I film dell’estate 2018 | Gemma Bovery su Rai 3

I film dell'estate 2018 | Gemma Bovery su Rai 3. Arriva sulla terza rete in prima visione una pellicola ispirata alla Madame Bovary di Gustave Flaubert. Le atmosfere drammatiche non fanno sperare in un finale positivo.


La pellicola è una produzione francese del 2014 della durata di un’ora e 40 minuti. Nel cast ci sono Gemma Arterton (Gemma Bovery), Fabrice Luchini (Martin Joubert), Jason Flemyng (Charlie Bovery), Mel (Raido Patrick), Elsa Zylberstein (Wizzy), Kacey Mottet Klein (Julien Joubert), Edith Scob (Madame de Bressigny), Isabelle Candelier (Valérie Joubert) e Niels Schneider (Hervé de Bressigny).

La regia è affidata ad Anne Fontaine. Il soggetto è tratto dal romanzo grafico di Posy Simmonds dal titolo omonimo Gemma Bovery.

L’appuntamento è in prima serata alle 21:15 sulla rete diretta da Stefano Coletta.

Gemma Bovery | la trama

Il protagonista Martin Joubert è un ex dongiovanni che ha consumato tutte le proprie risorse economiche ed è finito a fare il panettiere nella Normandia. Qui lavora nel negozio appartenuto ai genitori. Martin aveva lasciato Parigi per dimenticare il suo passato e nel frattempo si era anche sposato.

La sua principale passione è stata sempre la letteratura, in particolare Gustave Flaubert. Il libro del cuore era Madame Bovary.

Un giorno accanto alla sua abitazione arriva una nuova coppia proveniente dall’Inghilterra il cui cognome è Bovery. Incuriosito da questa coincidenza Martin fa di tutto per frequentare i nuovi vicini. Innanzitutto si sente attratto dalla bellezza della giovane donna e molto presto rivede in lei proprio la protagonista Madame Bovary.

Man mano che passa il tempo la vita di provincia comincia a non piacere più sia a Martin che a Gemma. In particolare la nuova venuta si innamora perdutamente di un ricco giovane del paese.

Sembra che si stia ripetendo la stessa vicenda raccontata proprio da Flaubert nel suo romanzo. Infatti anche Madame Bovary era profondamente annoiata della routine quotidiana, motivo per il quale aveva più volte tradito il marito ignaro di tutto.

Quando Martin si rende conto che le analogie con il suo romanzo preferito cominciano ad essere troppe, decide di diventare una sorta di angelo custode della bella ragazza inglese per evitare che possa fare la fine della Madame Bovary di Gustave Flaubert, che ricordiamo morì suicida.

Il marito di Gemma si accorge del tradimento della moglie. Purtroppo per lavoro deve abbandonarla momentaneamente per andare a Londra. A questo punto Martin scrive una falsa lettera dell’amante di Gemma in cui l’uomo le dice di volere smettere la sua relazione.

La giovane inglese legge la lettera e si sente ancora più sola. Così comincia a frequentare una coppia di vicini e per caso ritrova una sua vecchia fiamma, con la quale tradisce ancora una volta il marito.

A questo punto le analogie sono troppe. Inoltre Martin scopre che Gemma ha comprato del veleno per topi, lo stesso con cui Madame Bovary si era suicidata.

Il finale, ve lo anticipiamo, è drammatico e segue le orme di Madame Bovary, anche se in maniera differente e molto più banale.



0 Replies to “I film dell’estate 2018 | Gemma Bovery su Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*