L’importante è avere un piano, Bollani su Rai1 dal 10 novembre


Stefano Bollani arriva su Rai 1 a partire da giovedì 10 novembre. È questa la data che segna l'esordio del programma dal titolo L'importante è avere un piano in sette puntate che avrà al centro la grande musica live di Bollani e di molti suoi ospiti.


L’orario di messa in onda del programma è la seconda serata della prima rete di Andrea Fabiano. Singolare è la formula. Si tratta di sette serate che rappresentano sette singoli eventi, ognuno con una propria identità all’insegna di tutto quanto è inedito, unico ma anche improvvisato nell’ambito della musica. Stefano Bollani, compositore, pianista e cantante di musica jazz, è non solo il conduttore ma il vero e proprio animatore con la sua professionalità che affronta la musica in ogni sua forma, dalla più sofisticata e prestigiosa fino a quella più popolare quasi contadina.


È questa la grande novità dell’appuntamento. Altra novità è la sottile vena di ironia che accompagnerà le sette serate evento per conferire ad ogni appuntamento le atmosfere dell’intrattenimento adatto ad un pubblico trasversale. Per dirla con un termine inglese Bollani will play music. Ovvero “farà musica”.
Ma, ad una analisi attenta, suggerita dallo stesso maestro, notiamo che il verbo play come quello analogo francese jouer, hanno diversi significati, oltre che “suonare”. E tra questi “giocare” e recitare”. Invece in italiano “suonare” ha solo un significato. Vedremo quanto vuole dimostrare Bollani nel programma partendo da una tale riflessione.

stefano bollani 1
Nel programma L’importante è avere un piano, Stefano Bollani ospita molti personaggi con i quali improvvisa all’insegna della sorpresa e dell’unicità di ogni serata. Saranno personaggi prestigiosi appartenenti al mondo della musica ma anche ad altri settori che interverranno per suonare insieme al padrone di casa ma anche per raccontare la musica e raccontarsi sempre in musica.
Bollani spiegherà in ogni puntata ai telespettatori quanto significhi per lui fare musica e condurrà il pubblico attraverso un viaggio che si estrinseca in sette tappe tutte da scoprire.

{module Pubblicità dentro articolo}
Naturalmente ci saranno molte atmosfere del programma Sostiene Bollani che il musicista ha condotto su Rai 3 in passato. Infatti molte delle tematiche che sono state affrontate in quegli appuntamenti saranno riproposte e riviste in una maniera più aggiornata ma sempre fedele al modo di esprimersi del musicista.

Alla fine di ogni puntata i telespettatori potranno assistere ad un filmato realizzato da Valentina Cenni che ha il compito di accompagnare sia il pubblico di Rai1 che lo stesso Stefano Bollani verso la fine della giornata e quindi verso il meritato riposo. Anche questa sarà una sorpresa che cambia di settimana in settimana e che mostra un artista a 360° ogni giorno con un modo differente di catturare il telespettatore.



0 Replies to “L’importante è avere un piano, Bollani su Rai1 dal 10 novembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*