Connect with us

Informazione

Le Iene Show, la puntata del 2 febbraio

Tutti i servizi del programma di Italia 1 che unisce informazione e intrattenimento
Irene Natali

Pubblicato

il

Tutti i servizi del programma di Italia 1 che unisce informazione e intrattenimento
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Pubblicità dentro articolo}

Il primo servizio è di Gaetano Pecoraro: Stritolato dalla camorra, abbandonato dallo Stato. Si tratta della storia di Luigi Leonardi, imprenditore a cui la mafia locale ha chiesto il pizzo per ciascuno dei suoi negozi di proprietà. Per cinque anni, Luigi versa migliaia di euro nelle casse dei clan: ma a un certo punto, quando la situazione economica tracolla, l’uomo denuncia l’estorsione.

La ritorsione non si fa attendere: non solo i locali incendiati, ma persino un sequestro  nei pressi di Secondigliano, dove gli viene puntata una pistola alla tempia per fargli firmare cambiali false.

leiene2feb servizio pecoraro

Lasciato solo dallo Stato, ancora in attesa di una tutela che secondo il magistrato è urgentissima, per proteggersi, Luigi è costretto a cambiare casa ogni tre mesi. Ed è anche abbandonato a se stesso dalla famiglia: quando ha denunciato infatti, genitori e fratelli hanno chiuso ogni rapporto con lui.

“Ho chiesto la protezione in loco: io voglio fare l’imprenditore, non il pentito”, spiega l’uomo alla iena. Pecoraro cerca di entrare negli edifici della camorra, ma viene messo in guardia dagli altri cittadini: persino il prete si è fatto scortare, per entrare a benedire.

Nessuna autorità risponde nel merito alle domande di Pecoraro: pare che la colpa della vicenda sia persino di Leonardi, che ha rivelato di cambiare abitazione.

Al rientro in studio, i conduttori offrono il loro sostegno nella lotta contro la mafia: non spetterebbe a un programma televisivo raccogliere simili denunce, ma dato che lo Stato finge di non vedere, allora Le Iene si impegnano a raccogliere le storie di chi combatte e denuncia. Pubblicità.

leiene2feb servizio devitiis

Il secondo servizio è di Niccolò De Vitiis: I calciatori all’esame di quinta elementare. Grazie a bambini che si avvicinano ai calciatori fingendo di volere autografi, vengono poste domande da quinta elementare a vari calciatori, tra cui Balotelli e De Rossi. C’è persino il francese che non conosce la data della presa della Bastiglia: l’unico che riesce a rispondere senza deludere il piccolo fan è De Rossi. Viene intercettato anche l’allenatore Mancini, che non sa qual è il verso dell’elefante.

Si prosegue con Matteo Viviani: Quando solo tua sorella può salvarti. Viviani intercede per aiutare una ragazza ucraina malata di una grave forma di leucemia: la sorella è venuta per effettuare i controlli di compatibilità per la donazione, ma al momento del trapianto, non ha più ottenuto la documentazione per il rinnovo del visto. La situazione è molto grave: la malattia è in uno stato avanzatissimo. Volato a Kiev, è la diretta interessata stessa a raccontare a Viviani quanto avvenuto: ha provato a cercare una via d’uscita attraverso l’Ungheria, ma anche lì la richiesta di visto non è stata accettata.

La soluzione, grazie alle telecamere, arriva in appena 24 ore: l’ambasciata concede dei documenti per cure mediche.

leiene2feb servizio nobile

Sabrina Nobile si occupa di maternità surrogata: Il senatore, il marito e il figlio. Sergio Lo Giudice, senatore PD, sposato con un uomo e padre di un bambino nato da una donna californiana e concepito grazie alla donazione del suo compagno.

leiene2feb servizio golia

Giulio Golia è andato a Rosarno sei anni dopo. La situazione dei lavoratori immigrati continua ad essere più che precaria, in condizioni igieniche e lavorative allucinanti. Sistemati in una tendopoli senza bagni, vengono pagati 25-30 euro a giornata, in piedi sin dall’alba, vittime dei “caporali” che si appoggiano sui contadini locali.

