Linea Bianca 1 marzo Ossini in Trentino Alto-Adige


Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi guideranno i telespettatori in un viaggio in Trentino Alto Adige, in particolare in Alta Badia.


Sabato 1 marzo, a partire della 14.00 su Rai 1, va in onda una nuova puntata di Linea Bianca con  Massimiliano Ossini.

Accanto al padrone di casa Miss Italia 2008 Giulia Capocchi.

Linea Bianca 1 marzo alla scoperta dell’Alta Badia

Nell’appuntamento del 1 marzo, La leggenda del regno dei Fanes”:  i conduttori si recano in Alta Badia. Attraverso il viaggio in Trentino Alto-Adige scopriranno la vetta del Sassongher, che offre una splendida vista sulle Dolomiti e l’Alta Badia. E’ immersa nel parco naturale Puez-Odle – Brenta che si estende su una superficie di 10.722 ettari ed è considerato patrimonio dell’UNESCO. Con l’aiuto di Lino Zani (la guida alpina di Papa Giovanni Paolo II) e di un suo collega, Massimiliano Ossini vivrà un’emozionante avventura scalando la vetta che si trova a quota 2.665 metri sul livello del mare.

Linea Bianca 1 marzo sci

Successivamente le telecamere di Linea Bianca si sposteranno sulla Gran Risa, considerata una delle piste più difficili e belle al mondo,sita nel cuore delle Dolomiti. Con una pendenza massima di 53 gradi e con passaggi tecnici di tutto rispetto regala ai visitatori una straordinaria offerta nel comprensorio sciistico dell’Alta Badia.

Occupandosi di sport invernali,Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi dedicheranno uno spazio della trasmissione alla sicurezza in montagna. Raggiungeranno le piste da sci di Corvara dove un gruppo di uomini è specializzato nelle attività di soccorso e nell’evacuazione delle persone da una cabinovia in avaria. Mostreranno ai telespettatori come viene gestita l’emergenza: dall’arrivo della segnalazione, alla preparazione, alla partenza delle squadre.

Linea Bianca La sartoria di San Cassiano

Non solo la scoperta di bellezze paesaggistiche, ma anche un viaggio nelle tradizioni. I conduttori visitano il piccolo laboratorio di sartoria a San Cassiano. Si tratta di un luogo dove le tecniche classiche e l’artigianato innovativo si incontrano, grazie ad Anita e ai suoi abiti dal “profumo di montagna”.

La signora mostrerà le fasi di produzione di un capo: dal cartamodello alla realizzazione dell’abito vero e proprio. Il tutto adornato dai pregiati ricami che richiamano le montagne al confezionamento dei piccoli sacchetti ricolmi dei “frutti” del bosco.

La trasmissione si occuperà anche di salute. Dallo chalet nel bosco a La villa, Il dott. Mauro Mario Mariani, darà preziosi consigli per la prevenzione dalle allergie. La struttura lussuosa è stata progettata dall’architetto Karl Heinz Castlunger, pioniere dell’architettura in legno.

Infine, con le note dell’artista musicale Susy Rottonara, i conduttori si immergeranno nella magiche atmosfere del Parco naturale Fanes-Senes-Braies. La riserva è considerata uno dei parchi più vasti dell’Alto Adige e si estende per oltre ettari 25.000 ettari.



0 Replies to “Linea Bianca 1 marzo Ossini in Trentino Alto-Adige”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*