Connect with us

Intrattenimento

Le Iene Show | 18 novembre | Tutti i servizi andati in onda

Nuovo appuntamento domenicale con Le Iene Show. Tra i servizi proposti in questa puntata: una piazza dedicata a Vittorio Emanuele II.

Pubblicato

il

Nuovo appuntamento domenicale con Le Iene Show. Tra i servizi proposti in questa puntata: una piazza dedicata a Vittorio Emanuele II.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Saranno sempre molti i servizi proposti da Le iene.

Al centro della puntata vi è il servizio dedicato all’ inaugurazione di una piazza dedicata a Vittorio Emanuele II a Busto Arsizio, nel Varesotto. All’evento erano presenti le autorità comunali e l’erede Emanuele Filiberto di Savoia.

Nel 1938, Vittorio Emanuele III firmò il Regio Decreto che venne emanato il 17 novembre.  Entrarono così in vigore i “Provvedimenti per la difesa della razza italiana”. Di conseguenza iniziò la persecuzione ebraica in Italia. La decisione di inaugurare una piazza a Vittorio Emanuele nel giorno dell’ottantesimo anniversario delle “Leggi razziali” ha suscitato molto scalpore. Pablo Trincia è andato a Busto Arsizio per confrontarsi con l’amministrazione e con Emanuele Filiberto.

Seguiamo insieme la puntata:

Si inizia subito con un servizio. La iena va dal sindaco di Crotone Ugo Pugliese.  Ad una donna è stato ucciso il figlio 18enne, Giuseppe.

Ucciso da un pluripregiudicato di 57 anni, il quale convinto che la madre del ragazzo raccontasse a tutte le sue malefatte.

Il sindaco aveva promesso di pagare interamente il funerale del giovane. Il sindaco ha dato solo 1000 euro. La iena si reca dal sindaco per avere spiegazioni e lui ha promesso che farà il saldo.

Si rientra in studio con un balletto al maschile al quale si aggiunge Nadia Toffa, con un vestito fantasioso e parrucca nera.

Parte il servizio: una signora di nome Maria dice di curare i tumori con la luce divina. La luca divina è gratis, lei prende 10 euro per il tempo speso. Le iene mandano due donne complici, ovviamente sanissime, a farsi curare da Maria Luce la quale le accoglie in casa sua. Racconta loro che Dio le manderebbe la luce divina attraverso le mani.

Dice di aver curato una signora con 36 tumori.  La complice domanda a Maria quante persone ha guarito negli anni. Maria risponde che guarisce tutti quelli che tocca. Dire ad una persona di aspettare ad operarsi e curarsi è un atto gravissimo.

Matteo Viviani raggiunge in un bar Maria Luce.

E’ davvero convinta che Dio le abbia dato questo dono. Alle domande la signora si trova un po’ in difficoltà. La iena scopre che è un sacerdote a mandare moltissime persone da Maria. Egli racconta di tutti i “miracoli” fatti dalla donna.  La considera un’anima eletta. Il sacerdote in questione non ha secondi fini ma è pienamente convinto delle doti di Maria.

Il prossimo servizio è dedicato a Denis Bergamini: calciatore 27enne del Cosenza negli anni 80, ritrovato morto nel 1989. Per gli inquirenti è un caso di suicido. Famigliari, amici e colleghi non credono a questa versione.

Durante la consueta uscita con i colleghi al cinema durante il ritiro, non si sa perchè Bergamini abbia abbandonato la sala. Tre ore dopo viene trovato morto sotto un camion. Isabella, ex ragazza di Bergamini (si erano lasciati da sei mesi) , è l’ultima persona ad aver visto vivo Denis.  Durante l‘interrogatorio dice che il ragazzo voleva abbandonare l’Italia. Nel giorno della morte e qualche giorno addietro Bergamini ha ricevuto delle telefonate che lo avrebbero molto preoccupato. Non si conosce il contenuto delle chiamate. Secondo le ipotesi Bergamini è stato trascinato dal camion. I vestiti però sono perfettamente integri.

I vestiti del calciatore sarebbero stati bruciati in un inceneritore.

