Lino Guanciale | ecco perchè mi hanno fatto morire in “Che Dio ci aiuti 5”


La porta rossa 2 | Lino Guanciale, l'intervista al protagonista della serie che interpreta Leonardo Cagliostro nella fiction di Rai2. L'evoluzione del suo personaggio e gli aneddoti avvenuti sul set, raccontati davanti alle nostre telecamere


Lino Guanciale è il protagonista della fiction, La porta rossa. La serie è ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi. La regia è di Carmine Elia. La produzione per Rai Fiction è della Velafilm in associazione con Garbo Produzioni.  Lino Guanciale è un volto molto noto nella fiction Rai: ha recitato in serie come “L’alieva”, “Non dirlo al mio capo” e ” Che Dio ci aiuti”.

La seconda stagione de La porta rossa è iniziata da dove si era conclusa la prima. Il commissario Leonardo Cagliostro aveva finalmente portato a termine, da fantasma, l’indagine per la scoperta dei suoi assassini. Quando pensava di aver finalmente concluso il proprio percorso sulla terra, si rende conto che c’è un nuovo e più drammatico pericolo in agguato: sua figlia è in serio pericolo. Cagliostro decide così, all’ultimo momento, di non attraversare la fatidica porta rossa che lo conduce definitivamente nell’aldilà.

Ecco come Leonardo Cagliostro ha raccontato le vicende future di Leonardo Cagliostro nell’intervista rilasciata a noi di maridacaterini.it

Perchè Leonardo Cagliostro è tornato nel mondo dei vivi?

A tenerlo sulla terra è l’istinto del detective, ci sono troppe circostanze che ancora non sono chiare. La prima riguarda il rapporto tra il vice questore Rambelli che ha ucciso Cagliostro e Jonas, il mentore di Leonardo, una volta morto. Cagliostro non solo resta sulla terra ma continua ad indagare per proteggere chi ama. 

Per Lino Guanciale invece, quali sono i progetti futuri?

Mi attende tanto teatro fino alla fine di maggio. Il prossimo spettacolo che farò è Ragazzi di vita di Pierpaolo Pasolini, uno spettacolo a cui tengo tantissimo e poi La classe operaia va in paradiso che dopo il grande successo torna in scena. Torno a lavorare dunque con il gruppo del quale faccio storicamente parte da più di dieci anni. Un bellissimo spettacolo che ha ottenuto anche dei premi. Fino a fine anno dunque tanto spettacolo e tanta casa. Vedremo come si evolveranno gli eventi durante l’anno, magari qualche progetto estivo. Sicuramente un po’ di pausa ci sarà. Smetterò per un po’ di invadere i focolari televisivi domestici però presto tornerò.

Abbiamo anche  chiesto a Lino Guanciale come mai lo hanno fatto morire nella serie “che Dio ci aiuti” se volete sapere la risposta e scoprire le altre dichiarazioni dell’attore nel resto dell’intervista, guardate il video.



0 Replies to “Lino Guanciale | ecco perchè mi hanno fatto morire in “Che Dio ci aiuti 5””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*