Connect with us

Intrattenimento

Viva Mogol! omaggio al cantautore in diretta su Rai1

Inizia la prima delle due serate che Rai1 dedica a Mogol, il grande cantautore che ha segnato un'epoca nella nostra storia musicale. A condurre è Massimo Giletti.

Pubblicato

il

Inizia la prima delle due serate che Rai1 dedica a Mogol, il grande cantautore che ha segnato un'epoca nella nostra storia musicale. A condurre è Massimo Giletti.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 Massimo Giletti subito ricorda che domani, domenica 25 settembre, inizia L’Arena di cui è conduttore. Ci saranno come ospiti nella parte dedicata ai protagonisti Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello. Stellare il cast di artisti che partecipano allo speciale come vi abbiamo anticipato. Poi il giornalista parla del programma e subito snocciola 3 dati fondamentali: Mogol nella sua carriera ha scritto 1518 canzoni, è stato 135 volte in testa alle classifiche ed ha venduto ben 520 milioni di dischi in tutto il mondo.

viva mogol ramazzotti

Si era subito nel vivo con Eros Ramazzotti che canta: I giardini di marzo. Il pubblico lo accompagna e alla fine del brano si alza in piedi. Mogol ha regalato incredibili emozioni. E’ bello celebrare un grande della musica quando è ancora in vita ed ha ancora tanto da dare. Arriva, lui, il festeggiato (ha compiuto 80 anni lo scorso agosto) accolto da un pubblico pieno di entusiamo.

viva mogol mogol hill

Mogol non aveva mai detto in precedenza che amava ed ama cavalcare con Terence Hill. “Don Matteo” entra in studio, dopo la visione di un breve filmato. Hill racconta la sua vita, di come ha trovato il suo buen retiro e di come non riesce a interpretare una parte che non gli sia congeniale. Mogol racconta la sua prima infanzia sotto i bombardamenti a Milano, particolari emozionanti: a Carugo, con mio padre andavo a prendere i gamberetti d’acqua dolce nei ruscelli della Brianza”. Pubblicità.

viva mogol sangiorgi

Arriva Giuliano Sangiorgi. Canta E penso a te. E poi “Il mio canto libero”. Interpretazione differente ma valida. Altri ricordi: quella volta in cui insieme a Lucio Battisti è andato a Roma a cavallo. Battisti non sapeva cavalcare. E Mogol: impara!. Hanno impiegato circa 24 giorni. Esiste un unico filmato che ha conservato gelosamente Mario Tessuto, per capirci quello lanciò Lisa dagli occhi blu.

Terence Hill svela che ora vive in Liguria e si trova bene. Il senso di fiducia tra cavallo e uomo è importante, dovrebbe essere trasferito nella vita reale. Poi Mogol chiede: che pensa un cavallo quando un uomo sale su di lui? Risposta: comando io o comamda lui. Hill ricorda l’amico e compagno di set Bud Spencer che arrivò casualmente e per tanti anni con i loro film hanno formato una coppia formidabile.

viva mogol morandi

Arriva Gianni Morandi. Interpreta Canzoni stonate. Altri ricordi. Morandi spiega che Mogol lo chiamò per giocare al calcio. Il rapporto con la musica è venuto in un secondo momento. Mogol ha scritto Canzoni stonate alle 6,30 del mattino. Morandi attacca Marinaio e Mogol non se ne ricorda qualche parola. Apprendiamo da Giletti che la prossima settimana ci sarà anche Gianni Bella.

viva mogol mogol morandi giletti hill

Morandi attacca “Vita” poi scopriamo che il cantante rifiutò, nel 1969 un brano di Mogol: La prima cosa bella. Anche Una lacrima sul viso ha il testo di Mogol. 

Hill e Morandi escono tra acclamazioni e il delirio del pubblico.

 viva mogol zilli giletti mogol

Nina Zilli interpretra Insieme, un altro capolavoro.Pubblicità.

viva mogol ranieri

E’ il momento di Massimo Ranieri: canta Il mare del silenzio. Ranieri ricorda i tempi del Cantagiro: era il 1969 e Lucio Battisti partecipava con Acqua azzurra acqua chiara. Lui con Rose rosse. Quando vinse quest’ultima canzone dal pubblico si levarono fischi.

viva mogol claudio santamaria

Si cambia registro e arriva Nek. Io non so parlar d’amore è un altro dei brani principi di Mogol, il poeta della canzone italiana.

