Connect with us

Informazione

Chi l’ha visto? diretta 3 novembre: il caso di Paola Tonoli, la storia di una bambina contesa

La trasmissione si occupa, tra gli altri, di Giovina Gioia Mariano e di Paola Tonoli, l'insegnante di Desenzano del Garda.

Pubblicato

il

chi l ha visto 3 novembre Rai 3
La trasmissione si occupa, tra gli altri, di Giovina Gioia Mariano e di Paola Tonoli, l'insegnante di Desenzano del Garda.
Condividi su

Mercoledì 3 novembre su Rai 3 va in onda una nuova puntata di Chi l’ha visto?.

Federica Sciarelli si occupa nuovamente di Giovina “Gioia” Mariano. Si tratta dell’ex dipendente del Comune di Pescara di cui non si hanno notizie da oltre quattro anni. Si sofferma anche sulla scomparsa di Paola Tonoli, l’insegnante di scuola elementare di Desenzano del Garda.

chi l ha visto 3 novembre filomena

Chi l’ha visto?, la diretta del 3 novembre

In apertura della diretta del 3 novembre Federica Sciarelli si occupa di un’emergenza. La signora Filomena Toriello, 45 anni, è scomparsa domenica scorsa da Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. Ha un figlio di 15 anni e sta attraversando un periodo di fragilità.

In collegamento i familiari raccontano che ha lasciato a casa i documenti, tutti gli effetti personali e non si era mai allontanata prima d’ora. Sospettano che sia andata via con un uomo, che vive in Calabria, con il quale ha iniziato una relazione. I parenti sperano solo che dia presto sue notizie.

La conduttrice si collega poi con Selva di Val Gardena per raccontare la storia di Ivo Rabanser. L’uomo era scomparso nel 1996 e da allora non si avevano più sue notizie. E’ tornato dopo 25 anni per accoltellare, lo scorso 30 ottobre, il fratello. Quest’ultimo è stato operato d’urgenza ed è ora fuori pericolo. In tutto questo arco di tempo Rabanser si sarebbe rifugiato tra le montagne.

chi l ha visto 3 novembre maddalena

Chi l’ha visto?, La storia di Maddalena

Federica Sciarelli cambia argomento occupandosi della signora Maddalena, che vive a Sansepolcro, in provincia di Arezzo. La donna è stata picchiata selvaggiamente da due vicini di casa che vivono al piano di sotto. La violenza è scaturita da una perdita d’acqua partita dal piano di Maddalena. Dopo il ricovero in ospedale e 10 giorni di prognosi, la signora viene aggredita altre due volte.

La trasmissione mostra le immagini del suo viso gonfio e tumefatto. Ma anche il filmato che Maddalena ha registrato durante una delle aggressioni. Anche un’altra condomina, Ionela, è stata picchiata dai due uomini. I presunti autori, intervistati da Chi l’ha visto?, negano tutte le accuse a loro carico.

chi giovina gioia mariano

La scomparsa di Giovina Gioia Mariano

La conduttrice torna sul caso di Giovina Mariano, conosciuta da tutti come Gioia. L’ex dipendente del Comune di Pescara è scomparsa da Moscufo circa quattro anni fa. Il fratello Domenico ha sporto denuncia 40 giorni dopo la scomparsa. Durante l’intervista il familiare preferisce non rilasciare dichiarazioni. Racconta solo che la sorella sarebbe andata a Milano insieme ad alcuni amici per cercare.

Dagli atti inoltre emerge che è stato riportato un numero di cellulare errato di Gioia. Bisogna ora comprendere se sia stato solo di un errore di trascrizione. I nove cugini di primo grado si sono uniti per far riaprire le indagini e per riuscire a ritrovarla.

chi Angelo cervesato

Chi l’ha visto? 3 novembre, Angelo Cervesato

Angelo Cervesato è scomparso da Cesano Maderno il 17 ottobre 2021. Il cinquantaseienne aveva preparato una valigia che non ha poi portato con sé. La sorelle hanno notato che il suo letto era completamente ricoperto di vestiti. Ma hanno anche trovato lo scontrino della ricarica telefonica ma il suo cellulare risulta sempre spento. 

La madre racconta che è ludopatico. Le aveva promesso che avrebbe smesso di giocare alle slot machine ma non è stato così. Dopo aver lavorato per un periodo in un compro oro era stato assunto in una RSA. I familiari sospettano che sia fuggito a causa dei debiti di gioco ma sperano di avere presto sue notizie.

chi l ha visto 3 novembre paola tonoli

Chi l’ha visto?, Paola Tonoli, una bambina contesa

La trasmissione si occupa di Paola Tonoli, l’insegnante di scuola elementare di Desenzano del Garda. E’ scomparsa il 27 ottobre. Stava affrontando un periodo difficile perché la scorsa estate ha perso il figlio Samuele, morto improvvisamente a 20 anni. La mattina della scomparsa si era tagliata da sola i capelli, realizzando un taglio corto. Una telecamera di sorveglianza l’ha ripresa mentre scavalcava una recinzione.

chi l ha visto 3 novembre davide

Si cambia argomento con la storia di una bambina contesa. Davide e Eliza si conoscono in Polonia qualche anno fa e dopo la nascita della figlia decidono di trasferirsi a Roma. Due anni fa però Eliza decide di andare in Polonia in vacanza portando con sé la bambina ma non sono più tornate in Italia.

La donna racconta di essere fuggita con la figlia perché Davide sarebbe un uomo violento. Davide si difende da tutte le accuse e si è rivolto alle Autorità per riavere la figlia. Non ci sarebbero tracce delle presunte violenze descritte dalla signora.

La sentenza definitiva obbliga la madre a riportare la bambina in Italia ma la donna ha sempre ostacolato l’esecuzione. Al quarto tentativo Davide è riuscito a prendere la figlia ma è stato inseguito dal fratello dell’ex partner. La bambina oggi vive con il padre ma Eliza è venuta in Italia perché vorrebbe vederla.

Entrambi, intervistati da Chi l’ha visto?, racconta delle versioni completamente differenti.

chi l ha visto 3 novembre andrea del moro

Chi l’ha visto?, Andrea Del Moro, Alessio Zangrilli

Andrea Del Moro è scomparso da Porto Sant’Elpidio lo scorso 23 ottobre. Il cinquantenne è rimasto disoccupato cinque anni fa ed era tornato a vivere con la madre. Per trent’anni aveva vissuto con una delle sorelle senza mai costruirsi una propria famiglia. I familiari non sanno se abbia mai avuto una relazione affettiva.

Andrea Del Moro è infatti un uomo solitario, non ha amici, ma è molto disponibile ad aiutare gli altri. Un mese prima della scomparsa aveva però dovuto fare i conti con la morte della madre. Il 23 ottobre aveva raccontato al cognato che doveva andare a Fermo per questioni burocratiche. Ha con sé solo il documento d’identità ed ha lasciato a casa le chiavi ed il cellulare.

La trasmissione torna sul caso di Alessio Zangrilli, scomparso dal quartiere San Cleto di Roma il 10 ottobre. La fidanzata Daniela racconta che stava affrontando un periodo complicato perché non riusciva a trovare lavoro e perché non provava più le stesse soddisfazioni nel pugilato anche per questioni anagrafiche.

Alcuni telespettatori lo avrebbero visto al Parco Meda, al Villaggio Prenestino e su un autobus che parte dalla stazione della metropolitana Ponte Mammolo. Ad oggi però non è stato ancora ritrovato. La madre, disperata, lancia l’ennesimo appello affinché Alessio Zangrilli torni a casa.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it