x

Connect with us

x

Informazione

#cartabianca, Bianca Berlinguer riparte il 3 settembre con la crisi di governo

Riparte la nuova stagione del talk show politico #Cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer. Il tema affrontato verterà sulla crisi di Governo che il nostro Paese sta affrontando.

Pubblicato

il

Riparte la nuova stagione del talk show politico #Cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer. Il tema affrontato verterà sulla crisi di Governo che il nostro Paese sta affrontando.
Condividi su

Bianca Berlinguer torna in video in anticipo rispetto alla concorrenza di La7 rappresentata da diMartedì, il talk show condotto da Giovanni Floris.

I due programmi d’approfondimento che, in prima serata, ogni martedì si scontrano a colpi di audience, affrontando temi di politica ed attualità.

#cartabianca e la crisi di Governo

In seguito ad un’estate caratterizzata dalla Crisi di Governo innescata dal leader della Lega Matteo Salvini l’8 agosto 2019, il programma riprende il suo posto in palinsesto con anticipo.

All’interno dei partiti è scoppiato un surreale dibattito sugli incarichi e le poltrone da conquistare da parte della coalizione giallo- rossa.

Bianca Berlinguer ripercorre tutto l’iter della crisi iniziato lo scorso 8 agosto. Ricorda le dichiarazioni di tutti, soprattutto quelle tra l’allora Premier Giuseppe Conte e Matteo Salvini.

Certamente la conduttrice ripropone alcuni stralci dell’intervento di Salvini in Senato il 20 agosto 2019. In particolare, il seguente: Mi dispiace che lei mi abbia dovuto mal sopportare per un anno, non l’avevo capito, me ne dolgo. Pericoloso, autoritario, preoccupante, irresponsabile, opportunista, inefficace, incosciente. Non serviva il Presidente del Consiglio Conte, bastavano un Saviano, un Renzi. Io rifare tutto quello che ho fatto, con la grande forza di essere un uomo libero, senza paura del giudizio degli italiani,  questo è il sale della democrazia..

#cartabianca | gli altri argomenti

Come sempre, in primo piano, a #cartabianca  i temi caldi dell’attualità politica quali le conseguenze della crisi di governo e la manovra economica che dovrà avere come primo obiettivo evitare l’aumento dell’Iva. Ma anche l’impatto della crisi a livello internazionale.

La conduttrice Bianca Berlinguer, insieme agli ospiti, protagonisti e commentatori della politica, dell’economia, della società, cercherà di spiegare e capire quanto accade nel nostro Paese, attraverso i reportage degli inviati.

Mauro Corona e Bianca Berlinguer, duro scontro

Questa volta in apertura di puntata, c’è da capire se lo scrittore e alpinista Mauro Corona, ritornerà ancora come ospite speciale della Berlinguer. Lo scorso giugno è scoppiata la pace tra la conduttrice e lo scultore, dopo settimane di scontri e reciproche accuse sulla presunta mancata libertà di parola. Corona aveva accusato Bianca Berlinguer in maniera molto dura di non avergli consentito di parlare degli argomenti a lui più cari, in un intervista molto critica, rilasciata ad Il fatto quotidiano.

Lo scrittore, pentito, era già intervenuto al programma radiofonico Un giorno da pecora svelando il suo dispiacere per le dichiarazioni fatte. Aveva detto: Voglio bene a Bianchina Berlinguer e le chiedo scusa in pubblico, sia a lei che agli italiani, se ho offeso qualcuno col mio linguaggio. Sono disposto a partecipare all’ultima puntata della trasmissione, in onda questa sera, per chieder scusa a lei e agli italiani.

Nell’ultima puntata di stagione, la giornalista si è collegata con lo scrittore nella parte finale del talk show. Invece Corona era presente in apertura di ogni puntata, quasi a sottolineare il significato del gesto dello scrittore.

E la Berlinguer aveva esordito dicendo: volevamo concludere questo ciclo della trasmissione con una sorpresa per i telespettatori che si sono abituati ad una tale presenza.

Resta il dubbio se lo scrittore parteciperà alla trasmissione, e se il suo ruolo avrà la stessa valenza delle precedenti puntate.

Ascolti Tv, #cartabianca vs diMartedì

Durante l’ultima stagione la lotta tra i due talk show di attualità e politica del martedì è stata ardua. La share di diMartedì ha sfiorato l’8,7%. Nel complesso analizzando il periodo di tempo tra gennaio e giugno, diMartedì di Giovanni Floris, supera #cartabianca di Bianca Berlinguer con ascolti medi del 6% di share. Nell’ultima puntata, #cartabianca riesce a tener testa al talk show di La7 con un minimo distacco; 4,7%contro il 4,4%.

Nell’ultima puntata la discussione tra Mauro Corona e la giornalista ha destato curiosità da parte dei telespettatori, e forse la ripresa degli ascolti è una conseguenza.

Ma di fatto il vantaggio di LA7 dovrebbe indurre il programma Rai ad un attenta riflessione sulle motivazioni del distacco, seppur in varie occasioni con pochi punti di share.

Partito all’inizio come programma in fascia preserale, #cartabianca viene promosso in prima serata. Sebbene l’inizio è risultato esplosivo, successivamente, il tutto si è affievolito, lanciando i due appuntamenti settimanali in una lotta agli ascolti.

Giovanni Floris torna martedì 10 settembre su La7. E, senza la concorrenza, Bianca Berlinguer potrebbe già imprimere alla nuova edizione, uno scatto di orgoglio valido per rafforzarne la tenuta.

Attendiamo l’inizio delle nuove puntate.

 

 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it