x

Connect with us

x

Informazione

Sapiens puntata 21 marzo alla scoperta di Leonardo e Einstein

Mario Tozzi realizza un luno viaggio alla scoperta della genialità di personaggi come Leonardo e Einstein.

Pubblicato

il

Sapiens puntata 21 marzo
Mario Tozzi realizza un luno viaggio alla scoperta della genialità di personaggi come Leonardo e Einstein.
Condividi su

Sapiens un solo pianeta torna con la puntata del 21 marzo. Il programma di divulgazione scientifica di Rai3 è in onda questa sera, sabato 21 marzo alle 22.00.

Il geologo Mario Tozzi, alla conduzione, racconta l’evoluzione del metodo scientifico, strumento che ci permette di comprendere la realtà e di risolvere i problemi che il mondo moderno ci presenta.

Sapiens puntata 21 marzo alla scoperta di Leonardo

Nella puntata odierna di Sapiens si punta l’attenzione sulla scienza. Nelle ultime settimane l’emergenza sanitaria in corso ha riportato il primissimo piano il ruolo della scienza e l’importanza sociale del lavoro scientifico.

Ed è per questo che Tozzi cerca di rispondere ad una serie di domande. In particolare:
Come si definisce la scienza? E’ vero che si basa su un metodo infallibile? La scienza è “vera” o può essere messa in discussione? Che cosa è il genio? Leonardo da Vinci lo era davvero? La scienza migliora la vita dei sapiens?
Per dare una risposta a tali quesiti, Tozzi percorre un viaggio attraverso il genio e la scienza. E analizza il metodo scientifico di coloro che sono considerati tra i più grandi di tutti i tempi. In particolare: Archimede, Leonardo Da Vinci e Albert Einstein, tre personaggi che hanno cambiato le nostre vite con il loro genio.
Sapiens va alla scoperta degli aspetti meno conosciuti del Leonardo scienziato ed inventore.

Sapiens puntata 21 marzo

Fa chiarezza su un personaggio molto celebrato ma non sempre del tutto compreso. Icona dell’ingegno, precursore di tanti aspetti della vita moderna, il Leonardo inventore e scienziato, era invece perfettamente calato nel suo periodo storico.  maestri, umanisti e intellettuali molto meno noti, collaborarono attivamente rendendo possibili le sue invenzioni.
Per valutare concretamente la genialità dell’inventore toscano, il programma affronterà un viaggio nei secoli: nella Siracusa di Archimede, alla scoperta di testi scientifici dell’era ellenistica, autori di una rivoluzione più avanzata, sia nella matematica che nella tecnologia, di Leonardo e Galileo.

Sapiens sulle tracce di Einstein italiano

Il viaggio arriva fin quasi ai giorni nostri con la figura rivoluzionaria di Albert Einstein. Viene raccontato il poco conosciuto Einstein italiano. Non tutti infatti sanno che il celebre fisico, ideatore della “teoria della relatività”, trascorse un periodo importante e formativo della sua vita qui in Italia, a Pavia.
Mario Tozzi, primo ricercatore CNR, proverà a dare risposte chiare e semplici, seguendo un processo originale e rigoroso d’indagine. Un metodo che solo la scienza può consentire.

Questa sera il conduttore promuove un racconto rigoroso composto da indagini realizzate sul campo, documentari, schede e una grafica spettacolare, avvolgente e innovativa.

Tutto questo è un espediente che porta lo spettatore all’interno dei fenomeni e dei significati.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it