Ma la situazione lavorativa è di sfruttamento per tutti, così come raccontano alcuni cittadini di Rosarno.

Andrea Agresti è tornato a vestire l’uniforme del sergente Hartman per redarguire i politici sulle tante tasse.

Pietro Pulcini  torna ad essere il disturbatore dei set: lo vediamo con Anna Safroncik ne Il Restauratore, ne Il commissario Rex con Francesco Arca, con Riccardo Rossi e persino in una televendita di Mastrota.

leiene2feb servizio pasca

Cristiano Pasca è andato a Palermo da Alessio e Gianluca: Due fratelli con le ruote e con le palle. I due ragazzi sono tetraplegici, e possono godere di assistenza di sole tre ore al giorno: troppo poche data la gravità della loro situazione, che hanno bisogno di aiuto persino per grattarsi la testa. Gianluca e Alessio vengono aiutati dagli amici, che li seguono giorno dopo giorno. Cresciuti dalla zia, vivono soli.

I due fratelli però, non possono contare a vita sulla generosità degli amici, che pure hanno una loro vita: necessitano di una maggiore assistenza. Pasca va a parlare on il sindaco Orlando, ma la motivazione è il solito taglio delle risorse. 

Il servizio si conclude con un appello per dare un lavoro ai ragazzi: non avere un obiettivo, trascorrere le giornate senza uno scopo infatti,  li fa impazzire. Possono fare lavori di segreteria, lavori col computer, servizio clienti nei negozi, call center, vendite on-line da casa; “Siamo handicappati, mica cretini” chiosa Gianluca.

Tocca quidi a Cizco: Il truffatore seriale. La iena scova Lorenzo, che acquista grandi quantità di merce dai produttori senza pagarle.

Debutta quindi Herbert Ballerina, che è “Ansiaman”, un uomo capace di farsi venire l’ansia allo psortello del bancomat o quando non sa che pesce la moglie vuole che compri.

leiene2feb servizio calabresi

Paolo Calabresi è andato in provincia di Brescia per redarguire Il sindaco sceriffo. Cioè un sindaco leghista che ha messo un lampeggiante sulla sua auto e ha iniziato a fare multa; peccato che non fosse legittimato, perciò è stato multato lui per abuso d’ufficio. Calabresi si presenta vestito da vigile urbano, omaggiando Alberto Sordi.

La puntata si conclude qui; prima di chiudere però, il saluto di Pif al giornalista Lirio Abbate.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Linea bianca 10 aprile, Ossini a Cervinia in Valle d’Aosta

Tutte le notizie sulla tappa odierna del viaggio di Massimiliano Ossini che si trova a Cervinia in Valle d'Aosta.
Serena Angelucci

Pubblicato

il

Linea Bianca 10 aprile
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Linea bianca con la puntata di sabato 10 aprile si trova a Cervinia, in valle D’Aosta. L’appuntamento è, come di consueto, su Rai 1 alle ore 14, con il conduttore Massimiliano Ossini. Al suo fianco Giulia Capocchi e Lino Zani, presente in tutte le puntate.

Linea bianca 10 aprile, Ossini a Cervinia in Valle d’Aosta

D’acque e di spiriti, la Piramide delle Alpi con questa frase significativa si apre la puntata. Le Alpi, in Valle d’Aosta, delineano contro il cielo un profilo in cui è facile riconoscere i “Giganti delle Alpi”. Tra questi il Monte Bianco (4.810 m), montagna scolpita nel granito e seconda in Europa solo all’Elbrus, del Caucaso. Poi il Monte Cervino (4.478 m), dalla caratteristica forma piramidale. Il Monte Rosa (4.634 m), seconda montagna delle Alpi per altezza. E Gran Paradiso (4.061 m), unico interamente compreso in territorio italiano con i suoi metri di altezza.

