Chi l’ha visto? | diretta 13 febbraio 2019 | Tutti i casi della puntata


La giornalista Federica Sciarelli si occuperà, tra gli altri, dei casi del nuotatore Manuel Bortuzzo e della parrucchiera Maria Sestina Arcuri.


Il celebre programma condotto dalla giornalista Federica Sciarelli non tratta solamente casi di scomparsa ma si occupa anche dei casi di cronaca più discussi del momento.

In questa puntata Chi l’ha visto? si occuperà del caso di Manuel Bortuzzo, il giovane 19enne nuotatore, vittima di una sparatoria in un pub, avvenuta nella notte tra il 2 e il 3 febbraio.

Accompagnati dai loro legali, i colpevoli Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, in Questura hanno ammesso il crimine spiegando che il loro obiettivo non era Manuel Bortuzzo. A seguito dei colpi ricevuti il ragazzo non potrà  tornare a camminare.

Federica Sciarelli inoltre darà spazio alla storia di Maria Sestina Arcuri, parrucchiera 26enne, caduta dalle scale nell’ appartamento dei nonni del fidanzato Andrea Landolfi, dove avevano deciso di trascorrere il weekend e dove i ragazzi erano rientrati dopo una serata in locale della zona dove li avrebbero visti litigare. Mentre Andrea Landolfi si dichiara innocente, è indagato per omicidio colposo.

Seguiamo insieme la puntata:

Si inizia con l’appello di Rossella Accardo che chiede a tutte le persone di farsi avanti se sanno qualcosa di quanto accaduto al marito Antonio e al figlio Stefano Maiorana.

Entra in studio una ragazza di nome Alessia che cerca il padre Roberto Murru scomparso l ‘8 febbraio mentre tornava in macchina dalla Germania.

Si passa ora al caso di Maria Sestina Arcuri. La ragazza 26 enne si era trasferita a Roma dalla Calabria per realizzare il sogno di diventare parrucchiera e nella Capitale aveva anche trovato l’amore.

A seguito di una caduta dalle scale avvenuta alle 2 di notte nell’appartamento dei nonni del fidanzato a Ronciglione. La ragazza ha riportato gravi frattura, è stata operata di urgenza ma non ce l’ha fatta.

L’inviata ha contattato telefonicamente il fidanzato Andrea ma si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Così la giornalista raggiunge l’avvocato del ragazzo. 

Il legale racconta che si è trattato di un incidente e che per Andrea la ragazza era la donna della sua vita.

Durante le vacanze natalizie Maria Sestina aveva portato con sè Andrea in Calabria per presentarlo alla famiglia. Avevano accettato Andrea solo perchè vedevano la ragazza innamorata.

I colleghi di Maria Sestina raccontano che Maria Sestina era una brava ragazza, dolce ed era una grande lavoratrice.

Idem per il datore di lavoro che però aggiunge che la ragazza ultimamente era cambiata.

Inizialmente aveva messo tanta passione nel lavoro e il suo intento era quello di crescere professionalmente. Improvvisamente però Maria Sestina aveva chiesto di fare un part time perché voleva lavorare meno e successivamente si è licenziata.

Famigliari, amici e colleghi vogliono sapere cosa sia davvero successo a Maria Sestina Arcuri.

Ci si occupa ora di Collinzio D’Orazio, un uomo sulla cinquantina che vive ancora con i genitori. Aveva la fobia di lavarsi le mani, lo faceva anche 30 volte al giorno.

E’ scomparso una sera in un paese in provincia de L’Aquila dopo aver bevuto un bicchiere di troppo in un locale. Alcuni amici raccontano che, vedendolo brillo, si sono offerti di accompagnarlo a casa. Collinzio ha però chiesto di essere lasciato vicino casa. Da lì si sono perse le sue tracce.

Si passa ora al caso di Angela Stefani, una donna scomparsa da Salemi, in Sicilia.