Uscito Nek, Giletti ricorda la lettera che Mogol scrisse a Lucio Battisti, ricoverato in ospedale e oramai in fin di vita. La missiva fu consegnata ad una infermiera che la mise nelle mani del medico curante di Battisti. In collegamento dall’Asia dove attualmente vive, il dottor Del Santo svela che leggendo la lettera Battisti, vigile e cosciente, si commosse, pianse e depositò la missiva nel comodino accanto a lui.

Claudio Santamaria legge, subito dopo, la lettera che Adriano Celentano inviò a Lucio Battisti.

viva mogol loredana bertè

Loredana Bertè canta L’arcobaleno. Pubblicità.

Riccardo Cocciante viene presentato da Massimo Giletti. Canta Pensieri e parole, un brano che nessuno degli artisti interpellati, svela Giletti, voleva cantare per timore di confrontarsi con Lucio Battisti. Mogol è commosso: elogia Cocciante e dice: nessuno poteva farla meglio.

Arisa ha frequentato il CET(Centro Europeo Toscolano) fondato da Mogol. Canta Io vorrei, non vorrei… ma se vuoi.

viva mogol pavone

Rita Pavone canta Eppur mi son scordato di te. La sempre energica cantante paragona Battisti al Giacomo Puccini della nostra musica. Il binomio Mogol- Battisti è irripetibile. L’immemsità altro brano “immenso” la Pavone lo canta con Gianni Morandi.

Dopo la pubblicità ritorna Eros Ramazzotti.Mogol racconta come si sono conosciuti e poi svela che, con la Nazionale Cantanti sono stati raccolti circa 90 milioni di euro per i bambini sofferenti. Ramazzotti canta Sbandando, scritta da Mogol e inserita nel suo ultimo disco.

Impressioni di settembre (interpretata dalla Premiata Forneria Marconi) viene proposta da Franco Battiato. Massimo Ranieri torna con Io vivrò (senza te). Canzone che oltrepassa le generazioni.

viva mogol edoardo bennato

Edoardo Bennato è sul palcoscenico con Il tempo di morire.

Il binomio Mogol-Battisti è noto anche all’estero: viene mostrato un reperto storico francese televisivo in bianco e nero: Lucio Battisti canta in francese Il mio canto libero. Segue intervento di Gino Castando. E dopo Simone Cristicchi con Emozioni.

viva mogol mogol paoli giletti

Lunga pausa pubblicitaria e dopo arriva Gino Paoli. Svela che Il cielo in una stanza la cantò lui a Mina che, però, non la apprezzò. Poi viene ricordato Luigi Tenco, morto suicida dopo essersi esibito con Ciao amore ciao al Festival di Sanremo del 1967. Paoli ricorda che Tenco non era cupo, era un ragazzo allegro. Probabilmente ha fatto una boutade e Dalidà era lì, dice. Secondo lui le parole di Ciao amore ciao non erano quelle presentate al Festival. Mogol svela che al funerale del giovane cantautore c’erano solo dieci persone. E dice anche di avergli sconsigliato di andare a Sanremo. Viene fatta riascoltare una parte di Ciao amore ciao.

Gino Paoli canta Se stasera sono qui. E si conclude la prima serata dedicata a Giulio Rapetti in arte Mogol.

L’appuntamento è per sabato prossimo.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Iene Show

Le Iene Show diretta 26 ottobre: quarta puntata con Paola Egonu, tutti i servizi

Tra i servizi proposti nel quarto appuntamento l'intervista a Valentino Rossi e lo scherzo al rapper Blind, concorrente di X Factor 2020.

Pubblicato

il

Le Iene Show 26 ottobre Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 26 ottobre, alle 21.25 su Italia 1, va in onda Le Iene Show. Nella quarta puntata Nicola Savino è affiancato da Paola Egonu, campionessa di pallavolo, alla sua prima esperienza come conduttrice televisiva.

Tra i servizi proposti questa sera l’intervista a Valentino Rossi che il 24 ottobre scorso ha disputato la sua ultima gara di MotoGp a Misano. Vladimir Luxuria invece, iena d’eccezione, ha seguito il Gay Pride che si è svolto a Budapest lo scorso luglio.

