Connect with us

Informazione

Linea Blu 15 ottobre: Donatella Bianchi arriva a Capo Rizzuto

La conduttrice arriva in Calabria per perlustrare le bellezze del territorio. Spazio anche a storia e leggende.

Pubblicato

il

Linea Blu 15 ottobre
La conduttrice arriva in Calabria per perlustrare le bellezze del territorio. Spazio anche a storia e leggende.
Condividi su

Una nuova puntata di Linea Blu va in onda su Rai 1 sabato 15 ottobre. Alla conduzione Donatella Bianchi, che è affiancata da Fabio Gallo. Il programma è trasmesso alle ore 14:00, subito dopo il telegiornale.

La scorsa settimana la conduttrice si trovava a Trieste in occasione della 54° edizione della Barcolana, annuale regata internazionale. Oggi invece raggiunge la Calabria.

Linea Blu 15 ottobre, Capo Rizzuto

Nella puntata di Linea Blu del 15 ottobre Donatella Bianchi raggiunge le coste della Calabria ionica. Raggiunge l’Area Marina Protetta di Capo Rizzuto che è stata istituita nel 1991. Con i suoi 42 km di costa e oltre 14 mila ettari di terreno la riserva rappresenta un luogo strategico dal punto di vista archeologico ed ambientale. Conserva una cospicua varietà di flora e fauna marine.

E’ infatti possibile ammirare praterie di posidonia, cernie, saraghi, barracuda, stelle rosse, la foca monaca, polpi e tartarughe marine.

La conduttrice punta in particolare l’attenzione sulla posidonia oceanica, che rappresenta l’ecosistema fondamentale per i nostri mari.

Capo Rizzuto ha inoltre ottenuto la Bandiera Blu 2022 non solo per il mare pulito. Ma anche per gli alti standard qualitativi per quanto concerne la gestione delle aree verdi, della pesca sostenibile, dei rifiuti.

Linea Blu 15 ottobre Calabria

Linea Blu, Calabria tra geologia e leggende

Nella puntata di sabato 15 ottobre Donatella Bianchi si occupa anche della geologia del territorio calabrese. La maggioranza delle rocce della Calabria sono di tipo cristallino mentre le restanti sono di natura calcarea.  Lungo il litorale ionico invece si trovano rocce di tipo magmatico, come quarziferi e graniti. 

Non solo un territorio ricco di bellezze naturalistiche ma anche un luogo ricco di storia di leggende. E’ infatti definita la Culla della Magna Grecia, in quanto ha vissuto una significativa fase di colonizzazione da parte dei Greci, cominciata nel VIII secolo a.C.
Omero nel poema epico L’Odissea, racconta che Ulisse percorse la via dei due mari utilizzando l’istmo di Calabria, definito come il più strutto di tutto il territorio italiano. Secondo la leggenda Ulisse lo affrontò a piedi, partendo dal Mar Tirreno per arrivare al Mar Ionio. 
Questa settimana Fabio Gallo si trova a Rimini, in Emilia- Romagna. Da qui racconta ai telespettatori come avviene la “Pesca alla tratta”. Si tratta di una metodologia antica di pesca che oggi non è più utilizzata. Spazio anche ad altri costumi e tradizioni che sono legati alla marineria riminese. 

Condividi su
Leggi anche --->  Ascolti TV venerdì 13 gennaio 2023, The Voice Senior 23.3%, Fosca Innocenti 15.3%
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it