Siamo a quota 2513 metri sul livello del mare: su cima Fontana Fredda, meravigliosa balconata sul Cervino, si apre la puntata con il conduttore che ha abituato il suo pubblico alle grandi altezze.

Segue un momento di grandi emozioni per tutti, ma in particolare per Lino Zani che è stato la guida di Papa Giovanni Paolo II sull’Adamello. “Un Santo che amava la montagna e ne che sentiva la Sacralità” ha detto di lui. Siamo sull’Alpe Promindoz, proprio alla Chiesetta del Papa, dove il Pontefiace si ritirò in preghiera per benedire l’anno 2000, in compagnia di Paolo Papone, il parroco alpinista.

L’emozione di sfidare i propri limiti è a Perrer, in Valtournenche. Qui, sulla parete di ghiaccio, assistiamo ad una scenografica scuola d’arrampicata a cielo aperto per le guide alpine di Cervinia. Un’appassionante prova di coraggio anche per Giulia.

A Cheneil e al lago blu

Il brivido dello sci di velocità si prova a Cheneil, piccolo villaggio alpino semideserto sopra Cervinia. Qui ascolteremo le vittorie e trionfi di Valentina Greggio, campionessa del mondo del chilometro lanciato.

Dalle Gole del Gouffres des Bousserailles, scavate dal torrente Marmore, allo spettacolo del lago Blu: a Valtournenche, la magia di due modi diversi dell’acqua.

Tradizioni gastronomiche

Fra le tradizioni della zona, la preparazione del burro con il metodo arcaico dell’affioramento. E poi l’allevamento brado delle capre, la mungitura delle vacche, la produzione dei formaggi. Tutto questo a Crepin, in Valtournanche, dove viene documentata la passione per la propria terra e per le attività più antiche della montagna.

Poi Ossini spiega come deve essere un pasto completo e sostanzioso, da consumarsi nelle fredde giornate invernali. E per farlo si reca in un caratteristico rifugio, ai piedi del Cervino, con la signora Ulla, Ci viene spiegato, in particolare, il metodo preparazione della zuppa valpellinese, prelibato piatto della cucina Valdostana.

A fine puntata siamo a quota 3840 metri sul livello del mare, alla capanna Carrel, sulla via italiana del Cervino. Alla scoperta di una delle montagne più maestose delle Alpi.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv, sabato 10 aprile 2021, tutti i programmi in onda

Tutti i programmi in onda sulle reti pubbliche, provate, digitali e della piattaforma satellitare.
Giancarlo Leone

Pubblicato

il

Stasera in tv 10 aprile 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv, sabato 10 aprile 2021. Una miniserie riproposta rappresenta la contro-programmazione al talent Amici su Canale 5. Tornano le città segrete di Corrado Augias su Rai 3. Ecco nei dettagli tutti i programmi in onda sulle reti generaliste, digitali e satellitari.

Stasera in tv, sabato 10 aprile 2021 programmi Rai e Mediaset

Su Raiuno, alle 21.25, la miniserie Sotto copertura con Claudio Gioè. Il commissario Michele Romano (Claudio Gioè) della Mobile di Napoli ha progettato un’operazione non autorizzata per arrestare il boss del crimine organizzato Antonio Iovine. Ma proprio quando la squadra è sul punto di effettuare il fermo, la Procura blocca tutto e il team è costretto a ricominciare da zero.

Su Raitre, alle 21.45, Città segrete. Prosegue il viaggio in Italia di Corrado Augias che stasera ci porta a Firenze. Non solo tra luoghi celebri, ma anche alla scoperta dei capolavori nascosti e di storie capaci di stupire e affascinare il telespettatore. Il conduttore spazia da Brunelleschi a Collodi, passando da Don Milani fino all’indimenticabile Gino Bartali.