La vittima dello scherzo è invece il rapper Blind, concorrente di X Factor 2020.

Le Iene Show 26 ottobre scherzo Blind

Le Iene Show, la diretta del 26 ottobre, scherzo Blind

Nella diretta del 26 ottobre Nicola Savino accoglie in studio Paola Egonu che lo affianca nella quarta puntata. La invita ironicamente a non indossare i tacchi in quanto è una donna molto alta.

Si inizia con lo scherzo che Le Iene hanno realizzato a Blind. In principio era stato proprio il rapper a contattare la redazione per fare uno scherzo alla fidanzata Greta, sua amichetta delle elementari. Vuole farle una particolare proposta di matrimonio.

Greta lo chiama insistentemente al telefono ma lui non risponde perché Blind è in compagnia di una bella ragazza nello stesso hotel dove spesso la porta per trascorrere dei weekend romantici. Greta che è venuto a conoscenza tramite i social raggiunge immediatamente l’albergo per discutere animatamente con la rivale in amore. Ma accade qualcosa di inaspettato. Le Iene le svelano subito che si tratta di uno scherzo e la convincono a fare uno scherzo a Blind.

Le Iene fingono che tra Greta e la ragazza ci sia stato uno scontro finito in tragedia. La ragazza finge di essere stata colpita alla testa da Greta finendo in una pozza di sangue. Blind in lacrime per l’accaduto e anche perché Greta sta andando in questura. Quando Blind scopre che si tratta di uno scherzo ha bisogno di alcuni minuti per riprendersi. Dopodiché fa la proposta di matrimonio a Greta che ovviamente accetta di sposarlo.

Le Iene Show 26 ottobre Laura colucci

Le Iene Show, Laura Colucci

Le Iene Show mandano in onda un’intervista a Laura Colucci, ex volto di Non è la Rai. Tempo fa in aveva dichiarato che in trasmissione le ragazze erano obbligate ad accettare dei compromessi.

Alle Iene ha spiegato che “Boncompagni accettava delle ragazze che dovevano avere dei requisiti per rimanere nel mondo dello spettacolo”. “Boncompagni ci invitava spesso a casa sua ma io non mi divertivo a casa di uno di sessant’anni. Non c’è mai stato sesso. Era tutto un po’ sottinteso. Lui aveva questo rapporto morboso, ci arrivava che non era una cosa normale, penso…” Sono alcune delle sue dichiarazioni rilasciate a Le Iene.

La trasmissione inoltre riceve la mail di Daniela, che ha affittato alla Colucci una villetta. La signora però denuncia il fatto che la Colucci non ha mai pagato ed ha un debito di circa 20.000 euro.Per tale questione la signora Daniela è ricorsa alle vie legali.

Laura Colucci inoltre nel corso dell’intervista a Le Iene ha raccontato di lavorare in una compagnia di assicurazioni e di aver realizzato una linea di borse. Daniela invece spiega che la Colucci percepisce il reddito di cittadinanza. Le Iene decidono di farle incontrare. Dopo un acceso litigio Laura Colucci fugge a bordo della sua macchina.

Le Iene Show 26 ottobre green pass

Le Iene Show 26 ottobre, Green Pass

Giulio Golia ha partecipato alla manifestazione organizzata al Circo Massimo a Roma, capitanata da Enrico Montesano. Alcuni presenti sostengono teorie complottistiche. Molti sono No Vax mentre altri raccontano di essere stati costretti a vaccinarsi per poter andare a lavorare.

Golia ha incontrato delle difficoltà ad avere un confronto costruttivo con i manifestanti. Molti si dimostrano aggressivi e scontrosi, altri invece non hanno una posizione chiara sul Green Pass. Vanno infatti fuori tema occupandosi di argomenti che non c’entrano nulla con la questione Green Pass.

Le Iene anna

La storia di Anna, la canzone dei campioni italiani, Elio Amico

Le Iene raccontano la storia di Anna. Accusa l’ex compagno, ginecologo, di aver ucciso il loro bambino. Le avrebbe somministrato un farmaco che induce l’aborto.

Anna spiega che quando si sono conosciuti, lui era molto generoso e galante. Il partner è separato ed ha due figlie e per tale motivo non voleva avere altri bambini.

