Connect with us

Intrattenimento

La scelta del Re su Rai 3 | trama, cast e anticipazioni

La scelta del Re su Rai 3 | trama, cast e anticipazioni. La pellicola è ispirata a fatti realmente accaduti ed è stata presentata in anteprima all'intera famiglia reale norvegese prima di approdare nelle sale cinematografiche.

Pubblicato

il

La scelta del Re su Rai 3 | trama, cast e anticipazioni. La pellicola è ispirata a fatti realmente accaduti ed è stata presentata in anteprima all'intera famiglia reale norvegese prima di approdare nelle sale cinematografiche.
Condividi su

La durata è di 2 ore e 13 minuti, la produzione è targata Norvegia, Svezia, Danimarca e Irlanda.

Con la regia di Erik Poppe recitano i seguenti attori Jesper Christensen, Anders Baasmo Christiansen, Anders Vegdal Bjerke, Tuva Novotny, Erik Hivju e Odd-Audor Bentsen.

Jesper Christensen è noto per aver interpretato il ruolo di Mr. White nel film Casinò Royale nel 2006. Inoltre è stato presente nelle altre due pellicole della serie James Bond, Quantum of Solace (2008) e Spectre (2015).

Le riprese si sono svolte prevalentemente ad Olso in Norvegia. Ma è stata interessata anche la Gran Bretagna e zone limitrofe.

Il titolo originale è Kongens Nei, mentre per il mercato internazionale è The King’s Choice.

Nel dicembre 2016 è stato inserito nella lista dei nuovi film in più importanti candidati ad una nomination agli Academy Awards.

Inoltre La scelta del Re è stato presentato al Festival del Cinema di Berlino nel 2017.

La scelta del Re | trama

La pellicola racconta eventi realmente accaduti. E la storia di un sovrano che, ad un certo punto, ha dovuto prendere una decisione dopo la quale le sorti del suo popolo sono totalmente cambiate.

Siamo nel periodo della Seconda Guerra Mondiale. La vicenda raccontata inizia il 9 aprile 1940, quando le truppe naziste arrivano alle porte di Oslo. Il Re Haakon di Norvegia (Jesper Christensen), si rifiuta di arrendersi alle truppe di Hitler.

I tedeschi fecero di tutto per entrare nel paese, con il pretesto di difendere la Norvegia da una possibile invasione inglese. Ma il Re non credette assolutamente alle parole degli inviati del Fuhrer.

Il sovrano, con il suo rifiuto a capitolare e ad arrendersi, è costretto a lasciare la sua patria per rifugiarsi in esilio in Gran Bretagna. Qui rimane fino alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale.

Nel maggio del 1945, quando finalmente i tedeschi furono sconfitti, il Re Haakon si ricongiunge con suo figlio e suo nipote a Londra e insieme ripartono per tornare in Norvegia. La sua coraggiosa decisione contribuì a farlo diventare il simbolo della resistenza del popolo norvegese contro l’invasore tedesco.

Quando il Re torna tra i suoi sudditi, che lui però chiamava cittadini, la popolazione lo accolse come un eroe.

Il film è stato mostrato per la prima volta all’intera famiglia reale della Norvegia il 16 settembre del 2016, prima ancora che fosse arrivato nelle sale cinematografiche internazionali.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it