25 anni dopo, la sorella di Denis riceve la chiamata di un uomo che racconta che nel giorno dell’omicidio passava su quella strada. L’autista del camion avrebbe iniziato ad urlare dicendo di non aver visto Denis.

C’ è chi sospetta che dietro la morte del calciatore ci siano dietro scommesse o addirittura un giro di droga.

I famigliari non credono a tutto ciò, i loro sospetti cadono solo su Isabella.

La ragazza avrebbe detto a Denis di essere incinta di cinque mesi, Denis accetterebbe di tenere il bambino ma non vuole sposarla. Isabella per difendere il suo onore abortisce. Denis la lascia ed inizia una nuova relazione. Isabella non lo accetta ed è gelosissima.

Un medico propone alla sorella di Denis di riesumare il corpo.

Nel 2017 il corpo è riuscito a “parlare”. E’ stato un caso di omicidio. Secondo la perizia sarebbe stato morto per asfissia, quando si trovava a ridosso del camion era già morto. La procura ha riaperto le indagini e sono sospettati di omicidio volontario Isabella e il camionista.

Si parla ore delle persone truffate dalle banche. Una famiglia di Montebelluna racconta il suo tracollo finanziario. Molte persone hanno perso tutti i loro risparmi con dei decreti che avrebbero salvato le banche.

Molti azionisti non hanno ricevuto un euro dallo Stato. Avevano promesso di risarcire solo il 30 % dei risparmi a patto che gli azionisti non si oppongano per la percentuale di differenza. I politici, tra cui Alessio Villarosa del M5S, non avrebbero mai promesso di rimborsare integralmente i risparmiatori.

Ora è il momento della piazza dedicata a Vittorio Emanuele II. E’ stata inaugurata il 17 novembre. Giorno in cui furono emanate le leggi razziali. Gli ebrei hanno vissuto anni di terrore, erano discriminati e perseguitati.

Le iena contesta al sindaco e ad Emanuele Filiberto la scelta di quella data. Filiberto ricorda solo i lati positivi del suo antenato.

Il prossimo servizio è dedicato ad una truffa osè che sconvolge il web. Un hacker manderebbe un messaggio di posta elettronica alla vittima in cui dice di aver filmato mentre guardava filmati a luci rosse e si divertiva.

Per non diffondere il video le vittime dovrebbero pagare con bitcoin, il quale non è tracciabile. Le persone spaventate pagano ma in realtà i truffatori non hanno registrato nessun video. Un consulente informatico suggerisce di proteggere i propri account e di non credere alla mail.

Non bisogna usare la stessa password su più siti.

Si parla ora di Ismaele La Verdera, iena 23enne, si candida come sindaco nel 2017 a Palermo.

Ha iniziato a registrare tutto ciò che gli accadeva intorno. Sono stati filmati Salvini, Meloni , La Russa e tanti altri. Dopo un anno tutte le clip sono state messe insieme fino a creare un film.

Le iene invitano gli esponenti politici ad andare al cinema a vedere il film. Molti politici non l’hanno presa bene.

Le Iene hanno fatto uno scherzo a Rodrigo Alves, che si è sottoposto ad oltre 50 interventi per assomigliare alla bambola Ken, fidanzato di Barbie. Giacomo Urtis, complice delle iene, accompagna Rodrigo ad un casting per un film.

Dopo il colloquio con il finto regista, Alves inizia il provino. Deve far finta di essere una bambola. Deve muoversi meccanicamente.  Dovrà essere il bambolotto di una bambina di nome Elena. Il regista  vorrebbe mettere un umano al posto di un’ animazione. Il regista fa denudare Rodrigo per ammirare nel dettaglio il suo corpo.

Il corpo di Rodrigo è imperfetto perchè ha gli organi riproduttivi che non rendono il tutto liscio e armonioso. Durante la riunione con i produttori del film, propongono a Rodrigo di tagliarsi i genitali per 4 milioni di dollari. Rodrigo è perplesso. Dopo averci pensato, rifiuta di sottoporsi all’intervento.