Anna però soffrendo di endometriosi e sottoponendosi ad una terapia ha difficoltà a rimanere incinta. Quando Anna ha scoperto di aspettare un bambino le sembrava quasi un miracolo. L’ex inizialmente era contrario ma successivamente sembrava aver cambiato idea.

Dopo una visita medica durante la quale l’ex le ha inserito nell’utero un farmaco, Anna ha avuto un’emorragia e ha perso il bambino. Nonostante tutto lei ha deciso di tornare con lui ma poco tempo dopo lo ha lasciato e lo ha denunciato.

Le Iene canzone dei campioni italiani

Viene poi mandato in servizio nel quale vengono elogiate le vittorie italiane in vari campi. Dal trionfo dei Maneskin a Sanremo con Zitti e Buoni, alla vittoria dell’Italia agli Europei, alle numerose medaglie conquistate alle Olimpiadi. Per tale occasione le Iene hanno scritto una canzone che viene cantata da alcuni protagonisti dello sport.

Le Iene Show 26 ottobre elio amico

Le Iene Show, Elio Amico

Le Iene tornano sulla vicenda dell’imprenditore Elio Amico di cui si erano occupati la scorsa settimana. Intervistano Giuseppe Venutelli, perito della valutazione delle ville di Amico. Le avrebbe valutate 300.000 euro quando il valore reale degli immobili è di 1 milione di euro. Venutelli però preferisce non rispondere.

Le villette sono state vendute all’asta sulle stime del perito. Amico non ha potuto inoltre concludere l’affare con l’imprenditore Andrea Bulgarella che era realmente intenzionato a comprale.

Amico infine sostiene che le aste sono state truccate. Un agente immobiliare intervistato dalle Iene spiega che non solo le aste sono state pubblicate in un’altra città quindi una persona comune non poteva venirne a conoscenza. Ha notato anche delle anomalie sulle tempistiche.

Le Iene Show 26 ottobre inter juve

Le Iene Show, il rigore nella partita Inter-Juventus

Le Iene si occupano di quanto è accaduto nella partita Inter-Juventus. All’ottantaseiesimo minuto l’arbitro Maurizio Mariani  ha assegnato un rigore alla Juve per un contrasto avvenuto tra Dumfries e Alex Sandro in seguito all’intervento del Var. L’episodio ha scatenato un’accesa polemica.

Le Iene volevano intervistare l’arbitro Mariani ma non hanno ottenuto, almeno per ora, l’autorizzazione dal Presidente dell’Aia (Associazione Italiana Arbitri) Alfredo Trentalange. Anche Paolo Valeri, Daniele Orsato e Nicola Rizzoli preferiscono non rispondere.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

L’Eredità 24 ottobre: Michele è il nuovo campione ma non vince

Il nuovo campione è Michele che prende il posto di Cristiano. Alla sua prima Ghigliottina però non individua il termine corretto.

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 24 ottobre, su Rai 1 alle 18:45, è andata in onda una nuova puntata de L’Eredità. Il game show è condotto da Flavio Insinna. Accanto a lui le professoresse Samira Lui e Ginevra Pisani.

Il nuovo campione è Michele che ha sconfitto al Triello Jean Marie e Cristiano. Non è però riuscito a conquistare il montepremi della sua prima Ghigliottina. Michele prende il posto di Cristiano.

L Eredità 24 ottobre abbinamenti

L’Eredità, la diretta del 24 ottobre, gli abbinamenti

Nella diretta del 24 ottobre Flavio Insinna saluta il campione Cristiano e presenta i suoi avversari. La prima è Monica che viene da Moleftta. Studia Disegno Industriale, dipinge, suona e canta. Deve specificare se alcune razze sono riferite ai cani o ai gatti.

Roberto è invece di Scandicci, è un giornalista sportivo e un runner. E’ sposato ad ha una figlia di 13 anni. Lui deve indovinare se alcuni personaggi hanno o no gli occhiali.

Martina è nata ad Agnone ma vive a Chieti per motivi lavorativi. E’ un’assistente giudiziaria. Per lei come abbinamenti fiore o pietra.

Michele ha una laurea magistrale in filosofia e si occupa di progetti europei che riguardano i rifugiati. Il ragazzo deve completare le frasi di alcuni celebri film.

Veronica lavora nella scuola primaria ed ha una specializzazione in sessuologia. Deve specificare se alcuni paesi fanno parte dell’Oceano Atlantico o Indiano.