Su Rai 5, alle 21.15, serata di prosa: Occident express (Haifa è nata per star ferma). Ottavia Piccolo e il drammaturgo Stefano Massini hanno raccontato alcune delle più acute emergenze civili. Come la storia di Haifa, una donna irachena che ha percorso 5000 km per sottrarre la nipote alla guerra.

Su Canale 5, alle 21.20, il talent Amici. Anche stasera nello studio del Serale vanno in scena sfide avvincenti, esibizioni e guanti di sfida presentati da Maria De Filippi. Questa edizione del popolare talent show, partita con il 28% di share, sta ottenendo un grande successo, addirittura superiore a quello registrato negli ultimi anni.

Su La7, alle 21.15, Eden presenta… Già annunciato, ma poi rimandato, va in onda il documentario “Punto di non ritorno” nel quale Leonardo DiCaprio discute con grandi personalità mondiali come Barack Obama e Papa Francesco sui rischi del cambiamento climatico

Su Real Time, alle 21.40, il docu-reality Vite al limite. Thederick ha basato tutta la sua vita sul cibo. Dipende solo da quello e, per dieci lunghi anni, è uscito solo per andare a comprare il gelato. Dopo un brutto spavento, però, ha deciso di cercare aiuto. Riuscirà il dottor Now ad aiutarlo?

Stasera in tv, sabato 10 aprile 2021, film in onda

Su Rai Movie, alle 21.10, il film drammatico del 2002, di Peter Kosminsky, White Oleander – Oleandro Bianco, con Michelle Pfeiffer. In prigione per aver ucciso l’amante, una donna vede la figlia adolescente passare da una madre affidataria a un’altra. E tutte, alla fine, sono peggio di lei.

Su Rete 4, alle 21.20, il film storico del 2011, di Jean Sagois, Bernardette: Miracolo a Lourdes, con Katia Miran, Michel Aumont. Lourdes, Francia 1858. Tra i mesi di febbraio e luglio, la Vergine Maria appare diciotto volte all’umile pastorella Bernardette Soubirous (Katia Miran). La giovane rivela la notizia, ma le autorità del paese inizialmente l’accusano di essersi inventata tutto. Ben presto, però, saranno costrette a ricredersi.

Su Italia 1, alle 21.20, il film d’animazione del 2019, di Josh Appelbaum, AndréNemec, Wonder Park. June è una bambina geniale e ricca di immaginazione che, depressa per la malattia che ha colpito la madre, si consola quando scopre in un bosco un favoloso parco divertimenti in disuso. Con l’aiuto di un gruppo di buffi animali parlanti, June decide di riportare la struttura al suo originale splendore.

Altri film in programma

Su Tv8, alle 21.30, il film drammatico del 1999, di Sydney Pollack, Destini incrociati, con Harrison Ford. Un poliziotto e una deputata scoprono casualmente che i rispettivi coniugi, morti in un incidente aereo, erano amanti da parecchio tempo. Tra i due nasce una relazione speciale.

Su 20 Mediaset, alle 21.00, il film di fantascienza del 2003, di Lana e Lilly Wachowski, Matrix Reloaded, con Keanu Reeve. Neo cerca di fermare “Matrix”, il programma di realtà virtuale che ha sostituito il mondo reale. Ma le macchine sferrano una controffensiva e si dirigono verso Zion, l’unica città umana rimasta.

Su Iris, alle 21.00, il film thriller del 1997, di Richard Donner, Ipotesi di complotto, con Julia Roberts. Jerry Fletcher, tassista nevrotico, vede complotti ovunque e si confida con Alice Sutton, l’affascinante viceprocuratore distrettuale. Ma le sue teorie non sono bizzarre come sembrano.

Su Paramount Network, alle 21.10, il film commedia del 2002, di Alain Chabat, Asterix & Obelix – Missione Cleopatra, con Monica Bellucci, Jamel Debbouze. Cleopatra scommette con Cesare che riuscirà a costruire in tre mesi un palazzo a lui dedicato. Per realizzarlo l’architetto Nemerobis convoca i suoi amici galli.

