Fratelli di Crozza – diretta 25 ottobre 2019: L’inchiesta di Report su Moscopoli


Maurizio Crozza di nuovo in onda con il suo show satirico. Al centro di ogni puntata una serie di imitazioni : da Matteo Salvini a Vittorio Feltri.


Venerdì 25 ottobre su NOVE, alle 21.25, è andata in onda la quinta puntata di Fratelli di Crozza, con la conduzione di Maurizio Crozza.

In ogni puntata lo showman, attraverso la satira e le imitazioni, racconta i temi più caldi dell‘attualità e della politica. Come ad esempio la manifestazione del centrodestra a Roma,in Piazza San Giovanni, e la nuova legge di bilancio.

Tra i vari personaggi imitati spuntano Matteo Salvini, Matteo Renzi, Giuseppe Conte, Vittorio Feltri e tanti altri.

Fratelli di Crozza – diretta 25 ottobre 2019

L’orchestra di Fratelli di Crozza, nel dare il via alla puntata, riproduce una delle più famose sinfonie di Beethoven.

Il primo argomento trattato  è lo slittamento della stretta sul contante. Il Governo ha deciso di rinviare a luglio la discussione sul tema dopo le elezioni regionali, come quelle di domenica 27 ottobre in Umbria.

Ricordiamo che ogni volta che un pagamento viene effettuato con carta, il commerciante è costretto a pagare la commissione bancaria. E’ necessario quindi che il Governo effettui la riduzione della commissione. Altrimenti i maggiori a risoffrirne sarebbero i piccoli commercianti.

fratelli di crozza- pos

Crozza- DI Maio, tra discorsi scordinati, spiega che il provvedimento deve essere finalizzato a combattere la grande evasione e non a punire i negozianti. Quale migliore base musicale poteva scegliere Crozza per raccontare tale posticipo? “Luglio” di Riccardo del Turco.

Prendendo ancora spunto dalla politica su questo tema, Crozza cita il suocero di Giuseppe Conte, condannato per evasione fiscale: nel mirino 2 milioni di euro.

Fratelli di Crozza – Teresa Bellanova

Fratelli di Crozza ora si occupa di Teresa Bellanova, una delle promotrici del nuovo partito di Renzi Italia Viva. Maurizio Crozza la imita durante il discorso tenuto alla Leopolda. Sui social è stata criticata non solo per l’ abbigliamento ma anche perché molti non la credono all’altezza nel ricoprire il ruolo di Ministro. E’ attualmente Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e del turismo nel governo Conte II.

fratelli di crozza - teresa bellanova

Fratelli di Crozza – L’inchiesta di Report su Moscopoli

L’ultima inchiesta di Report  dedicata Moscopoli, ha fatto nascere accese discussioni nel mondo politico. Il lavoro giornalistico ha voluto far luce su un presunto finanziamento russo alla Lega di Salvini.

Dopo la puntata anche la stessa Rai si è divisa. Due consiglieri del Cda Rai hanno accusato Report di aver violato le norme sulla par condicio; dato le imminenti elezioni regionali in Umbria.

fratelli di crozza - report

Gianluca Savoini è un ex giornalista e consigliere di Matteo Salvini per la Russia. In un’intercettazione, Savoini discute di un piano illegale per far arrivare alla Lega circa 60 milioni di euro dalla Russia. L’uomo con un passato di estrema destra, è conosciuto per le sue simpatie naziste.

Di fronte all‘assalto mediatico, Salvini ha preferito non rispondere alle domande dei giornalisti per dedicarsi alle elezioni regionali e al racconto della storia degli olivi umbri.

fratelli di crozza -salvini crozza

Fratelli di Crozza – Le barzellette di Silvio Berlusconi

A Fratelli di Crozza ora è il turno di Silvio Berlusconi. Anche l’ex Premier in questi giorni si è recato in Umbria in vista delle elezioni. Dopo aver visitato la Basilica di Assisi, si è dedicato allo shopping per le vie del centro.

L’ex premier ha raccontato di aver cambiato ben 22 lavori prima di trovare la propria strada. Berlusconi è un uomo di spirito e durante gli incontri pubblici si diverte ad intrattenere il pubblico con alcune barzellette.

fratelli di crozza- berlusconi

Fratelli di Crozza – Le speculazioni immobiliari e finanziarie del Vaticano

Fratelli di Crozza ora volta pagina. Si occupa del caso del sacerdote di Padova che per sbaglio, ha inviato una foto hard nella chat di gruppo della dottrina. Il settantatreenne si sarebbe giustificato dando colpa ad un fantomatico hacker. L’uomo è stato allontanato dalla Diocesi.

fratelli di crozza- prete padova

Dopo la parentesi sul sacerdote, Maurizio Crozza si occupa delle speculazioni finanziarie in Vaticano. Sono stati utilizzati 500 milioni destinati ai poveri per investimenti in palazzi di lusso, piattaforme petrolifere e compravendite immobiliari a Londra.

Crozza – Papa Francesco invita il pubblico a leggere l’ultimo libro di Gianluigi Nuzzi. In“Giudizio Universale”  il giornalista spiega che il Vaticano rischia il crac finanziario. La Chiesa si trova in grandi difficoltà in quanto la maggior parte del denaro ricevuto dalla carità viene adoperato per pagare i debiti della Curia Romana.

fratelli di crozza- papa francesco

Fratelli di Crozza – Vittorio Feltri

L’ultima parte della trasmissione è dedicata all’imitazione di Vittorio Feltri. Il giornalista è assolutamente contrario all’idea , proposta da Beppe Grillo, di togliere il voto agli anziani.

Feltri propone, in modo provocatorio, di togliere il voto alle donne perché nella società decidono tutto:  da dove andare in vacanza a quale film vedere insieme. La politica era l’unico luogo quasi completamente al maschile.

fratelli di crozza- vittorio feltri

Sul fronte evasione Feltri è favorevole all’arresto degli evasori fiscali. Dato che la maggior parte dei delinquenti si trova al Sud, il Nord potrà dare vita alla “Lombardexit”, in modo da rivendicare l’indipendenza del Nord.

Finisce così la puntata di Fratelli di Crozza.



0 Replies to “Fratelli di Crozza – diretta 25 ottobre 2019: L’inchiesta di Report su Moscopoli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*