Ulisse- il piacere della scoperta, puntata 29 ottobre


Tona questa sera su Rai3 in prima serata, Ulisse- il piacere della scoperta. Alberto Angela, il conduttore, punta l'attenzione su una fase importante e delicata della vita di ogni essere umano: l’avventura del crescere, dalla nascita fino al periodo più difficile e pieno di mutamenti non solo fisici ma anche psicologici che è l’adolescenza.


Alberto Angela guida i telespettatori in un viaggio attraverso le tappe fondamentali della nostra crescita. Si comincia proprio dalla nostra venuta al mondo, si mettono in rilievo i momenti più felici dell’infanzia e successivamente i passaggi più critici, sia per i ragazzi che per i genitori.

La novità è che il conduttore cercherà di spiegarci come la società influenzi la crescita di un individuo nelle varie fasi e perché la fase dell’adolescenza è la più critica per l’insorgere di un’innata ribellione verso tutto e verso tutti.

Il viaggio di Ulisse comincia con la nascita, un inizio estremamente delicato che i piccoli  superano grazie alle cure che gli adulti sono pronti a prodigare. Vedremo poi come crescendo i piccoli imparano a conoscere il mondo intorno a loro.

Insiema con Alberto Angela i telespettatori conosceranno poi tutti gli sconvolgimenti del periodo della pubertà con il continuo susseguirsi di cambiamenti fisici e psicologici. Con l’aiuto di esperti il padrone di casa, in maniera semplice e divulgativa, cercherà di capire quali sono i pensieri e le angustie di un adolescente.

Tenteremo di penetrare nelle motivazioni che lo spingono ad assumere comportamenti di ribellione che spesso mettono in pericolo anche la vita.

 Inoltre gli esperti daranno delle spiegazioni sul perchè i primi amori sono indimenticabili ma brevi, perché gli amici ricoprono un’importanza fondamentale e perché nel periodo della pubertà si è tendenzialmente goffi.

alberto angela ulisse

Poi si affronta il problema dell’essere sempre connessi:  cercheremo di capire i motivi per i quali i nostri giovani non abbandonano mai lo smartphone e restano costantemente in contatto tra di loro sul web attraverso i social network. C’è la paura della solitudine dietro questa nuova moda?

{module Pubblicità dentro articolo}

 Ci affacceremo anche sul lato oscuro dell’adolescenza, là dove la ribellione degenera nel bullismo, nei comportamenti troppo rischiosi, nelle dipendenze e nell’isolamento. Ma vedremo anche i lati più luminosi del divenire giovani adulti, ne scopriremo l’impareggiabile creatività ricordando anche le geniali invenzioni e creazioni che dobbiamo ad adolescenti di tutte le epoche.

Insomma un excursus a 360 gradi sulla nostra vita nel corso del quale Angela junior sarà affiancato da esperti e da studiosi. 



0 Replies to “Ulisse- il piacere della scoperta, puntata 29 ottobre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*