Reazione a catena | Le Furie Rosse ancora campioni ma perdono 121 mila euro


Reazione a catena | Le Furie Rosse ancora campioni ma perdono 121 mila euro. Una puntata che avrebbe potuto consegnare ai tre concorrenti un montepremi molto alto.


I tre giovani, Angelo, Davide e Alberto, tutti futuri ingegneri, sono tornati lo scorso lunedì 3 giugno con la nuova edizione di Reazione a catena condotta da Marco Liorni ed ogni giorno sono riusciti a difendere il titolo, riuscendo anche a vincere un montepremi che, complessivamente, supera i 20 mila euro.

Ma la puntata di domenica 9 giugno è stata molto particolare. Le Furie Rosse si sono scontrate con un gruppo di ragazze chiamate Le Taglia e Cuci. Le tre concorrenti sono state in grado di tener testa ai campioni nel corso di tutti le fasi del gioco, da Caccia alla parola fino alle Catene musicali. E, inizialmente, si sono classificate in prima posizione con un montepremi più elevato rispetto ai campioni in carica. Nella seconda catena musicale, invece, i campioni sono riusciti a riprendere il primato. Le rispettive cifre con cui sono arrivati a L’intesa vincente sono: 75 mila Euro per le Furie Rosse e 52 per Le Taglia e Cuci.

Le Furie Rosse hanno così giocato a L’intesa vincente dopo le avversarie. Le Taglia e Cuci hanno dimostrato una buona intesa ed hanno indovinato nove parole nel tempo stabilito di un minuto. I campioni, invece, hanno portato a casa 16 parole e si sono aggiudicati, ancora una volta il titolo di campioni con la certezza di tornare questa sera, a difendere il titolo.

All’Ultima catena sono arrivati con l’ingente somma di 121 mila euro. E, per la prima volta durante il loro percorso a Reazione a catena, hanno districato con successo tutte le combinazioni di parole senza intaccare il montepremi.

E siamo così arrivati all’ultima parola. Come ogni catena ci sono tre termini da definire. Il primo era Diretto. Poi il secondo, da indovinare, aveva come lettere iniziali IN e finale O.

Le Furie Rosse hanno acquistato il terzo elemento che era Calcolatore dimezzando la cifra in loro possesso. Bisognare scovare il termine che univa Diritto e Calcolatore. Dopo averci pensato a molte parole, alla fine Le Furie Rosse hanno proposto Incisivo. Invece il termine giusto era Interessato. 

Perdono tutto. Ma tornano questa sera per l’ottava serata consecutiva.



0 Replies to “Reazione a catena | Le Furie Rosse ancora campioni ma perdono 121 mila euro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*