Lineablu, puntata 27 luglio alla scoperta di Genova e della sua costa

Nell'appuntamento odierno su Rai 1, la conduttrice Donatella Bianchi va alla scoperta delle bellezze di Genova e della sua costa.


Sarà un viaggio all’insegna della bellezza della costa ligure, e della sostenibilità. Proprio di quest’ultima, se ne parlerà al Porto Antico di Genova, dove sistemi innovativi e regole virtuose reinterpretano il porto del futuro sempre più eco sostenibile.

Il Porto Antico di Genova è considerato una grande piazza in riva al Mare Mediterraneo. Ha mille anni di storia e da venti è letteralmente risorto a nuova vita. Qui sono rinati il turismo, la cultura, lo shopping, gli spettacoli, lo sport, la ristorazione e il gusto, la nautica. È il cuore della nuova Genova. Una città nella città, dove ci si diverte, dove si lavora, dove ci si incontra.

Dal porto ci si trasferisce poi al mare,per parlare di itticoltura e di tutela di uno dei paradisi acquatici italiani.

Rimanendo in tema di virtuosità eco sostenibile, Lineablu andrà ad Arenzano, dove una vecchia linea ferroviaria è stata trasformata in una pista ciclabile inserita in un paesaggio suggestivo.

Arenzano è situato sulla costa della Riviera ligure di ponente, all’interno di un’insenatura chiusa dal Capo San Martino ad ovest di Genova.

Non poteva mancare una visita di Donatella Bianchi all’acquario di Genova, dove da poco è arrivato un nuovo “inquilino”: una piovra gigante. L’Acquario di Genova è il più grande acquario italiano, terzo in Europa, dopo quello di Mosca, in Russia e quello di Valencia, in Spagna e il nono nel mondo. Si trova a Ponte Spinola, nel cinquecentesco porto antico di Genova.

Fabio Gallo, invece, seguirà le sue passioni sportive,questa volta incredibilmente nel cuore della Pianura Padana. Riuscirà a fare surf a Milano?



0 Replies to “Lineablu, puntata 27 luglio alla scoperta di Genova e della sua costa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*