Nina Palmieri racconta la storia di una violenza sessuale su una ragazzina. A 13 anni è stata abusata dal suo maestro di chitarra, quasi 50enne e sposato, in Svizzera. La ragazzina aveva semplice ammirazione per il maestro. La ragazza racconta nel dettaglio ciò che le è accaduto la prima volta.

Il giorno dopo entrambi si comportano come se non fosse successo nulla. Gli abusi si sono ripetuti per otto mesi. La ragazzina non si confida con nessuno e non riesce a dire di no al maestro. Con l’aiuto di una psicologa la ragazza denuncia il tutto. Le è stato riconosciuto un risarcimento di 5000 franchi. Lui invece non andrà mai in carcere. Laura trova il coraggio di confrontarsi con il suo aggressore. Vuole capire perchè le abbia fatto una cosa del genere.

Si rientra dalla pubblicità con un servizio dedicato ai centri massaggi erotici Made in Italy. I fantomatici centri olistici sono dei veri e propri bordelli.

Alla vista de Le iene, tutte le ragazze scappano e reagiscono in modo violento. I proprietari ovviamente fanno finta di non sapere cosa avviene tra clienti e massaggiatrici. In questi centri sono richiestissime ragazze italiane tanto che i centri se li rubano tra di loro.

Una donna che non vuole farsi riprendere racconta la sua storia.

Era sola con un figlio e aveva bisogno di lavorare. Ha cercato tutti i lavori possibili ed è finita in un centro di massaggi e racconta come funziona questo mondo. I clienti entrano e scelgono la loro donna. In questi posti non ci sono controlli su eventuali malattie e infezioni trasmissibili e possono entrare tutti, anche uomini violenti.

Per festeggiare la nascita della prima figlia di Bobo Vieri, rimandano in onda lo scherzo fatto alla compagna Costanza Caracciolo. Deve pubblicizzare un ‘automobile.

Il megadirettore , dopo l’incontro con la testimonial, ha deciso di regalare alla Caracciolo un’auto da 100 mila euro. La ragazza è insospettita da questo regalo. Il megadirettore chiama l’agente di Costanza dicendo di organizzare una serata intima con la ragazza.

Costanza si infuria. Torna in azienda per litigare con il megadirettore. Uscita dall’azienda arriva una iena avvisandola che è tutto uno scherzo.

Il servizio successivo è dedicato alla figlia di Totò Riina, morto dopo 24 anni di reclusione in regime di 41bis.

Il genero di Riina voleva produrre e commercializzare il caffè Zu Totò. Volevano cavalcare l’idea della fama di Riina per fare soldi. Il sito del caffè è stato chiuso.

Le critiche e le minacce sono piovute a valanga. La figlia di Riina spiega che sono senza soldi e non sanno come tirare avanti.

Ricorda i lati belli del padre. Non vede nel padre il mostro che lo è per tutta L’Italia. il cognome del padre è un marchio indelebile. Durante gli anni di latitanza, i figli di Riina non andavano a scuola, la madre era la loro insegnante. Riina in quegli anni usciva tranquillamente di casa senza doversi camuffare per nascondersi. Le iene mostrano alla figlia le vittime di Toto Riina, tra i quali Dalla Chiesa, Piersanti Mattarella.

Vi è ora una breve intervista ad una donna che lavora in politica.

Katia Tarasconi esponente del Partito Democratico vuole essere la nuova rottamatrice dopo Renzi. Secondo la Tarasconi la sinistra è ancora viva. Vuole spronare il partito per tornare ad essere vincenti.

Nel servizio successivo una iena diventa una giornalista molto cattiva e pungente che intervista i Vip durante la Fashion Week. Tra le vittime ci sono Carla Fracci, Nancy Brilli e Simona Ventura.

L’ultima parte della trasmissione è dedicata al consueto monologo dell’attore Maurizio Lastrico con il suo “Pregiudizio universale“.

