x

Connect with us

x

Informazione

Non è l’Arena 7 giugno: Giletti sulla scarcerazione dei Casamonica

Giletti torna ad occuparsi della scarcerazione dei boss mafiosi, in particolare di due esponenti dei Casamonica. Intervista al leader di Italia Viva Matteo Renzi.

Pubblicato

il

Non è l Arena 7 giugno
Giletti torna ad occuparsi della scarcerazione dei boss mafiosi, in particolare di due esponenti dei Casamonica. Intervista al leader di Italia Viva Matteo Renzi.
Condividi su

Domenica 7 giugno, Massimo Giletti conduce una nuova puntata di Non è l’Arena. L’appuntamento è alle 20.30 su La 7.

Il giornalista si occupa dell’andamento della curva epidemiologica del Covid 19, alla luce delle riaperture dei negozi e dei confini regionali. Inoltre prosegue le inchieste sulla scarcerazione dei boss mafiosi. In particolare si sofferma sulla concessione degli arresti domiciliari a due esponenti dei Casamonica.

Non è l’Arena 7 giugno la scarcerazione dei Casamonica

Nella puntata del 7 giugno Massimo Giletti continua ad occuparsi della scarcerazione dei boss mafiosi. Molti esponenti sono passati dal Regime 41 bis agli arresti domiciliari per evitare il contagio da Covid 19 in carcere. Il conduttore si occupa in particolare del caso di Guerrino e Guido Casamonica. Entrambi appartengono all’omonimo Clan che gestisce gli affari nella Capitale. Ci si chiede se, lasciato il penitenziario, si stiano già organizzando per un nuovo assetto criminale.

Sul tema Giletti si confronta con Alfonso Sabella e con Angelo Oliva. Interviene anche la giornalista Francesca Fagnani.

Non è l'Arena 7 giugno studio

Inoltre il conduttore vuole esaminare quali sono stati i criteri utilizzati per redigere la circolare che ha concesso i domiciliari a quasi 500 mafiosi. E quali sono le responsabilità da attribuire ai vertici del Dap.(Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria) e al Ministro Bonafede. Il Guardasigilli è stato ampiamente criticato per la gestione di un Ministero così rilevante e per la selezione dei suoi più stretti collaboratori. Intanto sette giorni fa Luca Palamara, a Non è l’Arena, ha svelato alcuni retroscena sul sistema delle correnti che vige nella scelta delle nomine.

Giletti discute di tali temi con Alessandro Sallusti e Nunzia De Girolamo. Presenti anche Sandra Amurri e Luca Telese.

Infine interviene nuovamente anche il Sindaco di Napoli Luigi De MagistrisIl conduttore vuole approfondire le sue dichiarazioni sul Csm (Consiglio superiore della Magistratura), rilasciate dell’ex PM nelle ultime settimane.

Non è l’Arena Matteo Renzi

Non è l'Arena 7 giugno Matteo Renzi

Nella puntata di Non è l’Arena interviene anche Matteo Renzi. Il leader di Italia Viva si confronta con Giletti su argomenti di stretta attualità politica ed economica. Ed esprime le proprie opinioni sulla gestione dell’emergenza sanitaria da parte del Governo Conte. Inoltre presenta “La mossa del cavallo. Come ricominciare,insieme” nelle librerie dal 4 giugno. Nel saggio politico Renzi descrive alcuni progetti che potrebbero far ripartire il Paese, dopo la crisi economica causata dal Covid 19.

L’emergenza Coronavirus è davvero finita?

Non è l’Arena prosegue le inchieste sul Coronavirus. La trasmissione si è occupata degli scandali nelle Rsa e degli ospedali abbandonati. Ed ha anche realizzato dei reportage sulla gestione dell’emergenza.

Stavolta Massimo Giletti vuole comprendere se la pandemia sia davvero finita. Il trend dei contagi e dei decessi è nettamente in calo. Ma il virus è ancora presente. Inoltre nelle ultime settimane sono diminuite le presenze in terapia intensiva. Ma rimane la paura di ammalarsi. Ed il numero di morti è ancora drammaticamente alto.

In più gli esperti continuano ad avere opinioni divergenti sul virus. Alcuni virologi sostengono che stia sparendo completamente. Altri ipotizzano una seconda ondata nel prossimo autunno.

Inoltre hanno pareri discordanti anche per quanto riguarda i vaccini. Alcuni medici stanno proseguendo le cure sperimentali utilizzando i farmaci (in particolare l’idrossiclorochina utilizzata per l’artrite reumatoide). Mentre altri stanno sperimentando il plasma iperimmune. Quest’ultimo si ottiene dai soggetti guariti.

Al dibattito partecipano Pierpaolo Sileri, Nino Cartabellotta e Fabrizio Pregliasco. Presenti anche Alessandro Cecchi Paone,  Matteo Bassetti. Ed il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it