Su La 5, alle 21.10, il film drammatico del 2016, di Udo Witte, Inga Lindstrom – Nuovi amori, con Nike Fuhrmann. Mentre il marito Stefan è sparito in Argentina, Luisa deve barare ai figli e si avvicina a Ben, uno scrittore. Ma un giorno Stefan torna a casa e suo padre cerca di ricomporre la coppia.

Su Cine34, alle 21.00, il film western del 1968, di Tonino Cervi, Oggi a me…domani a te, con Bud Spencer. L’indiano Bill Kiova recluta alcuni pistoleri per dare la caccia al bandito Elfego. Il criminale gli ha ucciso la compagna e lo ha fatto arrestare ingiustamente.

Film Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film thriller del 2016, di Tate Taylor, La ragazza del treno, con Emily Blunt. Rachel viene licenziata a causa dei suoi problemi con l’alcool, dovuti alla separazione dal marito. Nonostante ciò, ogni mattina prende il treno e si reca a New York.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film biografico del 2020, di Giorgio Diritti, Volevo nascondermi, con Elio Germano, Oliver Ewy, Leonardo Carrozzo. La vera storia dell’artista Antonio Ligabue: dall’infanzia, particolarmente complessa, fino all’incontro con lo scultore Mazzacurati che lo convince a dedicare la sua vita all’arte.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv 9 aprile 2021 tutti i programmi in onda

Tutti i programmi in onda sulle reti generaliste, digitali e satellitari. Torna Canzone segreta su Rai 1.
Giancarlo Leone

Pubblicato

il

Stasera in tv 9 aprile 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 9 aprile 2021. Continua il suo percorso Canzone segreta su Rai 1. Canale 5 risponde con la replica di Ciao Darwin- A grande richiesta. Tornano Le Iene show e Quarto grado. Ecco nei dettagli la programmazione completa delle reti generaliste, digitali e satellitari.

Stasera in tv 9 aprile 2021 Programmi Rai e Mediaset

Su Raiuno, alle 21.25, il varietà Canzone segreta. Anche stasera Serena Rossi fa accomodare ospiti illustri sulla sedia bianca. Ognuno di loro è accompagnato dalle note della canzone del cuore in un personale mondo di ricordi grazie ad un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorrono i momenti più importanti della sua vita.

Su Rai 5, alle 21.15, Art Night – Dipingere il mare. Il pittore spagnolo Joaquin Sorolla (1863-1923) e l’italiano Piero Guccione (1935-2018): due artisti a confronto, lontani nel tempo e nello spazio, ma ugualmente ispirati dal mare e dalle loro città.

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Quarto Grado. Focus sui fatti di cronaca nera che hanno maggiormente colpito il pubblico anche questa sera nel programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Tra gli inviati storici del programma c’è Anna Boiardi che in passato si è occupata degli omicidi di Marco Vannini e Sarah Scazzi.

Su Canale 5, alle 21.20, il varietà Ciao Darwin – A grande richiesta. Ultimo appuntamento con i momenti più divertenti dell’edizione 2019. Paolo Bonolis e Luca Laurenti arbitrano lo scontro tra due squadre di 50 concorrenti che stasera sono miste. Rivediamo i Davide (capeggiati da Fabio Basile, campione olimpico di Judo) contro i Golia (guidati dal pallavolista Luigi Mastrangelo).

Su Italia 1, alle 21.20, l’attualità con Le Iene Show. Come di consueto si alternano alla conduzione due squadre, una maschile e una femminile. Oggi ritroviamo Nina Palmieri, Veronica Ruggeri e Roberta Rei. Quest’ultima è tornata a occuparsi dell’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Il programma può essere visto anche all’estero in streaming su www.iene.it.

La7, Nove, Real Time

Su La7, alle 21.15, l’attualità con Propaganda Live. Anche nel programma di Diego Bianchi i temi d’attualità sono gli stessi da molti mesi a questa parte: pandemia, vaccini, crisi economica. Quello che cambia è la capacità di raccontare senza perdere un tocco leggero.