Il rapper Salmo ha pensato bene di pubblicizzare il teaser del suo nuovo video musicale sul sito pornografico più famoso, in quanti questi siti sono visitati da migliaia di utenti al giorno. In passato la pornografia era tenuta nascosta, oggi con il web è diffusa e facilmente accessibile. Lastrico elenca le categorie più viste per regione. Condanna il fatto che gli adolescenti scoprino la vita intima attraverso i filmati a luci rosse che girano sul web. Spiega quanto sia pericoloso girare filmati hard perchè potrebbero essere pubblicati e rovinare la vita delle persone.

Termina così la puntata de Le Iene.

 

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Iene Show

Le Iene, 10 donne al fianco di Nicola Savino: ecco chi sono

Per la venticinquesima edizione del celebre programma di Italia 1 si è pensato di moltiplicare la conduzione al femminile.

Pubblicato

il

Le Iene 10 conduttrici
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le Iene 2021 si tingono di rosa: 10 donne famose diventano conduttrici al fianco di Nicola Savino. Mancano pochi giorni all’inizio della nuova stagione del popolare format in quota Mediaset la cui data di messa in onda è prevista per martedì 5 ottobre  in prima serata su Italia 1

Le iene 23 marzo diretta

 

Le Iene: le novità della 25ma edizione

Sono tante le novità previste per la nuova stagione, ma una in particolare ha fatto molto piacere al grande pubblico televisivo. L’edizione 2021-2022 rappresenta un traguardo molto importante per il programma. Si festeggia infatti la  25esima edizione de Le Iene.

Per celebrare questa occasione così importante e speciale dello show si è pensato ad aumentare la conduzione femminile.  Al fianco di Nicola Savino e della Gialappa’s Band, infatti, ci saranno 10 grandi donne che sono  protagoniste nel campo del cinema e dello spettacolo, ma anche del panorama musicale e sportivo. Ognuna di loro racconterà a modo proprio il mondo femminile dei giorni nostri. 

Tra i personaggi che in passato hanno hanno ricoperto i ruoli di inviate e/o conduttrici del programma di Italia 1 ci sono state anche Simona Ventura, Alessia Marcuzzi, Ilary Blasi e Nadia Toffa. Ma in tanti ricorderanno anche Afef Jnifen, Daria Bignardi, Kasia Smutniak, Victoria Cabello, Miriam Leone, Cristina Chiabotto, Geppi Cucciari

Personaggi, dunque, che hanno mosso i primi passi nel programma di Italia 1 per poi cavalcare la scena televisiva e non solo. Alcune di queste ex Iene si sono ritrovate in occasione dell’omaggio fatto in studio nell’ottobre del 2019 per ricordare Nadia Toffa.

Le Iene: chi sono le 10 conduttrici che affiancheranno Nicola Savino

La nuova edizione de Le Iene prevede un avvicendamento di 10 conduttrici: ogni settimana ci sarà quindi una padrona di casa diversa il martedì. Chi sono le nuove Iene? La produzione ha pensato di chiamare a raccolta i personaggi femminili più rappresentativi del momento.

Nel cast de Le Iene 2021 ci sarà la cantante Elodie Di Patrizi, già nota al grande pubblico televisivo per aver partecipato alla quindicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Ma la sua consacrazione avvenne qualche anno dopo con la partecipazione al Festival di Sanremo 2017

Oltre Elodie, ci sarà anche la pallavolista Paola Egonu, a cui si aggiungono la showgirl Elisabetta Canalis e l’attrice Rocio Munoz MoralesInoltre è sono presenti anche la cantante Madame, la showgirl Elena Santarelli, la giornalista Francesca Fagnani, la campionessa olimpica Federica Pellegrini e l’attrice Michela Giraud.

Tra le grandi attese c’è Ornella VanoniQueste dieci donne si racconteranno sul palco de “Le Iene” senza filtri, mostrandosi per quello che sono e con la stessa forza ed energia con cui affrontano e vivono le loro rispettive attività professionali. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Honolulu Italia 1 diretta della prima puntata di mercoledì 22 settembre

Debutta stasera mercoledì 21 settembre il nuovo programma comico condotto da Francesco Mandelli e Fatima Trotta

Pubblicato

il

Honolulu Italia 1 Fatima Trotta e Francesco
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Debutta questa sera su Italia 1 il nuovo programma comico Honolulu.