E’ divorziata con due figli. Aveva un nuovo compagno di nome Vincenzo. A seguito della scomparsa l’ex marito Rosario si è subito mobilitato ed ha fatto una denuncia di scomparsa.Vincenzo non ha voluto saperne nulla. Nel paese si vocifera che Vincenzo picchiasse Angela. Ci si chiede se la donna sia scappata volontariamente o sia scomparsa.

Gli inquirenti sospettano di tutti ed hanno perquisito perfino il casolare di Rosario senza trovare nulla.

L‘inviata raggiunge Vincenzo. L’uomo non sa dove sia Angela e non vuole saperne più nulla.

Dal suo racconto superficiale emerge che i loro rapporti, come quelli di tante coppie, erano caratterizzati da alti e bassi.

Per un attimo la Sciarelli torna sulla scomparsa di Roberto Murru. La moglie spiega che Roberto si era recato in Germania per una questione di lavoro.

Era stanco del suo lavoro attuale in Italia e voleva ricominciare una nuova vita all’estero. La moglie pensa che abbia avuto un malore o un incidente. L’auto ultimamente gli aveva dato qualche problema. Si fa appello ai meccanici che si trovano nella zona sud di Francoforte i quali potrebbero aver aggiustato l’automobile.

La conduttrice si occupa del caso di Orman Manetti, scomparso in provincia di Firenze. Aveva un vita brillante. Da titolare di un negozio di parrucchieri era diventato manager di molti personaggi dello spettacolo.

Era diventato padre in età adulta e quel figlio lo aveva fatto rinascere. Successivamente però arrivano le difficoltà.  Aveva problemi di salute, aveva perso il lavoro ed era finita la sua relazione. Da una vita agiata si è ritrovato a raccogliere mozziconi di sigarette per strada. Gli amici lo ricordano come un uomo gioioso, che non ha mai perso la dignità. Ultimamente viveva con una coppia di amici.

Sarebbe scomparso dal pronto soccorso dell’ospedale. Gli amici sono convinti che non possa essersi allontanato più di tanto dall’ospedale perchè non riusciva a camminare a lungo.

In una mattina di agosto del 2007 dall’ Isola delle Femmine sono scomparsi Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio. Antonio girava dei filmini a luci rosse. Venivano ripresi dei professionisti della città che consumavano rapporti con minorenni.

Sarebbero stati uccisi il giorno stesso della scomparsa a causa del ricatto sessuale. Antonio Maiorana voleva consegnare ai giornali i filmini per renderli di dominio pubblico.

L’altro figlio, Marco Maiorana, aveva tentato di cancellare ogni traccia dei filmati del padre. Un anno e mezzo dopo il ragazzo si è tolto la vita. La madre Rossella Accardo chiede a quelle ragazzine ,ormai donne, che all’epoca girarono i video hot, di aiutarla a scoprire la verità.

Gionatan è alla ricerca del fratello minore Roger, scomparso ad Alatri nell’estate 2017.

Segnati da un’infanzia difficile, con due genitori alcolizzati, i due fratelli erano rimasti soli. Dei ladri avevano tentato di rubare in casa rompendo un finestrone. La madre per lo spavento è morta due giorni dopo in quanto non è voluta andare subito al pronto soccorso. La donna ha riconosciuto i ladri ma ha preferito non esporsi per tutelare i figli. Gionatan il primo agosto era andato a fare la spesa e quando è tornato a casa non ha più trovato il fratello.

Si torna sul caso di Brenda, scomparsa il 18 luglio da Peschiera del Garda. Era andata a denunciare il compagno ma ha avuto un ripensamento.

La sua bicicletta è stata trovata presso la stazione ferroviaria.  Il compagno Andrea tenta di ricostruire gli ultimi movimenti della donna. Aveva un biglietto per Verona, città dove lavora Andrea. Spesso Brenda raggiungeva Andrea a Verona e mentre lo aspettava, era solita fare giri e commissioni per la città. Negli ultimi tempi litigavano tutti i giorni perchè Brenda aveva il sospetto che Andrea avesse un’amante.

