#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre 2019 : Le gemelle Kessler e l’appello per il Salone Margherita


Torna lo show firmato Piero Chiambretti che continua ad esplorare l'universo femminile.


Mercoledì 27 novembre, in diretta dalle 21.25 su Rete 4, è andata in onda la prima puntata di #CR4 – La Repubblica delle Donnecondotta da Piero Chiambretti.

Nella nuova stagione dello show sono presenti  Valeria MariniIva ZanicchiAntonella EliaFrancesca BarraLory Del SantoCristiano MalgioglioVittorio FeltriAlfonso Signorini e tanti altri.

Gli ospiti della prima puntata sono le Gemelle Kessler, mentre Pippo Baudo sarà in collegamento.

#CR4  La Repubblica delle Donne – Chiambretti, ospiti, Presidente, opinionisti

La diretta del 27 novembre di #CR4 La Repubblica delle Donne inizia con il caloroso saluto di Piero Chiambretti al pubblico di Rete 4.

Il conduttore presenta le Ministre della Repubblica tutta al femminile: Iva Zanicchi, l’arcidiacona Maria Vittoria Longhitano , Antonella Elia, Francesca Barra e Lory del Santo in versione dark lady.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre arcidiacona

In questa edizione non manca Cristiano Malgioglio, che si presenta in elegante accappatoio nero. L’artista sarà rinchiuso in gabbia per tutte le puntate. Sarà sorvegliato dall’arciere del Bengala.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre malgioglio

Il Presidente della Repubblica è la Monaca di Monza, interpretata da Massimo Lopez. Durante la conversazione con Chiambretti riceve una telefonata dall’ex marito che l’ ha lasciata in una mare di debiti. Qui Chiambretti domanda “Scusi Monaca, ma lei non era di clausura?” e lei risponde “Si, ma solo due volte a settimana. Avrò diritto anche io a fare quel che mi pare?”.

#cr4 la repubblica delle donne monaca di monza

#CR4  La Repubblica delle Donne – Le gemelle Kessler

Le prime ospiti di #CR4  La Repubblica delle Donne sono le gemelle Kessler. Arrivate in Italia nel 1961, sono state il sogno di migliaia di italiani che rimanevano incollati alla Tv per ammirarle.

Le gemelle devono la loro popolarità ad Antonello Falqui, scomparso recentemente. ” Antonello Falqui è stata la nostra fortuna. Grazie ad un regista così bravo e preparato è stato possibile raggiungere il successo”.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre kessler

Le Kessler sono due donne libere, emancipate e stacanoviste. Per quanto riguarda la loro sfera intima hanno perso entrambe la verginità a 18 anni con due ragazzi egiziani. Ellen Kessler è stata per vent’anni la compagna di Umberto Orsini mentre Alice ha avuto più uomini.

Oltre ad aver posato senza veli sulla rivista Playboy,  negli anni Sessanta hanno portato in televisione il “primo ombelico” (anni prima di Raffaella Carrà).

la repubblica delle donne kessler ombelico

In collegamento da Roma c’è Pippo Baudo il quale racconta un aneddoto. Si trovava a Sanremo insieme alla Kessler. Mentre erano a cena insieme è svenuto per aver bevuto una quantità eccessiva di Tokaji. Il giorno dopo si è risvegliato in pigiama in hotel.

repubblica donna pippo baudo

Viene ricordato anche Alberto Sordi con il quale le Kessler hanno girato nel 1965 il film I complessi (nell’episodio Guglielmo il dentone), con la regia di Luigi Filippo D’Amico.

repubblica donne alberto sordi

Piero Chiambretti, in chiusura, chiede a Pippo Baudo perché due sue creature, Heather Parisi e Lorella Cuccarini, continuino a litigare. Lo showman non sa darsi una spiegazione ma spera che facciano pace al più presto.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre – Vittorio Feltri

Terminata l’intervista con le Kessler, il conduttore ospita Vittorio Feltri. Il direttore è celebre per gli scontri in tv e l’abbandono degli studi televisivi. Si stanca presto dei giornali in cui lavora e delle donne che frequenta ed aggiunge: “mi piacciono solo le donne degli altri!”.

Alla domanda di Chiambretti “E se trovasse sua moglie a letto con un altro, cosa farebbe?”, il direttore risponde “Le direi: cara, cambia le lenzuola”.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre feltri

Uno dei giornalisti che ha ammirato di più è Enzo Biagi che gli ha insegnato come fare i contratti con i giornali per guadagnare bene.

