Connect with us

Intrattenimento

L’Eredità Barbara Sandri elimina Benedetta e vince 95.000 euro

L'eredità ha una nuova campionessa che è riuscita ad eliminare uno dei personaggi più amati e controversi del game show condotto da Flavio Insinna.

Pubblicato

il

L'Eredità Barbara Sandri chi è
L'eredità ha una nuova campionessa che è riuscita ad eliminare uno dei personaggi più amati e controversi del game show condotto da Flavio Insinna.
Condividi su

Colpo di scena nella puntata di ieri de L’Eredità: la nuova campionessa Barbara Sandri è riuscita ad eliminare la titolare dei record Benedetta Arpioli. È accaduto martedì 25 febbraio nel game show di Rai 1 condotto da Flavio Insinna nella fascia preserale.

L'Eredità Barbara Sandri vince 95000 euro

L’Eredità Barbara Sandri batte Benedetta nel gioco dei 60 secondi

È stata una puntata nata all’insegna dei peggiori auspici per Benedetta Arpioli. Innanzitutto la campionessa ha dimostrato una certa stanchezza che l’ha portata, di conseguenza, ad uscire di scena nella fase iniziale del gioco.

La prima sfida, Questo o quello, prevede, per una domanda, la scelta della risposta esatta tra due opzioni. La campionessa dei record ha collezionato 2 errori. Secondo il regolamento de L’eredità, è scattato il cosiddetto Allarme rosso.

Il concorrente con due errori all’attivo deve puntare il dito contro un altro partecipante e sfidarlo nella gara dei 60 secondi. In questa sfida bisogna dare il maggior numero di risposte esatte possibili cercando di far durare il proprio tempo a disposizione, più dello sfidante.

La Arpioli ha sbagliato tutte e due le domande che le sono state poste. Ed ha puntato il dito contro Barbara Sandri, pensando che, essendo arrivata proprio nella puntata di ieri, sarebbe stata un avversario semplice da battere. Invece non è stato così.

La campionessa si è bloccata su una delle ultime domande e ha consumato i secondi residui.

Flavio Insinna l’ha salutata annunciando ai telespettatori che sarebbe tornata la sera successiva, ovvero oggi, in base al regolamento de L’eredità. Infatti se un concorrente riesce a collezionare 7 ghigliottine consecutive, è come se guadagnasse una vita. Ed ha così la possibilità di tornare in gioco come semplice sfidante.

L'Eredità Barbara Sandri ghigliottina 25 febbraio

Chi è Barbara Sandri la nuova campionessa

I tempi sono maturi per Barbara Sandri che inizia il suo percorso lineare verso la conquista del titolo. Riesce ad indovinare uno dei Paroloni e arriva ai Calci di rigore che vince contro l’avversario Luca. La sua ghigliottina inizia con 190.000 euro. Nella scelta delle 5 parole dimezza soltanto una volta e deve difendere il montepremi di 95.000 euro.

Le parole della Ghigliottina del 25 febbraio

Le parole della Ghigliottina di martedì 25 febbraio erano le seguenti: Nuovo, Perdere, Scuola, Solo, Fischio. Barbara riesce a dare la risposta esatta. La parola che sceglie, ovvero quella esatta, è Inizio.

La somma di 95.000 euro oramai nelle sue tasche. E Flavio Insinna festeggia la nuova campionessa con il solito brindisi a base dello spumante sponsor del programma.

Barbara Sandri torna questa sera a difendere il titolo. Ha dimostrato nel corso della puntata di ieri, una buona cultura generale che è stata però sottovalutata da Benedetta Arpioli. L’ex campionessa infatti aveva scelto Barbara Sandri proprio perché credeva di trovarsi dinanzi ad una principiante. Invece non è stato così.

Da questa sera il percorso della Arpioli riprende. Ma, la storia dell’eredità dimostra che in questa fase gli ex campioni non riescono mai a ripetere l’exploit precedente.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
10 Comments

più commenti

  1. Mariabeatrice

    26 Febbraio 2020 at 9:28

    Finalmente un volto nuovo simpatico ed umano giriamo pagina e lasciamo spazio a Barbara. Comunque il regolamento che permette di ritornare è da rivedere tutto. Speriamo che l’odiosa Benedetta sia definitivamente sconfitta !!!

  2. Mariagrazia

    26 Febbraio 2020 at 22:16

    Per favore, qualche sapientone faccia in modo di allontanare quella Benedetta. Non se ne può più! Stasera, 26 febbraio, nonostante la sconfitta di ieri, è ancora all’Eredità! Abbiate pietà!