Segui con noi la diretta della prima puntata di Honolulu stasera dalle ore 21.30 su Italia 1.

Honolulu Italia 1 – Conduzione e produzione

Il programma è condotto da Fatima Trotta, nota conduttrice di Made in Sud e Francesco Mandelli, il “Gianluca” de I soliti idioti. A collaborare con i due conduttori ci sono i PanPers e Riccardo Sfondrini in qualità di autori e capi progetto.

La produzione è di Colorado Film e 302 Original Content, infatti Honolulu prende il posto di Colorado sospeso nella primavera 2020 a causa della pandemia di Covid-19.

L’appuntamento con Honolulu ci sarà ogni mercoledì sera in prima serata su Italia 1.

Il format, il cast di comici e l’ospite della prima puntata

Lo show si incentra tutto sul backstage che diventa il fulcro del programma. Se normalmente il backstage è il luogo dove ci si incontra tra autori e conduttori, in Honolulu il pubblico vede e sente tutto. Ecco che si viene a creare una sorta di metatelevisione, dove la comicità mantiene un circuito unico senza interruzioni e senza nascondersi.

Filippo Bisciglia è l’ospite di questo prima puntata e farà compagnia alla lunga lista di comici che interverranno con i propri sketch. Tra questi: PanPers, Valentina Persia, Francesco Cicchella, Andrea Paris, Herbert Ballerina, I Ditelo voi, Alessandro Bianchi, Andrea di Marco, Omar Fantini, Enzo e Sal.

Honolulu Italia 1 Robot

Honolulu Italia 1 – diretta

Francesco Mandelli dà il via alla prima puntata di Honolulu. Il duo comico PanPers rappresenta gli autori del programma, e infatti i comici mantengono le vesti degli addetti ai lavori dietro le quinte, che danno le linea guida ai conduttori. Subito dopo entra Fatima Trotta. 

Il primo comico a presentare il proprio spettacolo è Francesco Cicchella che imita Achille Lauro, intervistato sul palco da Francesco Mandelli. Successivamente entra il Robot con accento milanese che funge da supervisore e producer.

Honolulu Italia 1 Andrea Paris

Il secondo sketch è di Andrea Paris, comico e produttore cinematografico, che mostra alcuni giochi di mentalismo.

Entrano I Ditelo Voi, che interpretano i calciatori Lorenzo Insigne, Gianluigi Donnarumma e Ciro Immobile. Il loro sketch ironizza in particolare su quando il portiere, durante la finale degli Europei 2020, non avevo compreso di aver vinto. Il comico che interpreta Donnarumma, infatti, ripete ripetutamente “Non ho capito” alle battute dei suoi compagni.

Honolulu Italia 1 I Ditelo Voi

Il prossimo comico è Raffaele D’Ambrosio, chiamato dai due conduttori a parlare di monogamia.

Honolulu Italia 1 Raffaele

Ad accompagnare Fatima e Francesco sul palco per parlare di cucina entra lo chef Ugo Patacca, interpretato dal comico Stefano Gorno.

Herbert Ballerina, interpreta un commissario di Sesto San Giovanni, che svolge il suo sketch in compagnia della conduttrice Fatima.

Honolulu Italia 1 – i comici e i loro sketch

Il comico Nando Timoteo fa un monologo sulla pandemia, immaginando prima di essere un nonno nel futuro che racconta il lockdown ai propri nipoti e poi raccontando il rapporto con la moglie brasiliana.

Fa il suo ingresso Valentina Persia che racconta la sua dieta dopo l’uscita da L’Isola dei Famosi, enfatizzando il suo amore per il cibo.

È il momento di Enzo e Sal che raccontano il momento di due condomini che gettano la spazzatura. Il duo interpreta un uomo colto e un ragazzo napoletano.

Entra finalmente l’ospite della serata Filippo Bisciglia, che provoca Francesco Mandelli proponendosi come conduttore del programma. Fatima organizza allora delle prove, attraverso cui i due si sfideranno nel canto, nel ballo e nel sapere affrontare una fan scatenata che si intrometta nel palco. Ovviamente vince Bisciglia.