Entra ora in studio Katia Follesa che recita un monologo dedicato alle donne, ed in particolare alle loro gambe. Quest’ultime sono state il successo di Belen e di altre showgirl. Sostiene che le donne vere non devono vergognarsi di ciò che sono. A tal proposito si presenta con dei folti cespugli sotto le ascelle.

Piero Chiambretti lancia un appello per salvare il Salone Margherita, uno dei teatri più importanti di Roma. E’ stato messo in vendita dai suoi proprietari, la Banca d’Italia. Qui sono andati in scena per svariati anni gli spettacoli del Bagaglino di Pingitore, con Valeria Marini, Pamela Prati e tante altre primedonne.

#cr4 la repubblica delle donne valeria marini

La giornalista Francesca Barra dirige la rubrica “Tutti alla sbarra” dove si sofferma su due notizie della settimana. La prima, riguarda la violenza sulle donne. Secondo un sondaggio la causa degli stupri alle donne, sono le donne stesse. Sarebbero loro ad istigare gli uomini. Notizia, ovviamente, aberrante. La giornalista vuole fare una battaglia contro i carnefici.

 Repubblica Donne barra

La seconda riguarda l’attrice Scarlett Johansson che ha sfoggiato un lato B colmo di cellulite.

#CR4  La Repubblica delle Donne – i social network, Alfonso Signorini e Drusilla Foer

La trasmissione cambia argomento occupandosi dei social network, in particolare di Instagram. Gli utenti che hanno migliaia di follower riescono a guadagnare del denaro attraverso i seguaci ed i like. Può capitare però che qualcuno possa riprenderci con lo smartphone e decida di pubblicare il video sui social. E’ ciò che é accaduto ad Alfonso Signorini mentre parlava al telefono in aeroporto (con il suo animale domestico).

Il giornalista si presenta in studio con il suo amato gatto Teodoro che ha 7 anni e mezzo. Il nome deriva dal greco Theodoros e significa ‘dono di Dio‘.

#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre signorini

La rubrica “il borsino di #CR4 La Repubblica delle Donne” intende analizzare i flussi di follower e like delle star del web. Jennifer Aniston ad esempio in pochi giorni ha raggiunto 20 milioni di seguaci, mentre Giulia De Lellis prende circa 350.000 mi piace alle sue foto. Anche le Ministre presenti in studio pubblicano alcuni momenti della loro vita privata, dagli allenamenti in palestra, alle vacanze.

Al rientro dalla pubblicità Cristiano Malgioglio interpreta Hello Dolly di Louis Armstrong.

Entra in studio Drusilla Foer, icona di stile ed eleganza. Discutendo di donne in gamba la Foer fa alcuni esempi di donne che ammira: da Eva (la prima che disubbidì), a Chiara Ferragni, all’astronauta Samantha Cristoforetti.

Repubblica Donne drusilla

Il direttore di Chi si sta preparando per la conduzione del Grande Fratello Vip che è slittato al 2020. Annuncia che sta scegliendo minuziosamente i concorrenti in quanto vorrebbe nel cast dei veri Vip. Piero Chiambretti approfitta della presenza di Signorini e Malgioglio per parlare di fluidità sentimentale e di orientamento sessuale. I due non hanno mai nascosto la propria omosessualità, anche se da giovani hanno sofferto per le vessazioni.

Iva Zanicchi è al timone della rubrica “Pagelle + Iva”. La Zanicchi elogia Papa Francesco per la semplicità, l’educazione e lagenuinità. Boccia invece Eugenio Scalfari perché l’anno scorso si sarebbe inventato un‘intervista nella quale il Papa gli avrebbe riferito che l’inferno non esiste.

repubblica donne pagelle iva

Rosalia Porcaro , nei panni di psicoterapeuta napoletana, ogni settimana inscenerà il proprio monologo. Il primo, brevissimo, è volto alla difesa dell’omosessualità.

In conclusione Piero Chiambretti manda in onda alcune scene della web serie di Lory Del Santo intitolata The lady.

Termina così la prima puntata di #CR4 La Repubblica delle Donne.



0 Replies to “#CR4 La Repubblica delle Donne diretta 27 novembre 2019 : Le gemelle Kessler e l’appello per il Salone Margherita”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*