Jean Marie infine deve indovinare se alcuni personaggi sono campioni di motociclismo e ciclismo.

Al termine degli abbinamenti si sfidano nel gioco dei 60 secondi Martina e Veronica. Martina è la prima concorrente eliminata della puntata.

L Eredità 24 ottobre metti leva cambia

Eredità, Metti, Leva, Cambia

Il gioco successivo è Metti, Leva, Cambia. I concorrenti possono aggiungere, modificare o togliere delle lettere alle parole che compongono la possibile risposta alla domanda di turno. Compiono il primo errore Veronica, Monica e Roberto.

Monica che compie la doppietta sceglie di sfidare Veronica nei 60 secondi. Monica è obbligata ad abbandonare il gioco.

L Eredità quattro date

Le Quattro Date, I Paroloni del 24 ottobre

Nella puntata del 24 ottobre L’Eredità ha scelto le seguenti date: 1942, 1973, 1996 e il 2012. I quesiti, come di consueto, sono di cultura generale. Al termine del primo giro di domande Roberto e Michele compiono l’errore.

Roberto però compie il doppio errore e sceglie di confrontarsi con Veronica, che deve affrontare nuovamente il gioco dei 60 secondi. Roberto viene eliminato dal game show.

Flavio Insinna introduce il gioco dei Paroloni. Il primo termine, indovinato da Michele, è Crepida. Sono delle scarpe da passeggio, simili a sandali, che erano molto di moda nell’Antica Grecia.

La seconda parola, Eautontimorumeno, è invece indovinata da Jean Marie. E’ un sinonimo di masochista, deriva dal titolo di una commedia di Terenzio.

Michele e Jean Marie sono già al Triello. Di conseguenza Veronica e Cristiano duellano nei 60 secondi. Il campione riesce a rimanere in gioco. 

L Eredità triello

L’Eredità il Triello del 24 ottobre

Nella puntata del 24 ottobre prendono parte al Triello Jean Marie, Michele e Cristiano.

Inizia Jean Marie che risponde correttamente a Dialetti (10.000 euro) e Sport (30.000 euro),

Cristiano invece conquista le categorie Curiosità (20.000 euro), Animali (20.000 euro), Spettacolo (30.000 euro). Michele invece risponde solo all’argomento Galateo (10.000 euro).

Cristiano ha accumulato il montepremi più alto e potrebbe accedere nuovamente alla Ghigliottina. Prima però deve rispondere agli argomenti caffè francese e parole e romanzi. 

Approfittando del suo errore, Michele diventa il nuovo campione de L’Eredità.

L Eredità 24 ottobre ghigliottina michele

L’Eredità, la Ghigliottina di Michele

Michele arriva alla Ghigliottina con 160.000 euro. Deve scegliere tra i seguenti abbinamenti: asso o basso, esercizio o problema,  tv o Rai, Don Matteo o San Francesco, Ah Ah o Oh Oh. Il neocampione dimezza tre volte. Il montepremi scende vertiginosamente a 20.000 euro.

Le parole della Ghigliottina del 24 ottobre sono:

  • basso
  • esercizio
  • Rai
  • San Francesco
  • Oh Oh

Michele ha scritto strumento. Il termine corretto è invece cavallo. 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Amici 21 diretta della sesta puntata di domenica 24 ottobre

Nella puntata di oggi saranno due gli allievi eliminati. Ospiti: Pio e Amedeo, Giorgia e Alessandra Amoroso

Pubblicato

il

Amici puntata 24 ottobre cover
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi domenica 24 ottobre va in onda la sesta puntata di Amici 21 di Maria De Filippi.

Segui con noi la diretta su Canale 5 dalle ore 14.00.

Amici 21 puntata 24 ottobre – Anticipazioni

Nella quinta puntata scorsa, Matt è stato eliminato, favorendo l’ingresso del ballerino Guido. Intanto, per motivi disciplinari, Flaza resta ancora sospesa. Oggi, infatti, scopriremo se la sua docente Lorella Cuccarini deciderà di tenerla o mandarla via.

Stando alle anticipazioni, nella puntata di oggi sono previste due eliminazioni, entrambe riguardanti la classe di canto.

