X Factor 12 | 13 dicembre 2018 – la finale | vince Anastasio

La Finale di X Factor 12 | Vince Anastasio secondo le previsioni. Tra gli ospiti della puntata: Muse, Marco Mengoni, The Giornalisti


Ripercorriamo tutte le fasi del programma.

Inizia la finale di X Factor. I protagonisti “ci mettono la faccia”, mostrano i propri volti mentre rispettano un minuto di silenzio in memoria delle vittime della tragedia di Corinaldo.

L’Arena si illumina di rosso ed i finalisti accompagnati da un’orchestra cantano “Heroes” di David Bowie. A sorpresa si aggrega anche il conduttore, Alessandro Cattelan, che esibisce con loro. L’atmosfera cambia, entra Marco Mengoni che, accompagnato da ballerini vestiti con futuristici abiti d’argento, intona il suo brano “Voglio”.

Tornano sul palco anche Cattelan ed i ragazzi, si aggiungono a loro i giudici di X Factor e tutti insieme ballano e cantano. Un inizio di puntata davvero emozionante e pieno d’energia!

La Finale sarà divisa in tre manche. Nella prima ognuno dei cantanti si esibirà in un duetto con Marco Mengoni. La prima a salire sul palco è Luna, che insieme a Marco canta “Ti ho voluto bene veramente”.

Tocca poi ad Anastasio, che duetta sulle note di “Guerriero” arricchendo ancor di più il brano con le sue strofe.

I Bowland, che propongono una versione esotica ed eterea di “Io ti aspetto”.

Chiude la carrellata Naomi che canta insieme a Marco “Essenziale”, il brano gli ha regalato la vittoria al Festival di Sanremo 2013.

Termina la prima manche. I ragazzi stanno dando veramente il meglio di loro stasera, ma purtroppo tra poco per uno di loro si infrangerà il sogno di vincere.

Arrivano sul palco i The Giornalisti con un medley dei loro pezzi più belli: “New York”, “Questa nostra stupida canzone d’amore”, “Felicità puttana”.

Momento verdetto: ad aggiudicarsi il titolo di quarto classificato di X Factor 12 sono i Bowland.

Inizia la seconda manche. Stavolta i ragazzi dovranno cantare un medley delle migliori cover proposte nelle scorse puntate.

Ad Anastasio sono stati assegnati “Se piovesse il tuo nome”, “Generale” ed “Another brick in the wall”. Il giovane rapper – cantautore ripropone senza dubbio le esibizioni migliori di questo suo percorso nel talent. Il suo carisma lo rende inarrestabile; i suoi testi arrivano come un pugno allo stomaco. A prescindere dal risultato di questa serata, sentiremo quasi certamente parlare ancora di Anastasio.

Tocca poi a Luna che porta “Mica Van Gogh”, “Blue Jeans” e “God is a woman/ I do”. Il suo giudice l’ha definita una “mitragliatrice” ed è effettivamente impressionante vederla piccolina sul palco, pensare che ha solo 16 anni, e sentirla poi rappare con una non chalance ed una padronanza da affermata artista internazionale.

Naomi canta “Bang bang”, “Look at me now” e “Never enough”. Una soprano-rapper, la versatilità di questa cantante è forse il suo quid in più in questa gara. Estensione vocale, precisione, carica energetica, Naomi è uscita dal suo bozzolo ed ora che è una variopinta farfalla sarà difficile fermare il suo volo.

Termina la seconda manche, tra poco scopriremo il terzo classificato. Nell’attesa, si esibisce un altro ospite speciale della finale: Ghali. Il cantante propone un medley dei suoi pezzi più famosi: “Habibi” e “Cara Italia”.

Momento verdetto: la terza classificata di X Factor 12 è Luna. La ragazza ricorda commossa i momenti più belli del suo percorso.

Arrivano sul palco i Muse, che presentano in anteprima il singolo “Pressure”. L’Arena impazzisce trascinata dal loro ritmo.

Inizia la terza manche: la Finalissima. Anastasio e Naomi si sfidano per la vittoria.

Anastasio canta “La fine del mondo”, il brano che ce l’ha fatto conoscere alla auditions e che è poi diventato il suo primo inedito pubblicato. Il pezzo sta riscuotendo molto successo ed il pubblico lo canta ormai insieme a lui. “Vai e disturba” gli ha detto la sua giudice Mara, perché i testi proposti dal rapper sono talmente provocatori e veri da lasciare una sensazione di spaesamento e da sfrugugliare il dolore che celiamo. La sua ultima esibizione, tra scintille e rabbia, è il suo trionfo.

Naomi canta la sua “Like the rain (Unpredictable)”, una ballata romantica. Vestita da diva retro e circondata di candele, emoziona ancora una volta con la sua voce intensa e potente. E’ strano come in lei risiedano due anime così diverse: la rapper e la soprano, ma entrambe la rappresentano ed entrambe sono piene di talento.

Torna Marco Mengoni, che presenta “Hola” – il suo nuovo singolo in collaborazione con Tom Walker. Il pezzo è il primo estratto dal nuovo album di Mengoni, “Atlantico”.

Viene chiuso il televoto e Anastasio riceve il suo primo disco d’oro per l’inedito “La fine del mondo”.

I giudici ringraziano e salutano il pubblico. E’ il momento del verdetto finale, vince X Factor 12: Anastasio.

Questa edizione del talent termina qui. Appuntamento al prossimo anno!



0 Replies to “X Factor 12 | 13 dicembre 2018 – la finale | vince Anastasio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*