Non è L’Arena | puntata 17 febbraio | con Matteo Salvini


Non è L'Arena | puntata 17 febbraio | con Matteo Salvini. Massimo Giletti si occupa del caso della nave Diciotti e dell'autorizzazione a procedere nei riguardi del vice premier e ministro dell'Interno.


Siamo, infatti, a pochissime ore dal referendum online a cui sono stati chiamati gli iscritti al Movimento 5 Stelle per decidere se concedere o meno, l’autorizzazione a procedere nei confronti del titolare del Viminale per il caso della nave Diciotti.

Proprio in un momento così delicato Massimo Giletti avrà in studio a La7 il leader leghista, vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini vincitore, tra l’altro, delle recenti elezioni regionali che si sono svolte in Abruzzo.

Sarà un confronto nel corso del quale il vice premier parlerà della sua posizione nei confronti del voto on line a cui è chiamata ancora una volta la piattaforma Rousseau.

Siamo al giorno prima dell’ennesimo referendum on line fra gli iscritti al MoVimento 5stelle. Come oramai è noto il voto è stato organizzato per la decisione da adottare sul voto da esprimere in commissione, relativo alla eventuale autorizzazione a procedere per l’ipotizzato sequestro di persona dei clandestini salvati dalla nave militare Diciotti e trattenuti a bordo per molti giorni, per accertamenti prima di autorizzarne lo sbarco.

Tra gli ospiti presenti nello studio di Non è L’Arena ci sono questa sera: Fabrizio Del Noce ex direttore di Rai 1, Dino Giarrusso, Matteo Colannino, Tommaso Labate, Filippo Riniolo, Leopoldo Mastelloni, Alessandra Mussolini, Luca Telese, Red Ronnie, Marco Mangiarotti.

Nunzia De Girolamo è ospite fissa ogni settimana.

Giletti riserva un segmento anche alle polemiche che hanno interessato il festival di Sanremo concluso lo scorso 9 febbraio. In particolare si parla dell’aggressione ricevuta dai tre ragazzi de Il Volo in sala stampa.



0 Replies to “Non è L’Arena | puntata 17 febbraio | con Matteo Salvini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*