Ci saranno, poi, sorprese speciali, grazie agli ospiti in studio Alessandra Amoroso, Pio e Amedeo e Giorgia. Quest’ultima giudicherà una gara di inediti.

Amici 21 puntata 24 ottobre – Diretta

Maria De Filippi dà il via alla sesta puntata di Amici introducendo subito sul palco Albe, che porta una sua interpretazione del brano Cuore Matto di Little Tony. 

Successivamente Maria invita Raimondo Todaro a raggiungere il centro dello studio per indovinare da chi è composta la coppia di allievi nata durante la settimana. Le immagini mostrano il primo bacio di Serena e Albe.

Amici 21 puntata 24 ottobre Serena Albe

La seconda esibizione è quella di Mattia, che si cimenta in un ballo con Francesca Tocca.

La sfida di Tommaso contro Marco

Tommaso ha ricevuto una busta rossa da parte della maestra Anna Pettinelli, la quale ritiene che il ragazzo ha diverse lacune, specialmente sulle cover. Dunque chiama in sfida Marco, un ragazzo di cui ha notato particolare talento.

Tommaso e Marco Amici 21 puntata 24 ottobre

Tommaso canta “Quando quando quando” di Tony Renis e Marco il brano “You Found me” di The Fray. A giudicarli arriva Renato Tortarolo, che decide di far restare Tommaso.

Scende Dario, che si esibisce sulle note di “Quando nasce un amore” di Anna Oxa. Veronica Peparini gli riconferma la felpa.

Entrano in studio Pio e Amedeo

Il duo comico Pio e Amedeo entra in studio, chiamano in studio Francesca Tocca e la invitano al bacia in pubblico con Raimondo Todaro, ufficializzando così la loro relazione.

Amici 21 puntata 24 ottobre Pio e Amedeo

La decisione di Lorella Cuccarini sulla permanenza di Flaza

Durante la settimana, Flaza ha mancato nuovamente la prova costumi prevista per i cantanti.

Questa volta Lorella non transige e decide di eliminarla dalla scuola di Amici.

Successivamente Christian si esibisce sulle note del brano “Latte più” di Achille Lauro. Raimondo Todaro gli riconferma la felpa.

La sfida tra Rea e Michele

Rea ha ricevuto una busta rossa da parte di Anna Pettinelli. Le sue parole sono molto dure nei confronti dell’allieva, infatti la definisce “ridondante, barocca, esagerata”. Non solo, ma secondo la docente Rea “non canta, ulula come un lupo”. Per questo, decide di mandarla in sfida con Michele, un ragazzo di 23 anni che ha notato durante i provini.

Rea porta un medley di Patty Pravo, Michele il brano “Photograph” di Ed Sheeran. A giudicarli, anche questa volta, è Renato Tortarola che decide di far restare Rea.

È il momento dell’esibizione di Serena, che balla in compagnia di Christian in un ballo a due. Raimondo le riconferma la maglia.

Entra Giorgia che dovrà giudicare i cantanti

Tutti i cantanti con i loro inediti dovranno esibirsi di fronte Giorgia, che stilerà una classifica. Il peggiore dovrà andare in sfida.

Ad esibirsi sono Alex, Albe, Rea, Tommaso, Luigi, Ale, LDA.

La classifica finale è la seguente: Albe, Rea, Alex, Lda, Ale, Luigi, Tommaso.

Tommaso dovrà andare in sfida nella prossima puntata.

Successivamente si esibiscono Carola e Guido ai quali viene riconfermata la felpa rispettivamente da Raimondo Todaro e Alessandra Celentano.

Alessandro Amoroso, ospite – Amici 21 puntata 24 ottobre

Entra in studio Alessandra Amoroso, ex allieva dell’edizione del 2009 di Amici. Canta “Tutte le volte” brano del nuovo album omonimo.

La sfida tra Giacomo e Simone

Rudy Zerbi durante la settimana dà la busta rossa a Giacomo, in cui lamenta la mancanza di impegno del ragazzo sul volere apprendere a scrivere. Essendo suo insegnante, non può mandarlo in sfida, ma può decidere o di eliminarlo o di sostituirlo.

Decide così di sostituire Giacomo con Simone.

Gli eliminati della sesta puntata di Amici, dunque, sono Flaza e Giacomo. 

Tommaso andrà in sfida nella prossima puntata.

La puntata di oggi 24 ottobre termina qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it