Connect with us

Intrattenimento

Katie Fforde – Il sogno di Harriet su Rai Premium – trama – cast – finale

Il tv-movie tedesco pone l'attenzione su un problema drammatico e purtroppo molto sentito come il bullismo nelle scuole.

Pubblicato

il

Katie Fforde - Il sogno di Harriet
Il tv-movie tedesco pone l'attenzione su un problema drammatico e purtroppo molto sentito come il bullismo nelle scuole.
Condividi su

Rai Premium trasmette questa sera in prima serata il film tv dal titolo Katie Fforde – Il sogno di Harriet. La pellicola per il piccolo schermo va in onda alle 21:20, oltre che su Rai Premium, sul canale HD al numero 525. La serie Katie Fforde, che si compone di un ciclo di tv-movie, è una produzione tedesca.

Il sogno di Harriet ha una durata di un’ora e 30 minuti, coniuga atmosfere drammatiche e ingredienti narrativi più leggeri.

Katie Fforde - Il sogno di Harriet attori

Katie Fforde – Il sogno di Harriet – il cast

Nel cast recitano i seguenti attori Wanda Colombina Perdelwitz, Ben Braun, Ulrike C. Tscharre, Stephan Schad, Stephanie Stumph (La ragazza con lo smeraldo indiano), Markus Quentin, Gerhard Garbers e Eva Scheurer. La regia è affidata a John Delbridge.

Il titolo originale è Katie Fforde – Harriets Traum. Le riprese si sono svolte in Germania dove è ambientata la storia raccontata.

Il tv-movie è andato in onda per la prima volta in Germania sulla rete televisiva ZDF nel febbraio 2011. Ricordiamo che tutti i film tv della serie Katie Fforde sono basati sui romanzi della scrittrice britannica Katie Fforde il cui nome all’anagrafe è Catherine Rose Gordon-Cumming.

Katie Fforde - Il sogno di Harriet cast

Il sogno di Harriet – trama

La storia raccontata ha come protagonista Harriet Devonshire (Wanda Colombina Perdelwitz), una ragazza appartenente ad un ceto sociale alto. I genitori hanno una posizione economica di grande rilievo. La giovane ha lasciato la scuola a causa di una gravidanza imprevista ed ha continuato a vivere con il padre Ronald.

Il figlio di Harriet si chiama Matthew. La madre l’ha avuto all’età di 16 anni. Il giovane quando ha raggiunto l’età per iscriversi al college, viene spedito in una delle scuole più rappresentative e prestigiose della zona. Ma il padre di Harriet realizza l’iscrizione senza consultare Harriet.

Questo fatto lascia perplessa Harriet che, dopo aver avuto una discussione con il padre, decide di andarsene da casa. Ma poco dopo scopre che non potrà più avere la custodia di Matthew in quanto non ha un lavoro stabile. A questo punto decide di trasferirsi in un’altra città per tentare di ottenere una occupazione continuativa e poter riprendersi Matthew.

Nella nuova città trova una sistemazione in una casa battello appartenente Nate Argent. Inoltre ha la fortuna di conoscere Leo Purbright, un fotografo di New York, che la assume come factotum nel suo studio. Harriet è stata sempre appassionata di fotografia e, proprio per questo motivo, tra lei e il suo datore di lavoro nasce una simpatia che molto presto si trasforma in una storia d’amore.

Purtroppo i problemi di Harriet non sono finiti. Infatti la sua predisposizione per la fotografia le attira molte gelosie. Inoltre viene a sapere che suo figlio Matthew, nella scuola frequentata, è vittima di bullismo da parte dei suoi compagni di classe.

La giovane donna dovrà risolvere questi problemi e riuscirà ad avere la meglio con l’aiuto e la vicinanza di Leo Purbright.

Pur nella semplicità della trama, il film tv ha il merito di puntare l’attenzione su un problema oggi molto drammatico e sentito come il bullismo.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it