Brenda da un lato era gelosa ma dall’altro era terrorizzata da lui. Nel mese di luglio, subito dopo la scomparsa, Andrea ha iniziato una convivenza con un’ altra donna, sempre di origine columbiana. I due si sono anche convolati a nozze.

Ci si sposta ora sul caso di Manuel Bortuzzo. E’ stata organizzata una manifestazione in cui tutta la città si è stretta intorno al ragazzo che non potrà più tornare a camminare.

Manuel in un messaggio audio ringrazia tutte le persone che lo sostengono e che gli trasmettono calore ed affetto. 

I due colpevoli Lorenzo e Daniel, ragazzi violenti e con precedenti penali, hanno confessato di aver sparato a Manuel ma il loro obiettivo era un’altra persona.

L‘inviato di Chi l’ha visto? avverte le forze dell’ordine perchè ha ritrovato il motorino appartenente ad uno dei due ragazzi.

I giovani criminali dovevano punire il ragazzo con cui poco prima avevano avuto una discussione tramutata poi in rissa.

I ragazzi hanno raccontato agli avvocati che hanno sbagliato bersaglio perchè avevano visto Manuel gesticolare e pensavano fosse lui il giovane che li aveva infastiditi. Dai filmati delle telecamere Manuel si trovava davanti ad un distributore assieme ad una ragazza. Manuel era fermo e tranquillo e stava contando delle monete.

Molti telespettatori hanno preso d’assalto il centralino di Chi l’Ha visto per capire come si può firmare la petizione di Change.org dedicata a Marco Vannini.  

Stephanie Brancaforte, Executive Director di Change.org Italia, spiega che gli utenti possono firmare gratuitamente una petizione sulla piattaforma lasciando dei dati che non rivendono a terzi.

E’ possibile dare un contributo economico volontario che viene utilizzato dal sito per mantenerlo gratuito. Le firme non hanno valore legale ma una forte valenza nell’ambito dell’opinione pubblica.

Federica Sciarelli si collega telefonicamente con l‘avvocato di Patrizio, ragazzo aggredito da un buttafuori di un locale di Salerno. Il suo assistito ha distrutto un vetro con una pietra.

Il ragazzo visibilmente alterato dall’alcol, cercava di entrare nel locale per riprendere il giubbino e tre addetti della sicurezza lo hanno picchiato selvaggiamente. L’avvocato ha sporto ovviamente denuncia.

Chi l’ha visto? torna sul caso di Roberta Marucci, scomparsa nell‘estate del 1999 a Torre San Giovanni. Era uscita di casa per andare ad una festa a Gallipoli ma non è più tornata. Era uscita con la Uno bianca della madre.

Per la prima volta si espone davanti alle telecamere Sabrina Martucci, una delle sorelle di Roberta.

E’ stata molestata da anni da un loro famigliare ed aveva mantenuto il segreto. Sospetta che sia stata lui ad uccidere Roberta.

Una ragazza di nome Anna Lucia ha fatto lo stesso sogno due giorni di fila.

Avrebbe sognato Roberta mentre viene violentata, uccisa e gettata in un trullo.

Presa dallo spavento, la ragazza racconta il sogno ai genitori. Credendo che ci sia un collegamento con la storia di Roberta, Anna Lucia raggiunge i famigliari della giovane donna per raccontare anche a loro ciò che aveva visto mentre dormiva.

Ci si avvia alla conclusione con un’emergenza: il sedicenne Daniel è scomparso oggi da Bergamo. La madre, disperata, al telefono spiega che aveva tolto il cellulare al figlio per punizione. 

Termina così la puntata di Chi l’ha visto?. Appuntamento a mercoledì 20 febbraio.



0 Replies to “Chi l’ha visto? | diretta 13 febbraio 2019 | Tutti i casi della puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*