#cartabianca vs diMartedì | puntata 27 novembre | tutti gli argomenti


#cartabianca vs diMartedì | puntata 27 novembre | tutti gli argomenti. Bianca Berlinguer e Giovanni Floris conducono le due nuove puntate dei rispettivi talk show occupandosi dei casi politici, economici e sociali legati alla più stretta attualità.


Bianca Berlinguer e Giovanni Floris tornano a scontrarsi questa sera nella tradizionale sfida dei talk show del martedì. I due giornalisti sono rispettivamente al timone di #cartabianca e diMartedì in onda su Rai 3 e su La7.

L’appuntamento è in prima serata rispettivamente alle 21:20 e alle 21:30.

Vediamo quali sono gli argomenti trattati da ognuno dei due programmi e gli ospiti presenti in studio.

diMartedì | gli argomenti e gli ospiti del 27 novembre

Giovanni Floris punta l’attenzione sulla situazione tra l’Italia e l’Europa. Negli ultimi giorni sembra che ci sia una tregua. Ma il giornalista insieme ai suoi ospiti cerca di capire se si tratta di una pace vera oppure se è soltanto una tregua apparente.

Si discuterà dell’apertura dei due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, a Jean Claude Junker il presidente della commissione UE: è stato chiesto all’Italia di ridurre il deficit previsto dalla manovra finanziaria per il 2019. Sembra che i numeri della manovra potrebbero anche subire qualche cambiamento. Ma quali saranno davvero le conseguenze di tutto ciò che sta accadendo? E soprattutto il governo gialloverde riuscirà a superare questo momento così particolare?

Di Maio ha già ribadito più volte che il reddito di cittadinanza non si tocca.

La situazione potrebbe diventare più complicata a causa dello spread che subisce alti e bassi. Si discuterà anche della notizia dell’ultim’ora: la Commissione Europea ha dato disposizioni di non acquistare i titoli di Stato italiani a partire da dicembre 2018.

Giovanni Floris non si occupa soltanto di politica e di economia ma anche di consumi, cultura, costume e società. Inoltre si inizia con la copertina satirica di Gene Gnocchi che interviene anche in momenti diversi della trasmissione. Non potranno mancare i tradizionali sondaggi di Nando Pagnoncelli.

#cartabianca | gli argomenti e gli ospiti del 27 novembre

Il talk show condotto da Bianca Berlinguer questa sera apre la puntata con il tradizionale intervento dello scrittore Mauro Corona in collegamento dalla sua abitazione nel nord Italia. Come al solito viene realizzato un lungo segmento di approfondimento sui temi principali che hanno caratterizzato la settimana appena conclusa. Ma Corona punta la sua attenzione anche su altre tematiche.

Questi segmenti sono diventati una sorta di cult all’interno del programma. Corona quest’anno è diventato oramai un ospite fisso e molto spesso le sue dichiarazioni hanno suscitato polemiche. Infatti la scorsa settimana, durante il suo intervento, ad un certo punto ha detto che nel corso della sua vita ha assunto anche psicofarmaci con birra e vino. Ed ha sottolineato di averne avuto qualche giovamento. Naturalmente Bianca Berlinguer si è immediatamente dissociata. E le polemiche sono arrivate puntualmente.

La puntata presenta una serie di mini talk con personaggi appartenenti alle varie forze politiche. Si parlerà naturalmente della situazione in cui versa l’Italia, della bocciatura dell’Europa alla manovra finanziaria, dello spread che continua a salire e delle conseguenze che la manovra economica potrà avere sulle tasche degli italiani.

Bianca Berlinguer parla anche dell’abbattimento delle ville dei Casamonica, della situazione in cui versano le opposizioni e di come è stata vissuta in Italia la ricorrenza del 25 novembre giorno dedicato a livello internazionale a combattere la violenza sulle donne.



0 Replies to “#cartabianca vs diMartedì | puntata 27 novembre | tutti gli argomenti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*