Temptation Island Vip 2, I Top e I Flop della terza puntata


Analisi dei momenti migliori e peggiori della terza puntata di Temptation Island Vip 2 andata in onda il 23 settembre.


La terza puntata si è conclusa con l’abbandono di Nathaly Caldonazzo dopo il falò di confronto immediato con il compagno Andrea. Ma ci sono stati anche due colpi di scena.

Il primo riguarda la richiesta da parte di Anna Pettinelli del falò di confronto immediato. La conduttrice di RDS è infastidita dai comportamenti sopra le righe del fidanzato Stefano, con il quale ha una relazione da cinque anni.

Il secondo invece riguarda Simone. Ancora non sa che lo aspetta una spiacevole sorpresa dalla sua tanto amata Chiara.

Come si evolveranno le due vicende, lo scopriremo nella prossima puntata di Temptation Island Vip 2 che andrà in onda lunedì 30 settembre.

Dopo aver ricordato ai nostri lettori quanto è accaduto, vi proponiamo l’analisi dei momenti migliori e peggiori della terza puntata.

Temptation Island Vip 2, I Top

Pago. L’esperienza di Pago a Temptation Island non è delle più felici. La compagna Serena ha confessato più volte di sentirsi sola e annoiata: è insoddisfatta della sua relazione perchè è venuta a mancare, a suo parere,la sintonia di un tempo. Serena sta pensando di mettere seriamente la parola fine alla sua storia d’amore. Di fronte alle denigrazioni della compagna, Pago conserva un atteggiamento tranquillo che non sfocia mai in aggressività. E’ distrutto dal dolore perché Serena ha annientato sette anni di vita insieme ma non esterna le sue emozioni. Consigliamo a Pago di non rassegnarsi. I due sono ancora in tempo per ricostruire il loro rapporto. Top.

Anna Pettinelli. Anna è la rivelazione di questa edizione di Temptation island. Stravagante e divertente, la giornalista è la vera anima del villaggio. Abbiamo conosciuto il suo lato ironico ma ha lasciato trasparire anche la propria fragilità. Sono infatti emerse le insicurezze di una signora matura che si innamora di un uomo molto più giovane di lei. Anna crede fortemente in questo rapporto ed terrorizzata dall’idea che un’altra donna possa portarle via il fidanzato perfetto. Unica nota negativa è stato lo scatto d’ira avuto durante il falò al femminile. E’ gelosa di qualsiasi ragazza che tenti minimamente di avvicinarsi a lui. Da donna forte ed intelligente, dovrebbe cercare di gestire meglio le proprie emozioni. Top.

Temptation Island Vip 2, I Flop

Nathaly Caldonazzo. Si sa che nulla è per sempre, neanche l’amore. E Nathaly e Andrea forse non si sono mai amati. La loro relazione è andata avanti per tre anni solo per forza d’inerzia. Le innumerevoli incomprensioni nascono dall’incapacità di entrambi a dialogare. Nonostante ciò Nathaly è il personaggio di Temptation Island che ci convince meno. Avendo ammesso di essersi sentita soffocata fin dall’inizio dal rapporto con Andrea, ci chiediamo come abbia fatto ad avere accanto un uomo che ha sempre disprezzato. Flop.

Andrea Ippoliti. Abbiamo ormai imparato a conoscere il lato narcisistico di Andrea, un uomo sicuro di sè e molto curato nell’aspetto fisico. Non ha nascosto a nessuno di essere attratto fisicamente dalla bella e giovane Zoe.Gradirebbe continuare a frequentarla anche al di fuori del reality perchè si sente sereno con lei. Alcuni suoi superficiali atteggiamenti hanno infastidito i telespettatori. Una sera, mentre si trovava nel villaggio, ha raggiunto Zoe nel suo appartamento. Consapevole di essere ripreso, ha sviato continuamente le telecamere per scambiare effusioni con lei. Non è corretto un tale comportamento, sconfinato nel kitsch e nella volgarità, da parte di un uomo maturo, nei confronti di una ragazza. Flop.



0 Replies to “Temptation Island Vip 2, I Top e I Flop della terza puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*