L’intervento de Il Musazzi, il content creator più temuto dagli inflencer

Caratteristico l’intervento di Musazzi via web, che mostra le Instagram Stories di alcuni degli Influencer italiani più seguiti. I video vertono sugli errori di grammatica e le mancanze di umiltà di questi personaggi seguiti da un largo bacino d’utenza. Il suo sketch funge da denuncia del messaggio diseducativo che trasmettono questi Influencer.

Il prossimo ad esibirsi è Andrea di Marco, con uno sketch sulla Liguria e del suo astio nei confronti dei milanesi.

Sale sul palco il comico Omar Fantini, che parla della donna e di come sia abituata a più sofferenze fin da ragazza rispetto agli uomini. Racconta simpaticamente il momento del parto di sua moglie.

Successivamente viene mostrato uno dei caratteristici video di Frank Gramuglia, youtuber e comico noto per i suoi sketch in cui racconta con fare giornalistico e deluso le sue giornate.

Sensualità a corte Honolulu Italia 1

Il prossimo sketch è quello di Sensualità a corte, format comico nato per il programma satirico Mai dire lunedì. Il duo comico interpreta la casata della nota serie Bridgerton prodotta da Netflix.

Terminato l’episodio di Sensualità a corte, i conduttori Fatima e Francesco si collegano con Daniele Battaglia di Radio 105, con cui leggono dei tweet con l’hashtag #honolulu.

Entra nuovamente Francesco Cicchella, questa volta, però, imita il noto cantante Ultimo. Il comico intona la sua versione del brano originale “I tuoi particolari” del cantautore.

Alberto Farina raggiunge i PanPers nel palco del backstage, che gli dicono di non potersi esibire perché troppo volgare.

Si avvia il monologo del siciliano Ernesto Maria Ponte, che racconta la sua esperienza a Milano, in particolare nei ristoranti milanesi.

Andrea Pisani, de I PanPers, interpreta il Professore de La casa di Carta simulando il momento in cui raduna i ladri professionisti interpretati dai comici della serata, Fatima la conduttrice e Filippo Bisciglia.

Tra gli ultimi comici ad esibirsi c’è Herbert Cioffi, che ricopre il ruolo di un sessuologo e camuffa le parole più compromettenti con un linguaggio particolare.

Herbert Honolulu Italia 1

È il momento dell’ultimo dei tre mini tutorial de I senso doppio sul come diventare famosi, mandati in onda durante la serata.

Lo sketch de i PanPers e Alberto Farina per invitare a vaccinarsi

Terminato il video, parte l’intervista tripla dei PanPers e Alberto Farina che interpretano un vaccinato, un tamponato e un no vax. I comici intendono ironizzare su quanto sia incosciente non vaccinarsi.

E con un piccolo sketch finale tra i conduttori, i PanPers e il robot producer del programma, Honolulu termina qua e rinnova l’appuntamento a mercoledì prossimo.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Da Grande 19 settembre: diretta prima puntata, il debutto di Cattelan su Rai 1

Va in onda la prima puntata dello show condotto da Alessandro Cattelan. Tra gli ospiti Argentero, Conti, Bonolis, Clerici, Il Volo.

Pubblicato

il

Da Grande 19 settembre Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 19 settembre, dalle 21.25 su Rai 1, va in onda la prima puntata di Da Grande, lo show di Alessandro Cattelan. Sono due gli appuntamenti previsti.

Come vi avevamo già anticipato nello show sono previsti numerosi momenti di intrattenimento che si alternano con alcune interviste a volti dello spettacolo e della musica per confrontarsi su differenti temi di attualità.

Ospiti della prima puntata: Luca Argentero, Antonella Clerici, Carlo Conti e Paolo Bonolis. E ancora Marco Mengoni, Il Volo, Elodie e Blanco. 

Da Grande 19 settembre Conti Cattelan

Da Grande, la diretta del 19 settembre

Nella diretta del 19 settembre, in apertura di puntata, viene mandato in onda un filmato che rende omaggio a Nicoletta Orsomando, scomparsa il 21 agosto 2021.

