Piazzapulita puntata 7 febbraio | anticipazioni, ospiti, argomenti


Piazzapulita puntata 7 febbraio | anticipazioni, ospiti, argomenti. Previsto un reportage sull'arrivo in Italia dei migranti illegali.


Ecco le anticipazioni degli argomenti affrontati e gli ospiti che li discuteranno nello studio del programma di approfondimento giornalistico.

Intanto, come sempre, sarà l’attualità politica ed economica al centro della puntata. Inoltre è prevista un’inchiesta che racconta gli arrivi illegali di migranti in Italia.

Formigli documenta una realtà scomoda che tocca una corda molto delicata degli equilibri politici tra Lega e Movimento 5 stelle. Il servizio, molto ben documentato, segue la trafila completa che porta i migranti nel nostro paese in maniera non legale.

Tra gli ospiti di Corrado Formigli: il fondatore del Censis, Giuseppe De Rita; l’economista Francesco Giavazzi e i giornalisti Antonio Padellaro, Domenico Quirico e Francesca Mannocchi.

Nel corso della puntata ci sarà, come sempre, un nuovo racconto di Stefano Massini.

Piazzapulita è un programma prodotto da Magnolia per La7, scritto da Corrado Formigli, Davide Bandiera, Mariano Cirino, Alessandra Frigo; Gemma Montinaro e Vittorio Zincone.

La regia è di Fabio Calvi.

Piazzapulita | second screen e riferimenti web

È possibile seguire Piazzapulita anche online in diretta streaming all’indirizzo web www.live.la7.it

Su www.piazzapulita.la7.it, invece, sono disponibili i reportage, le inchieste, le repliche e i momenti salienti di tutte le puntate. Piazzapulita, infine, è presente anche su Twitter e Facebook. L’hashtag per commentare e interagire con la puntata è #Piazzapulita.



0 Replies to “Piazzapulita puntata 7 febbraio | anticipazioni, ospiti, argomenti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*