Piazzapulita | puntata 31 gennaio | argomenti e ospiti di Corrado Formigli


Piazzapulita | puntata 31 gennaio | argomenti e ospiti di Corrado Formigli. Tra gli argomenti di cui si discute, il caso della nave Diciotti che potrebbe mettere in difficoltà il Governo.


Molti gli argomenti di cui si discute con gli ospiti in studio.

Innanzitutto Formigli mette sul tappeto la seguente domanda: Il caso della nave Diciotti può rappresentare un elemento di rischio per la tenuta del Governo? Alla luce degli ultimi avvenimenti con la richiesta del tribunale dei ministri di Palermo di riavviare tutto l’iter contro Salvini, che potrebbe accadere se si decidesse per il processo al vice Premier e ministro dell’Interno?

Tra gli altri argomenti al centro della puntata ci sono la recessione economica in cui si troverebbe l’Italia in questo periodo e la sicurezza delle nostre banche.

Tra gli ospiti di Corrado Formigli: il neoeletto Segretario Generale della CGIL Maurizio Landini; il Giudice Emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese e i giornalisti Mario Giordano, Federico Rampini e Peter Gomez.

 Nel corso della puntata, come sempre, un nuovo racconto di Stefano Massini.

Piazzapulita è un programma prodotto da Magnolia per La7, scritto da Corrado Formigli, Davide Bandiera, Mariano Cirino, Alessandra Frigo; Gemma Montinaro e Vittorio Zincone. La regia è di Fabio Calvi.

Piazzapulita | dove vederla

È possibile seguire Piazzapulita anche online in diretta streaming all’indirizzo web www.live.la7.it

Su www.piazzapulita.la7.it, invece, sono disponibili i reportage, le inchieste, le repliche e i momenti salienti di tutte le puntate. Piazzapulita, infine, è presente anche su Twitter e Facebook. L’hashtag per commentare e interagire con la puntata è #Piazzapulita.



0 Replies to “Piazzapulita | puntata 31 gennaio | argomenti e ospiti di Corrado Formigli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*