Live – Non è la D’Urso | puntata del 12 giugno 2019 | la diretta


Live - Non è la D'Urso | Torna Barbara D'Urso con ospiti ed interviste esclusive | Tutte le discussioni che si sono svolte in studio ed i principali argomenti trattati


A tra poco con la diretta.

Inizia il programma. Anche stasera il talk è dedicato al caso Pamela Prati. “La verità è vicina” recita la prima clip lanciata dalla D’Urso. Stasera a Live saranno presentati nuovi documenti esclusivi, tra cui la testimonianza di Manuela Arcuri e quella della mamma del bimbo spacciato per Sebastian Caltagirone. Si preannuncia inoltre l’arrivo in studio della stessa Pamela Prati.

Interviene Emanuela Villa,che difende la Prati. Dubita che la sua amica possa aver architettato questo gossip-bufala. Milena Miconi sostiene invece che lei sapesse tutto.

Entra in studio Eliana Michelazzo. Si parla della partecipazione della Prati ad un evento vip a Capri e del fatto che non si sia mostrato affatto triste, ma bensì che – come fa notare Ciacci – sia andata in giro tutto il tempo con truccatore e parrucchiere.

Eliana risponde alle accuse di Pamela Perricciolo.

E’ presente in studio anche Martina, la finta nipote di Mark Caltagirone. La ragazza è stata contattata nel 2015 da Pamela Perricciolo per partecipare ad un reality che sarebbe andato in onda su Sky. Il gioco avrebbe previsto 4 famiglie composte da parenti reali e parenti finti e solo alla fine si sarebbe scoperta la vera composizione dei nuclei. Martina ha dunque conosciuto telematicamente Mark e con lui ha avuto diverse conversazioni, ma non l’ha mai potuto incontrare a causa dei gravissimi problemi di salute del piccolo Sebastian. Anche il bimbo le mandava messaggi vocali e la salutava. Recentemente le era stato chiesto di girare un filmato da mandare in onda a Live, ma si era rifiutata.

Eliana rivela che Pamela già nel 2008 aveva incaricato un conoscente di creare 200 profili fake su Facebook.

Interviene l’avvocato Taormina, che ha presentato un esposto in procura contro Pamela Prati. “E’un fatto gravissimo di criminalità – dichiara – Sono stato io personalmente ad informare l’autorità giudiziaria per capire come è possibile che personaggi della portata di Alfonso Signorini siano stati protagonisti di questa vicenda”.

Vengono mandati in onda messaggi vocali della Perricciolo, in cui la donna parla di Coppi e del piccolo Sebastian.

Si parla dei bimbi che sarebbero stati presi in affido dalla Prati e Caltagirone. I disegni attribuiti ai piccoli sono riconducibili ad una bambina tedesca (la mamma aveva pubblicato su Instagram uno scatto del disegno) ed al finto Sebastian.

“Anche a me la Prati ha parlato del bambino. E’ gravissimo. Devo dare atto alla Michelazzo di aver avuto il pudore di non essersi mai coinvolta nella vicenda che mi ha riguardato”  – continua Taormina.

Manuela Arcuri interviene in collegamento. L’attrice è stata a sua volta vittima dell’intrigo. A Manuela fu presentato Simone Coppi e con lui si scrisse via telefono e computer per 3-4 settimane. La Arcuri racconta di aver visto la casa di Coppi e di aver parlato con lui per telefono. La frequentazione tra i due terminò in seguito ai continui rifiuti di lui di incontrarla. 

La D’Urso mostra la foto di Mister Svizzera a Manuela ed anche lei conferma, come Eliana, che a lui era stata attribuita l’identità di Simone Coppi.

La Arcuri rivela di essere rimasta molto male in seguito alla fine della conoscenza con Simone e di aver preso le distanze da Pamela perchè si era sentita raggirata. “Non è stata corretta nei miei confronti, per niente” – afferma.

Gli opinionisti vengono inviati nel “Drive in” – zona dello studio in cui verrà loro mostrata una sorta di fiction che ricostruisce la vicenda Prati-Caltagirone nelle tre versioni (secondo Eliana e le due Pamela).

