Stasera tutto è possibile, diretta 16 settembre 2019, De Martino gestisce il solito schema


Stefano De Martino conduce la quinta edizione di Stasera tutto è possibile e mette alla prova personaggi famosi del mondo dello spettacolo tra gag e tante risate


A tra poco con la diretta.

Si inizia con Stefano De Martino che saluta il pubblico e presenta gli ospiti della serata. Ecco i loro nomi come vi abbiamo anticipato:  Simona Ventura, The Jackal, Raul Cremona, Mago Forest, Biagio Izzo, Francesco Paolantoni e Ariadna Romero.

Ad ogni personaggio che arriva, De Martino rivolge una battuta ed una frase di benvenuto. Il primo gioco si svolge sulle note del brano Con calma di Daddy Yankee feat Snow. Sulle note musicali, i personaggi in studio devono restare nel cerchio con i piedi uniti rigorosamente. Al via di De Martino, devono passare all’altro cerchio.

Si passa adesso al gioco principale della serata, La stanza inclinata. Biagio Izzo, attore e comico napoletano è uno dei partecipanti. De Martino suggerisce agli ospiti di posizionarsi al centro della passerella. Naturalmente il gesto che è apparentemente semplice, risulta estremamente complicato perchè è difficile mantenere l’equilibrio. E’ l’occasione per creare gag e battute.Soprattutto quando si ha addirittura la pretesa di riprendere con una telecamera quanto sta accadendo. Il tema del comedy show all’interno della stanza inclinata è dedicato alle Miss. Si deve eleggere la Miss Step.

Dopo vari inconvenienti che generano ilarità nel pubblico, la corona viene assegnata a Biagio Izzo.

Dopo la pubblicità ci si prepara ad un altro gioco Lo Step Burger. Ognuno dei giocatori deve indossare una maglietta con un ingrediente particolare stampato sopra. De Martino chiede ad uno spettatore di comporre il suo hamburger ideale. Il concorrente che, sulla maglia, ha quell’ingrediente, deve mettersi nel mega hamburger al centro dello studio. L’ilarità consiste nel vedere i partecipanti gettarsi l’uno sull’altro.

Alla fine sul pavimento c’è una grande ammucchiata.E la parte superiore del panino si chiude su tutti i componenti del casi.

Il nuovo gioco si chiama All’unisono! Ed è nuovo. Due coppie di concorrenti devono parlare contemporaneamente su un tema assegnato da De Martino. Un’impresa non facile che riesce solo a Paolantoni e Izzo perchè trovano la sintonia perfetta.

Altra prova a coppia per i concorrenti: devono cantare in playback sulle note di canzoni famose. Ai The Jackal spetta un brano degli Earth Wind and Fire e a Paolantoni, Izzo ed il Mago Forrest spetta un brano del volo. Al termine della prova ascoltiamo il reale audio. Sentire come hanno cantato in realtà è esilarante!

Tocca poi al Mimo senza fili. I concorrenti, disposti in fila indiana, sono tenuti a mimare un proverbio: “Chi mangia da solo si strozza”.

Il gioco successivo è “Segui il labiale”. Simona Ventura indossa delle cuffie e cerca di indovinare, solo attraverso il labiale, alcune frasi dette da Biagio Izzo. Le indovinano entrambe e la seconda addirittura al primo tentativo. Ariadna e Fru iniziano con qualche problema perchè la Romero confessa di essere miope e di non vedere da lontano. Riescono però ad indovinare una frase. La loro seconda manche è giocata da Izzo e Paolantoni, che affermano di “non vederci da vicino e non sentirci da lontano”. Dopo diversi tentativi riescono ad indovinare grazie ad un suggerimento del mago Forrest che scrive su un cartello l’ultima parola in modo che Izzo la possa leggere.