Cattelan ha registrato un filmato in cui racconta le emozioni (ma anche paure) del suo debutto su Rai 1. Nello sketch si confronta in un bar con Carlo Conti. Tornato in studio, dopo un balletto sullo stesso tema, interviene Antonella Clerici. A lui si unisce Marco Mengoni che gli dedica un brano incentrato sempre sul suo debutto.

In un monologo Cattelan cerca di ripercorrere la propria vita. Racconta che da adolescente il suo sogno nel cassetto non era di fare televisione ma di far parte di una boy band. Per ripercorrere la storia di alcuni gruppi musicali si avvale del supporto de Il Volo. 

Cattelan, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone infatti imitano i Beatles, i Take That, i Backstreet Boys, I Neri per Caso, i One Direction, i Bts.

Da Grande 19 settembre Mengoni

Da Grande 19 settembre, il quiz I Soliti Pacchi

Alessandro Cattelan ha ideato un quiz dal titolo I Soliti Pacchi. L’intento è di mescolare due format: I Soliti Ignoti ed Affari Tuoi. Il concorrente è Marco Mengoni. Il gioco consiste nel comprende quale attività/opzioni svolgono le identità che indossano dei pacchi che coprono loro il viso.

Le opzioni sono: “E’ un Mengoni”, “ti ha portato in Giappone”, “prendevate ordini”, “ti ha notato al karaoke”, “ha il tuo stesso problema.”

Dopo aver scelto l’alternativa, viene man mano svelato il volto di tutti gli ignoti. Una delle identità è la cantante Neja.

Segue un monologo dedicato all‘ansia. Si sofferma in particolare su alcune frasi che posso generare tale stato d’animo: “cosa facciamo a capodanno?”, “Come mi sta questo vestito”, “Ha chiamato la scuola”.

Da Grande argentero

Luca Argentero, ricordo Raffaella Carrà, Elodie

Cattelan accoglie in studio Luca Argentero che sta girando la nuova serie di Doc- Nelle tue mani. L’attore racconta che si trova a metà delle riprese. Rivela inoltre che non potrà mancare il tema del Covid.

Argentero risponde in diretta ad alcune domande sulla genitorialità e sul rapporto di coppia. Cattelan pubblica in contemporanea sui social le sue risposte. Tra i temi anche il significato dei like che in alcuni casi possono trasformarsi in un vero e proprio linguaggio.

Cattelan dedica uno spazio al ricordo di Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio. Ricorda in particolare una sua intervista da David Letterman nel 1986 nella quale era riuscita a tirar fuori il proprio carisma. A lei dedica un minuto di silenzio ed il brano Rumore.

Elodie invece canta un medley: Tuca Tuca, Pedro, A far l’amore comincia tu, Tanti auguri. Elodie, che non ha mai conseguito la patente, esegue la sua prima guida in compagnia di un istruttore.

Cattelan raggiunge Antonella Clerici nello studio di E’ Sempre mezzogiorno. Zia Cri ha preparato per i conduttori degli spaghetti con pomodoro e basilico. Una volta rientrati nello studio di Da Grande Cattelan intervista la Clerici. Deve dare dei giudizi ad alcuni personaggi che però non vengono rivelati al pubblico.

Torna Marco Mengoni che canta I Heard It Through the Grapevine, Guerriero, Muhammad Ali, Ma Stasera.

Da Grande 19 settembre Bonolis

Da Grande, Paolo Bonolis

Nella prima puntata di Da Grande interviene anche Paolo Bonolis. Per l’occasione Cattelan ha inventato un altro gioco dal titolo Avanti un Darwin. E’ ovviamente il mix tra Avanti un altro e Ciao Darwin. I concorrenti raccontano una peculiarità della loro vita. Bonolis deve specificare se è “grande” o “vecchio”. Ad esempio un ragazzo di 19 anni che gioca a bocce viene collocato nel team da vecchio.

In chiusura Blanco regala al pubblico il suo singolo Notti in bianco. 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it