Su Nove, alle 21.25, il varietà Fratelli di Crozza. L’intricata situazione politica del nostro Paese continua a dare spunti a Maurizio Crozza che dopo la pausa pasquale torna con gli appuntamenti live. Tra le imitazioni più esilaranti di questa edizione c’è quella di Roberto Saviano.

Su Real Time, alle 21.25, il reality Cake star – Pasticcerie in sfida. Altre tre pasticcerie si sfidano per aggiudicarsi il premio e il titolo di “Miglior pasticceria” della zona. Saranno giudicati il locale, il cabaret delle paste e il loro pezzo forte. Con Katia Follesa e Damiano Carrara.

Stasera in tv 9 aprile 2021 i film in onda

Su Raitre, alle 21.20, il film tv opera del 2021, di Mario Martone, La Traviata, con Lisette Oropesa. Violetta (Lisette Oropesa), giovane cortigiana parigina, per amore di Alfredo (Saimir Pirgu) decide di cambiare vita, abbandonando Parigi, i suoi lussi, le sue trasgressioni per trasferirsi in campagna. Lì i due innamorati vivono felici, ma il padre di Alfredo chiede a Violetta di lasciare il figlio.

Su Rai Movie, alle 21.10, il film drammatico del 2018, di Scott Speer, Il sole a mezzanotte – Midnight sun, con Bella Thorne. A causa di una rara malattia, la giovane Kate deve vivere al riparo dalla luce. Ma una notte, il destino le fa incontrare Charlie: insieme vivranno un amore in un modo del tutto speciale.

Su Tv8, alle 21.30, il film fantastico del 2013, di Peter Jackson, Lo hobbit – La desolazione di Smaug, con Martin Freeman. Bilbo Baggins e i tredici Nani proseguono il loro avventuroso viaggio verso Est per raggiungere la Montagna Sacra. Lì devono affrontare il pericolo più grande: il Drago Smaug.

Su 20 Mediaset, alle 21.05, il film d’azione del 2002, di David Dobkin, 2 cavalieri a Londra, con Jackie Chan, Owen Wilson. Far West, seconda metà dell’800. Chon parte per Londra assieme all’amico Roy, per vendicare la morte del padre. Scopriranno una cospirazione internazionale.

Su Iris, alle 21.00, il film d’azione del 1990, di Luc Besson, Nikita, con Anne Parillaud, Jean-Hugues Anglade. Arrestata durante una sanguinosa rapina, Nikita rischia l’ergastolo. Riceve invece un’offerta sorprendente: diventare una “macchina per uccidere” al soldo dei servizi segreti francesi.

Film Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film commedia del 2021, di Michela Andreozzi, Genitori Vs influencer, con Fabio Volo. Paolo, professore e vedovo, ha un bel rapporto con la figlia Simone. Le cose si complicano quando lei entra nella fase dell’adolescenza e viene “rapita” dal mondo dei social network.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film di guerra del 2017, di Saul Dibb, 1918 – I giorni del coraggio, con Asa Butterfield. 1918. Il giovane tenente Raleigh viene arruolato nella compagnia del capitano Stanhope. Intanto l’attacco tedesco incombe e le truppe inglesi si preparano a respingerlo in trincea.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, il film d’azione del 2017, di Patrick Hughes, Come ti ammazzo il bodyguard, con Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds. Michael Bryce, bodyguard in crisi professionale, riceve l’incarico di proteggere il sicario Darius Kincaid. Nemici da anni, i due saranno costretti a passare insieme 24 ore di follia.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film horror del 1992, di Francis Ford Coppola, Dracula di Bram Stoker, con Winona Ryder, Gary Oldman. Londra, 1897: il conte Dracula vede nell’innocente Mina la reincarnazione dell’amata moglie, morta suicida. Sotto le spoglie di un affascinante principe tenta di sedurla.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it