: Alessandra indovina finalmente la Ghigliottina. Il game show in onda dalle 18.40 circa su Rai 1 e condotto da Flavio Insinna continua ad appassionare il pubblico televisivo. La campionessa Alessandra è determinata più che mai a conquistare la vittoria. Ci riuscirà?

L'Eredità Alessandra vincita

L’Eredità 21 dicembre: gli abbinamenti

Gli sfidanti della campionessa Alessandra sono Mary Marsilio (tra l’altro effettua delle visite guidate teatralizzate con vestiti in costume d’epoca) che perde alle domande sui film; Filippo invece è chiamato a distinguere tra città al caldo e freddo.

Ed ancora: Piero (musicista della provincia di Venezia) deve abbinare i nomi Anna o Laura ai cognomi detti dal conduttore; per Camilla (di Pisticci in provincia di Matera, studentessa di Lettere moderne) l’abbinamento è galleggia o affonda

Dopo Camilla è il momento di Sara ( di Napoli, artigiana calligrafa) luoghi Milano o Roma. Poi torna Mattia (già campione, ha studiato due anni in Cina) che deve abbinare i personaggi citati con la danza.

La campionessa Alessandra sceglie per la prima sfida Mary e Sara. Mary perde la manche. Si prosegue con il ‘cambia, leva, aggiungi lettera’. Filippo è il primo concorrente a rispondere, ma sbaglia.

Poi si passa a Piero, che risponde correttamente. Camilla sbaglia. Quindi Sara, Mattia e Alessandra e Filippo. Quest’ultimo sfida Camilla. Vince la sfida Filippo.

Le date

Si parte con Sara. Le domande riguardano la creazione dei Beach Boys, Festival di Sanremo condotto dai figli d’arte, Prima esibizione di Berstein dopo la caduta del muro di Berlino, nei fumetti compare Rockerduck.

Prima sfida tra Piero e Sara. Purtroppo Piero sbaglia ed esce dal gioco.

L’Eredità Alessandra: i Paroloni

Primo parolone de L’Eredità 21 dicembre è camena, che apprendiamo essere un’ispirazione poetica. Ad indovinare è stato Mattia. Il secondo parolone è emponema, che è sinonimo di miglioria. Ad indovinare è Alessandra.

Terza sfida: Filippo contro Sara. Vince Filippo.

Il Triello: Alessandra, Mattia e Filippo

Alessandra sceglie come argomento di sfida i dialetti. Mattia indovina il primo quesito e vince 20mila euro, quindi sceglie come argomento ‘Fantasia‘. La domanda vale 10mila euro. Mattia risponde correttamente.

Si prosegue con Arte. A rispondere correttamente stavolta è Alessandra. L’argomento scelto da quest’ultima è Curiosità. A rispondere correttamente stavolta è Mattia. Si passa allo Sport. Filippo risponde correttamente.

Filippo sbaglia la domanda di Geografia, quindi il suo ‘bottino’ viene diviso tra Alessandra e Mattia.

La domanda di Musica è determinante per sapere chi andrà alla manche successiva. Filippo dà la risposta giusta e aumenta così il suo montepremi arrivando a quota 100mila euro. Il concorrente deve rispondere a due domande sulle abitudini dei pappagalli.

Filippo non risponde correttamente, quindi perde il suo tesoretto, che viene accolto da L’eredità di Alessandra. Ma neanche lei risponde correttamente. Tutta l’eredità (250mila euro) passa quindi a Mattia, che risponde correttamente.

Mattia deve risponde ad una domanda sulle Parole dal passato. Né Mattia nè Filippo rispondono correttamente Alessandra va alla ghigliottina.

L’Eredità Alessandra: la ghigliottina

L'Eredità Alessandra quanto ha vinto

Le parole della Ghigliottina sono:

  • Reni
  • Salsa
  • Principessa 
  • Mattinata
  • Ramazzotti

Alessandra propone come parola Aurora, la parola giusta è Aurora. Alessandra vince 62.500 euro.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it