La Corrida | puntata 5 aprile | anticipazioni terza puntata


La Corrida | puntata 5 aprile | anticipazioni terza puntata. Tornano i dilettanti allo sbaraglio con nuove esibizioni a metà strada tra la bravura e l'ironia. Al timone Carlo Conti.


Tornano dunque i dilettanti allo sbaraglio con il compito di divertire ed intrattenere i telespettatori sia quando le performance sono positive, sia quando invece il pubblico in studio le boccia clamorosamente a suon di campanacci e pentole.

La scorsa puntata è stata vinta da Antonio Rustighi, un giovane di Marina di Massa di soli 21 anni che ha commosso il pubblico interpretando in maniera emozionante il brano è (You Make Me Feel Like) A Natural Woman di Aretha Franklin.

A colpire in particolare è stata la storia singolare del giovane toscano. Infatti il concorrente ha raccontato di un passato molto difficile durante il quale ha dovuto lottare strenuamente contro la sua obesità che rischiava di fargli perdere fiducia in sé stesso e di diminuire drasticamente la sua autostima. Il giovane infatti ha raccontato perché pesava 150 kg. È riuscito a perderne ben 78. Alla fine della sua esibizione Carlo Conti gli ha fatto i complimenti e quando ha vinto gli ha augurato commosso tutto il bene possibile.

Questa sera negli studi televisivi Fabrizio Frizzi (ex Dear di Roma) arrivano altri dilettanti allo sbaraglio decisi a dare il meglio di sé stessi per conquistare l’applauso del pubblico. Le discipline in cui si esibiranno sono sempre le stesse canti, balli, poesie, imitazioni e persino magie.

Il compito di convincere il pubblico diventa settimana dopo settimana sempre più difficile. Infatti gli spettatori in studio si mostrano particolarmente severi e non esitano a mostrare il proprio disappunto al primo errore compiuto da chi si sta esibendo sul palcoscenico. Ed allora non appena il semaforo posto al centro del palco diventa verde, si scatena una marea di fischietti, pentole e campanacci che costringono il concorrente ad abbandonare la sua performance.

Secondo lo schema de La Corrida alla fine i migliori di tutte le esibizioni vengono di nuovo giudicati in studio. Tra di loro verrà eletto il vincitore di puntata che non conquista alcun premio in denaro ma porta a casa soltanto una targa ricordo.

Come sempre, Carlo Conti sceglie i ballerini tra il pubblico in sala. Una volta selezionati, i partecipanti dovranno fare un rapidissimo corso all’interno degli studi per esibirsi poi alla fine in improbabili coreografie accompagnate dal corpo di ballo di Fabrizio Mainini.

Anche nell’edizione targata Carlo Conti non manca la valletta del pubblico che viene scelta all’inizio della puntata e che affianca Ludovica Caramis nel corso tutte le presentazioni dei concorrenti.



0 Replies to “La Corrida | puntata 5 aprile | anticipazioni terza puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*