La Corrida 2019 | diretta del 3 maggio 2019 | Vince il Decollo


Torna la Corrida | Al timone Carlo Conti, che tra risate e talento ci presenterà le esibizioni dei dilettanti allo sbaraglio


A tra poco con la diretta.

Carlo Conti sceglie la valletta della serata: la signora Filomena.

Il primo concorrente è Emilio, viene da Frosinone ed ha la passione per le macchine da corsa. Finge di guidare una macchina in un percorso di Formula 1 e arricchisce la sua esibizione con la traduzione in diverse lingue dei dialoghi tra piloti e tecnici.

E’ poi il turno di Maria Luisa. La donna ha una passione per il “bel canto”. Stasera canta il brano “Can’t take my eyes off of you” nella versione di Gloria Gaynor. Il tentativo di essere sensuale fallisce, Maria Luisa carica troppo l’esibizione con mosse da “gattona”.

Luigi ha 90 anni, è un macellaio in pensione con la passione per il ballo. Stasera danza con Ludovica e 4 ballerine e suona pure il tamburello. Grandissima scioltezza ed elasticità per la sua età. Da far invidia! Premio simpatia conquistatissimo!

Nunzia viene da Roma ed è un’artista. Sa fare delle sculture con la gomma da masticare, usando solo la bocca. Stasera creerà una lumaca, un cuore ed un topo. Lingua, denti e palato, il processo creativo di Nunzia è straniante, ma il risultato è incredibile. La ragazza riesce davvero a mostrarci le sculture promesse. Il pubblico applaude entusiasta.

Enzo è un anziano decisamente punk. Ha un ciuffetto biondo canarino ed una camicia nera, blu e rosso sgargiante. Stasera canta “Tu vuò fa’ l’americano” di Renato Carosone. Tenere il ritmo non è il suo forte, canta seguendo un tempo tutto suo. Non si arrende mai però e per questo merita un applauso. Uno solo eh!

I concorrenti successivi sono zio e nipote, due pastori che hanno un caseificio. Stasera cantano “Siamo una squadra fortissimi” di Checco Zalone e fanno il formaggio. No comment.

Renata ha 48 anni ed è una sorcina (fan di Renato Zero) doc. Ama moltissimo il cantante e più volte gli lancia messaggi di grande amore e stima. Stasera si esibisce però nei panni di Michael Jackson. Balla senza sosta impersonandolo. Complimenti per l’esuberanza.

E’ poi il momento di Giovanni,un rumorista. Finge di russare, riproduce il verso degli animali, mostra di possedere abilità. A tratti fa ridere, ma è bravo. Il pubblico non apprezza però.

Bruno è un cantautore e presenta un suo inedito. La sua è una giocosa critica sociale, ma proprio non si capisce perchè nel mentre canta voglia correre. Piacevole, anche se il pubblico non lo comprende e fischia. Peccato, era carino il ritornello: “Po popopo, popopo..”.

Giulio viene da Pistoia ed ama cantare. Stasera porta “La Wanda” di Riccardo Marasco, una canzone decisamente impegnativa ed inaspettata per un giovane ragazzo. Il pubblico apprezza, ma è indeciso. E’ diviso, Giulio non ce la fa.

E’ poi il momento, per i ballerini scelti a sorpresa tra il pubblico, di esibirsi in una colorata coreografia hawaiana.

I finalisti salgono sul palco. Maria Luisa, Luigi, Nunzia, Giampaolo, il Decollo e Symphonica Oriental Group si sfidano per la vittoria. E’ testa a testa tra il Decollo e Giampaolo, ma a salire sul gradino più alto del podio è il Decollo.



0 Replies to “La Corrida 2019 | diretta del 3 maggio 2019 | Vince il Decollo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*