Si passa poi alla Freeze dance. I concorrenti si scatenano in pista, ma all’improvviso la musica si ferma e loro devono “congelarsi”. Si fermano in posizioni surreali, abbracciati, accovacciati, nel mezzo di mirabolanti contorsioni o mosse equivoche. Le risate non mancano.

Si passa poi a “Tutti giù per terra”, storico gioco del programma. Il tema è “Sulla Luna” e vede protagonisti il Mago Forrest, Cremona, The Jackal, Paolantoni, Izzo.

Forrest è un astronauta, Paolantoni è il suo assistente impacciato. Cremona e Ciro sono in collegamento dalla Terra. Izzo è la cometa che attraversa il cielo e che provocando una pioggia di meteore buca la tuta di Francesco. In suo soccorso arriva un abitante della Luna, il vigile Lunatico Fru, che non perde tempo e gli fa la multa. Si scopre poi che il vigile in realtà è uno dei “Figli delle stelle” di Alan Sorrenti e tutto “finisce in musica”.

“Doremi fa male”: i concorrenti devono indovinare chi canta alcuni brani, ma per farlo devono prenotarsi per primi. Con le ginocchia legate da una ciambella corrono e si scontrano cadendo rovinosamente. A mano a mano che indovinano escono dalla pista.

Il gioco successivo è “Dalla A alla Z”: partecipano Forrest, Izzo e Paolantoni. Interpretano un amministratore, un condomino infastidito da rumori molesti notturni, altro condomino. Le loro frasi devono iniziare con la lettera dettata da De Martino. I dialoghi che ne escono fuori sono paradossali.

E’ poi il momento della “Triangle Dance”, una danza in cui i tre ballerini si intrecciano saltellando. I primi a mettersi alla prova sono Simona Ventura, Francesco Paolantoni e Biagio Izzo. L’esperimento non è riuscito, si scontrano più volte. Ci provano poi Ciro, Fru ed Ariadna e sono sorprendenti. Riescono perfettamente a riprodurre la coreografia.

“Biagio hai bisogno di qualcosa?” – chiede De Martino ad un Izzo piuttosto provato. “Di un ospedale” – commenta lui giocosamente.

“L’Alphabody” è una prova difficilissima: i concorrenti, stesi a terra, devono riprodurre alcune lettere dell’alfabeto con il loro corpo. La Ventura ed il Mago Forrest compongono la parola “Sioux”. La Romero e Izzo compongono la frase “Io + te”. I corpi si intrecciano per la felicità dei due uomini, che si trovano a stretto contatto con due bellissime donne.

Viene coinvolto il pubblico. La Dance Cam inquadra delle ragazze del pubblico, che si alzano in piedi e ballano. La Kiss Cam inquadra delle coppie che devono baciarsi. Paolantoni ed Izzo li spronano, baciandosi a loro volta e baciando Izzo una ragazza e Paolantoni un ragazzo.

“Sfila in fila” quattro concorrenti e quattro persone del pubblico si sfilano e rinfilano vicendevolmente una maglietta tenendo le braccia unite. Vince la squadra capitanata da Ariadna Romero, Ciro, Fru e Raul Cremona.

La prova “Spot Tarok” mette in luce il talento comico di Biaggio Izzo e Francesco Paolantoni. I due in coppia sono irresistibili. Sono protagonisti dello spot di un farmaco per i problemi di prostata e devono recitare in Italiano, in Giapponese e proporlo persino in stile operetta.

La “Stanza inclinata” è a tema “Matrimonio” stavolta. Ciro e Ariadna si devono sposare. La Ventura e Izzo sono consuoceri e si confrontano sull’allestimento prima della cerimonia. All’arrivo di Ciro, Simona cerca di dissuaderlo dallo sposarsi, Biagio cerca rassicurazioni sul fatto che tratterà bene la figlia. Il Mago Forrest è il prete che officerà il matrimonio. Fru veste i panni del testimone.



0 Replies to “Stasera tutto è possibile, diretta 16 settembre 2019, De Martino gestisce il solito schema”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*