L’avvocato incaricato dai genitori del finto Sebastian rivela di essere riuscito a recuperare i dati del cellulare dal quale il bimbo parlava con Pamela Perricciolo. Sono moltissimi i filmati ed i messaggi vocali inviati dal minore alla donna. L’avvocato afferma di aver sporto denuncia. La mamma del bimbo testimonia.

Arriva Mister Svizzera ed è il momento per un duro confronto tra lui ed Eliana. La Michelazzo si scusa con lui per aver pubblicato le sue foto. Racconta di aver creduto davvero di essere fidanzata con lui, che le era stato raccontato che era un magistrato e che le era stato prospettato un personaggio costruito ad hoc per farla innamorare. “Io realmente credevo a questo amore, un tatuaggio è per sempre”.

“Voglio capire cosa succede adesso per te. Hai creduto di avere una relazione con me per 10 anni”  – risponde lui.

Per Eliana la tensione si fa troppo alta, crolla disperata a piangere. Si vergogna, si sente umiliata e presa in giro.

Barbara D’Urso saluta gli opinionisti e rimane sola. Racconta di essere stata contattata dagli avvocati di Pamela Prati che chiedevano di esercitare il diritto di replica. La Prati sostiene di non aver mai voluto lucrare su questa vicenda e voleva smentire le versioni raccontate dalla Perricciolo e dalla Michelazzo.

La D’Urso racconta di aver preso accordi con la Prati ed i suoi legali affinchè la showgirl prendesse parte alla trasmissione. Pamela ha chiesto di incontrare Barbara prima della diretta e dunque ieri sera si è recata negli studi. Le due donne hanno parlato ed hanno stabilito che si sarebbero riviste il giorno dopo, cioè oggi. Stamattina però qualcosa è cambiato: la Prati ha iniziato ad avanzare richieste economiche (consistenti in decine di mila euro) ed ha chiesto che la D’Urso parteggiasse palesemente per lei e chiudesse l’intervista con un abbraccio. Barbara ha rifiutato la proposta ed ecco dunque che la Prati non si è presentata.

Entrano in studio Francesca De André e Gennaro Lillio, la coppia più discussa dell’ultima edizione del Grande Fratello.

I due affrontano gli “sferati”, tra cui troviamo anche Giorgio – ex della De André – e Martina – vincitrice del Gf.

Martina affronta Francesca e afferma di essere a favore della coppia, ma di non aver mandato giù la discussione durante la quale la De André l’ha definita alcolizzata.

Giorgio accoglie la coppia con un “Come siete belli” a dir poco ironico. “Sono venuto a dire che la pausa è finita” – dice il ragazzo a Francesca. Tra i due si scatena un acceso confronto.

“Con uno sballato c’ho poco da fare. Quando sono sparita lui è ricaduto in tutte le problematiche dalle quali era uscito con me” – dichiara la De André.

“Nella Casa ho sofferto come un cane ed ho reagito come un cane che morde chi lo bastona. Ho sbagliato, ma stasera mi mettete davanti una delle questioni che mi ha mandato fuori di testa, Giorgio, come devo reagire?” – continua Francesca.

“C’è ancora qualcosa tra te e Giorgio?” – le chiede Barbara. Francesca non ha dubbi e nega decisamente.

La D’Urso si collega con Morgan. Tra solo due giorni il cantante sarà sfrattato da casa sua. Morgan racconta di avere un grande debito a causa di un “commercialista truffaldino”. Gli sono stati recentemente pignorati i beni .

“Non mi interessa di Asia, io mi appello alla giustizia. Lei è una distruttrice, io sono un edificatore. E’immorale portare fuori di casa una persona che non ha dove stare” – continua Morgan.

Il cantante sostiene di dover rimanere nella propria casa per creare arte. Propone di organizzare una grande festa per far sì che gli agenti che si recheranno sul luogo per mandarlo via non possano agire.

Interrogato in merito alla sua ex, la Argento, Morgan si lascia andare a dichiarazioni davvero compromettenti, definendo Asia: “maestra di tossicodipendenza” e lasciando intendere che la Argento abbia fatto o faccia ampio uso di droghe.



0 Replies to “Live – Non è la D’Urso | puntata del 12 giugno 2019 | la diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*