Chi l’ha visto? 27 novembre – Luci ed ombre sulla morte di Andrea Furci


Nella puntata odierna di Chi l'ha visto, in onda come sempre alle 21.20 su Rai 3, si darà ampio spazio ai casi di femminicidio


Torna su Rai 3, alle 21.20 una nuova puntata di Chi l’ha visto. L’episodio sarà caratterizzato dai casi di femminicidio. A proposito di ragazze e donne decedute, nella puntata si tratterà anche della misteriosa morte di Martina Rossi, avvenuta durante un suo soggiorno in Spagna.

Chi l’ha visto 27 novembre – I casi e le segnalazioni degli scomparsi

Federica Sciarelli apre la puntata subito con una buona notizia; infatti un’ allerta causata da una scomparsa è rientrata.

Chi l'ha visto 27 ovembre - inizio

Purtroppo sono sempre più casi tristi rispetto alle belle notizie e subito dopo la signora Marisa, in collegamento con il programma, segnala la scomparsa di Renato, suo figlio.

Stando alla storia raccontata dalla donna, il giovane sarebbe partito per un breve viaggio con gli amici ma il giorno dopo non è rincasato come previsto.

Marisa racconta di aver chiesto spiegazioni a suo figlio ma lui ha rimandato il suo rientro con diverse scuse e poi non ha più fatto sapere nulla.

Attraverso alcune segnalazioni di chi è stato insieme a Renato, la donna ha saputo che suo figlio ha perso il telefono ed ora si trova in Toscana ma resta comunque irraggiungibile

Chi l’ha visto 27 novembre – Sviluppi sulle storie di Antonietta e Cecilia

Chi l'ha visto 27 ovembre - Claudia

Come già anticipato si torna a parlare dei casi di Antonella e Cecilia, le due donne che si sarebbero allontanate per non essere sfruttate dal marito.

Un inviato del programma si dirige di nuovo a casa di Antonietta e Salvatore ma questa volta non è ben voluto.

I tre si siedono in cucina per parlare ma la discussione sembra molto simile a quella di una settimana fa.

Antonietta si lamenta dei maltrattamenti subiti continuando ad accusare suo marito di sfruttarlo. Salvatore prova a difendersi e dice che se la moglie dovesse andare via lui la sostituirà con una donna della pulizie

Assistiamo anche ad un servizio dedicato a Cecilia, che parla nuovamente ai microfoni di Chi l’ha visto dopo le tante polemiche che si sono scatenate successivamente all’intervista di settimana scorsa.

Cecilia racconta una volta di più i motivi che l’hanno portata a sacrificare la vicinanza dei suoi figli per ottenere la libertà ed in parte anche un futuro migliore per i suoi bambini.

L’avvocato di Cecilia, presente in studio cerca di spiegare che la donna è una persona normale, definibile secondo lui “donna coraggio”.

Il legale dice che la formazioni della sua assistita la porta ad essere di idee diverse da quelle che possono essere le idee di tante donne italiane ma non ha assolutamente fatto la sua scelta per egoismo

Il terzo servizio è dedicato alla scomparsa del signor Ennio.

Il signore scomparso ha circa 80 anni ed è sparito nel nulla mentre uno dei suoi due figli era in casa con lui e stava cucinando.

Uno degli inviati del programma intervista entrambi i figli dell’uomo che non capiscono come Ennio sia potuto sparire, viste le sue condizioni e pensano che sarebbe potuto pure essere stato rapito

Chi l’ha visto 27 novembre – Com’è morto davvero Andrea Furci?

Nel prossimo servizio di parla di Andrea Furci, un ragazzo che per professione faceva il mago e l’animatore turistico.

L’uomo lavorava insieme alla sua fidanzata Alina e nel 2014, durante un servizio insieme la ragazza trova il proprio fidanzato impiccato dentro ad un bagno.

La ragazza racconta che ha cercato aiuto ma non sentendo risposta ha mollato il corpo appeso ed ha cercato un loro amico in comune di nome Valerio, che si trovava al primo piano.

L’uomo una volta raggiunta la stanza avrebbe liberato Andrea ed applicato il massaggio cardiaco seguendo le istruzioni dell’addetto del 118.

Il ragazzo viene portato in ospedale ma è in coma irreversibile e ci resterà per 4 anni per poi morire.

I parenti di Andrea sono in studio insieme a Federica Sciarelli e raccontano di quanto non sia affidabile la Testimonianza di Alina, accusandola, con l’ausilio della regia, di aver risposto in maniera aggressiva ai messaggi dei parenti di Andrea, che volevano riavere gli effetti personali che Alina aveva portato con sé dopo essere fuggita in Romania

Chi l'ha visto 27 novembre - Elena e Giudecca

L’ultimo servizio è su Giudecca, una ragazza dominicana scappata dal controllo della madre durante una giornata come le altre.

La donna vive con sua madre e tre fratelli a Novara e stando al racconto di Elisa, la mamma di Giudecca, sua figlia sarebbe scappata perchè non aveva più intenzione di stare sotto al controllo di nessuno.

Elisa racconta anche che le due sono sesso in conflitto poiche lei cerca di seguirla e di farle rispettare le regole ma senza troppo successo.

La puntata si conclude con l’augurio di guarigione mandato da Federica Sciarelli al signor Mollicone, recentemente colpito da un infarto.



0 Replies to “Chi l’ha visto? 27 novembre – Luci ed ombre sulla morte di Andrea Furci”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*