Stasera in tv | i programmi in onda domenica 10 febbraio 2019


Stasera in tv | i programmi in onda domenica 10 febbraio 2019. Finito il Festival di Sanremo, si torna finalmente alla normalità della programmazione.


Su Raitre, alle 21.20, Le ragazze. Gloria Guida presenta altre sei donne, dai 20 ai 90 anni che raccontano la loro storia e il loro punto di vista. Tra loro: Cecilia Mangini, per gli Anni 40, la prima documentarista italiana; la scrittrice Dacia Maraini per gli Anni 50; la campionessa olimpica di nuoto Novella Calligaris, all’apice del successo negli Anni 70.

Su Canale 5, alle 21.20, il reality L’Isola dei Famosi. La settimana dei naufraghi si conclude con un’altra puntata serale in onda di domenica. In studio Alessia Marcuzzi farà il punto di quanto successo negli ultimi sette giorni. Tra gli ultimi arrivati sull’Isola ci sono l’ex inviato Stefano Bettarini e Jo Squillo, che aveva rimandato la partenza per lutto.

Su Italia 1, alle 21.20, l’attualità con Le Iene Show. Nadia Toffa, affiancata da Giulio Golia, Matteo Viviani e Filippo Roma, conduce una nuova puntata del programma.

Su La7, alle 20.35, l’attualità con Non è L’Arena. Anche stasera Massimo Giletti ospita in studio grandi personaggi del mondo della politica, dello spettacolo e dello sport.

Su Tv8, alle 21.30, il reality Bruno Barbieri – 4 Hotel. Bruno Barbieri si sposta a Milano. Nella città del design, della moda e del business quattro albergatori si mettono alla prova per offrire il soggiorno migliore. In gara Klima Hotel Milano Fiere; Palazzo Segreti; Hotel Milano Scala e Nu Hotel.

Su Nove, alle 21.25, il reality Camionisti in trattoria. In questa puntata Chef Rubio va alla scoperta delle più leggendarie trattorie da camionista della Sardegna. Lo accompagnano Geronimo, Buba e Giuseppe.

Ecco i film principali in onda questa sera

Su Rai Movie, alle 21.20, il film commedia del 2001, di Joe Roth, I perfetti innamorati, con Catherine Zeta-Jones. Gli attori Eddie e Gwen si lasciano quando sta per uscire il loro nuovo film. L’addetto stampa si adopera perché la notizia non trapeli, spalleggiato dalla sorella di Gwen.

Su Rete 4, alle 21.25, il film d’avventura del 2010, di Ridley Scott, Robin Hood, con Russell Crowe. Inghilterra, XIII secolo. Alla morte di re Riccardo (Danny Huston), l’arciere Robin (Russell Crowe) si reca a Nottingham per onorare una promessa fatta a sir Locksley. Lì s’innamora di Marion (Cate Blanchett), vedova del nobile, e scopre che la sua patria è governata dal crudele principe Giovanni.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 1996, di W. Hill, Ancora vivo, con Bruce Willis. 1931. In una cittadina semiabbandonata del Texas arriva un misterioso straniero: si troverà coinvolto nella guerra tra due bande di fuorilegge che si contendono il controllo del contrabbando d’alcool.

Su Paramount Channel, alle 21.10, il film di fantascienza del 2002, di Steven Spielberg, Minority Report, con Tom Cruise, Colin Farrell. Usa, 2054. Grazie alle doti di preveggenza di tre sensitivi, Anderton può arrestare gli assassini prima che uccidano. Ma, un giorno, lui stesso viene indicato come omicida.

Su Sky Cinema Max, alle 21.00, il film di fantascienza del 2017, di Rian Johnson, Star Wars: gli ultimi jedi, con Daisy Ridler. Rey fa di tutto per convincere Luke Skywalker a interrompere il suo esilio per salvare il mondo libero. Intanto il Primo Ordine si prepara a stroncare la ribellione una volta per tutte.

Su Sky Cinema Passion, alle 21.00, il film commedia del 1996, Un giorno…per caso, con George Clooney, Michelle Pfeiffer. Entrambi divorziati, Melanie e Jack portano i figli nella stessa scuola e un giorno, inavvertitamente, si scambiano i cellulari. La vicenda dà inizio ad una serie di equivoci.



0 Replies to “Stasera in tv | i programmi in onda domenica 10 febbraio 2019”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*