Connect with us

Informazione

Quarto grado, la 1 puntata questa sera 9 settembre

Torna questa sera venerdì 9 settembre Quarto grado. Nuova stagione all'insegna della tradizionale forma di approfondimento dei casi di cronaca nera ma con qualche novità. Innanzitutto di due padroni di casa potranno usufruire di uno studio rinnovata grazie alla utilizzazione di tecnologie sempre più moderne e sofisticate

Pubblicato

il

Torna questa sera venerdì 9 settembre Quarto grado. Nuova stagione all'insegna della tradizionale forma di approfondimento dei casi di cronaca nera ma con qualche novità. Innanzitutto di due padroni di casa potranno usufruire di uno studio rinnovata grazie alla utilizzazione di tecnologie sempre più moderne e sofisticate
Condividi su

Dalle intenzioni dei conduttori e degli autori si vuole cioè fare in modo che i telespettatori possano intervenire e commentare quanto sta accadendo in diretta in tempo reale.

E per fare questo sono necessari gli account Facebook e Twitter. Inoltre altra novità è che per la prima volta in una trasmissione Mediaset si potranno fornire segnalazioni anche attraverso Facebook Messenger. Inoltre sempre dalla pagina social di Quarto grado i telespettatori potranno inviare un messaggio privato che sarà poi letto in diretta dai giornalisti che fanno parte della nuova social room della programma.

{module Pubblicità dentro articolo 2}
Tutto secondo lo schema tradizionale ma con le innovazioni della moderna tecnologia affermano i due conduttori che si preparano all’esordio.
Nella puntata di questa sera saranno ripresi alcuni dei cold case di cui il programma si  è già occupato nell’edizione precedente ma ci saranno anche casi più recenti. Il primo aggiornamento che viene dato in diretta questa sera riguarda l’omicidio della professoressa Rosanna De Gaudio di Seriate in provincia di Bergamo: la donna è stata uccisa nella notte tra il 26 e il 27 agosto. Naturalmente la verità di questa morte violenta è ancora tutta da scoprire.

112NUZZI

Nell’odierna puntata di Quarto Grado si ritorna sul delitto di Maria Ungureanu, la piccola che è stata trovata morta nella piscina di un albergo in provincia di Benevento. Ci saranno delle novità e degli aggiornamenti. Quarto Grado questa sera propone anche un focus sulle motivazioni della sentenza ha condannato all’ergastolo Sabrina Misseri e Cosima Serrano per l’omicidio volontario della piccola Sara Scazzi. Come si ricorderà la piccola Sara era scomparsa nell’agosto del 2010.
Inoltre Quarto grado in questa nuova edizione si impegna a promuovere una campagna di sensibilizzazione #iorispetto per le donne e gli anziani.

{module Pubblicità dentro articolo}

Infine: come al solito squadra vincente non si cambia: ed ecco che accanto ai due conduttori, nel programma a cura di Siria Magri tornano gli ospiti fissi e gli esperti che commenteranno in diretta i casi di cui ci si occupa settimanalmente. Tra i nomi ci saranno Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Sabrina Scampini.

 


Condividi su

Docente, appassionata di televisione, lettrice di libri storici e politici amante dei viaggi e della cultura gastronomica

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it