Rai 4 dal 12 settembre il nuovo palinsesto

Anche Rai 4 cambia pelle e propone una programmazione più giovane rispetto al passato. Il canale di cui è responsabile Angelo Teodoli (ex direttore di Rai 2) strizza l'occhio ai millennials attraverso la messa in onda di produzioni completamente dedicate.


generation gap rai4Il primo appuntamento è con “Generation gap“: 40 puntate in onda dal lunedì al venerdì alle 15:25 in cui due diverse generazioni vengono messe a confronto. Il fine è di mostrare come vengono percepiti da grandi e ragazzi alcuni oggetti che fanno parte del nostro quotidiano. Si va dal walkman degli anni ’90 all’iPhone più tecnologico di oggi. 

smartlove rai4 dating showSmartlove” ha invece per protagonisti due single di età compresa tra 18 e 25 anni e gli smartphone che si scambiano. Si tratta di un dating show attraverso il quale i due partecipanti, in possesso del cellulare dell’altro, possono conoscere il potenziale partner senza filtri intrufolandosi nel suo universo digitale. Una volta fatte tutte le conoscenze, potranno decidere se frequentarsi nella vita reale oppure smettere l’incontro e lasciarsi.

L’illusionismo è protagonista del factual in prima visione dal titolo “Non fidatevi di Andrew Mayne“. La messa in onda è dal lunedì al venerdì alle 15:00.

gli antipodi pechino addictedEd eccoci forse al programma più atteso per i reality addicted. Si tratta di “Pechino addicted” che va in onda dal 19 settembre dal lunedì al venerdì alle 20:35 ed è condotto dai due vincitori dello scorso anno di Pechino Express ovvero gli antipodi, Roberto Bertolini e Andrea Pinna. I due seguiranno l’intero percorso dell’adventure reality e in ogni città in cui ci si ferma racconteranno le caratteristiche, i monumenti e le bellezze turistiche. Insomma è una sorta di guida di viaggio.

Weekend con il nonno” comincia il 21 settembre e andrà in onda ogni mercoledì in prima serata. Protagonisti coppie di nonni e nipoti che dovranno vivere insieme per tre giorni condividendo le proprie vite senza mai separarsi l’uno dall’altro. 

Passiamo adesso alle serie tv.

doctor whoDal 12 settembre alle 15:50 torna “Doctor Who di cui Rai 4 trasmette tutti gli episodi della serie dalla prima alla nona stagione. Al via anche le 3 stagioni di Devious Maids” dal 12 settembre con la produzione di Eva Longoria, in versione free.

braindeadSegue poi la prima stagione di “Braindead – alieni a Washington” dal 15 settembre. Seguiranno ancora “Scorpion” dal 29 settembre, “Sickers” il crime drama di ABC Family che racconta le storie di una giovane donna assunta da un’agenzia investigativa segreta per la sua capacità di connettersi al cervello dei defunti e scoprire così gli assassini in libertà.

fargo rai 4Confermati anche il crime “Fargo” (il 30 settembre) e Il Trono di Spade di cui viene trasmessa la quinta stagione dall’ 11 ottobre. {module Pubblicità dentro articolo}

mistresses rai 4Sempre in prima visione arrivano le tre prime stagioni di “Mistresses” serie creata da Steinberg per ABC (dal 10 ottobre). Infine arriva “Don’t blink – a me gli occhi” dal 3 ottobre alle 14:55 i più grandi illusionisti propongono i loro trucchi alla gente comune.

Dal 15 ottobre arrivano gli “Italian detective” con veri detective in azione.

{module Macchianera}



0 Replies to “Rai 4 dal 12 settembre il nuovo palinsesto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*