  3. Eleonora

    29 Febbraio 2020 at 12:56

    Benedetta è bravissima e preparatissima. Se poi non ha un carattere molto espansivo e a molti non sta simpatica il problema è loro. Se ne facciano una ragione. In più c’è da dire che nella sfida dei 60 secondi a volte escono parole stranissime e difficilissime che incidono e sbilanciano molto la sfida. E bisogna ammettere che a Benedetta son capitate molte più parole strane e difficili. Diciamo le cose come stanno. Ha perso solo per quello. E poi Barbara ha avuto fortuna per tutta la puntata ed è arrivata alla ghigliottina per puro caso. Poi alla ghigliottina le è capitata una parola facilissima. A Benedetta invece capitano sempre parole impossibili.

  4. fabio

    29 Febbraio 2020 at 16:29

    Qua non è questione di simpatia o antipatia: la Arpioli è brava, punto. L’altra ha vinto perché aveva domande da seconda media, e una ghigliottina strafacile. Ovvio che alla Arpioli non sottopongano domande semplici, proprio per la sua preparazione fuori dal consueto, o vincerebbe una cifra spropositata; va anche detto, però, che l’atteggiamento con lei è sempre molto ingiusto proprio perché pretenzioso. O tieni lo stesso livello di difficoltà per tutti, o fai due giochi differenti, con concorrenti di Serie A e B.

  5. Giulia

    29 Febbraio 2020 at 19:14

    Benedetta ha sfidato Barbara ma lei si è dimostrata un avversaria tosta e preparata e l’ha sconfitta degnamente. Questo è il punto. E’ vero che a volte, nelle sfide dei 60 secondi, le domande sono sbilanciate, ma nella sfida fra loro 2 erano piuttosto equilibrate. Anzi direi che proprio a Barbara son capitate 3 parole poco comuni e difficilissime. La bravura di Benedetta si sapeva gia, ma a volte perdeva un po’ di tempo a rispondere, invece Barbara si è dimostrata fortissima sin dall’inizio della sfida mettendo a segno risposte decise e veloci e tenendo testa alla campionessa senza problemi. La sfida è stata tutta molto equilibrata, ma alla fine, quando si è chiuso il cerchio delle parole difficili per entrambe, Barbara aveva conservato più tempo rispetto a Benedetta e quindi l’ha sconfitta meritatamente.

  6. Ereditario

    1 Marzo 2020 at 11:41

    Le domande delle sfide dei 60 sec. vengono testate dagli autori prima di usarle nelle puntate. Vengono fatte delle prove per valutare che siano allo stesso grado di difficoltà e parità di tempo in quell’arco di 60 sec.

    Barbara ha dimostrato di avere un gran livello di cultura generale e prontezza mentale nel rispondere. Ha anche perso un po’ di tempo per l’emozione della principiante. Però alla fine è riuscita a sconfiggere e spodestare la super campionessa Benedetta. Impresa mica da poco. Nelle fasi finali della sfida durante una domanda difficilissima di Barbara, la campionessa Benedetta si è anche “esposta” per caso, facendo capire che non avrebbe saputo quella parola. Quindi sconfitta doppia per Benedetta. Vittoria netta per Barbara che manda fuori dallo studio la campionessa umiliata e con la testa bassa.

  7. Eleonora

    1 Marzo 2020 at 14:54

    Continuate tutti a dire falsità ed eresie solo perchè Benedetta vi sta antipatica. Ma la realtà è che siete tutti invidiosi della sua bravura. Ma tanto la verità è sotto gli occhi di tutti quelli che giudicano le cose con lealtà. Benedetta è bravissima e lo dimostra in ogni puntata. E’ stata battuta da Barbara solo perchè le domande della sfida erano completamente sbilanciate. Quelle di benedetta erano nettamente più difficili. Se avessero invertito le domande tra le 2 Barbara sarebbe stata eliminata subito.Ipocriti.

    • Ereditario

      1 Marzo 2020 at 22:24

      @Eleonora, le domande non erano sbilanciate. Questa è solo una impressione dello spettatore che ha una visione personale delle domande e le giudica tali. Magari per qualcun’altro erano sbilanciate nel senso opposto. Per esempio io personalmente credo che 2 parole di Barbara erano veramente difficili e le abbiano fatto perdere molto tempo. Non le avrebbe sapute neanche Benedetta, come lei stessa ha fatto notare per puro caso. Rivediti la sfida e vedrai. Poi ti faccio anche presente che Barbara ha eliminato ben altri 2 concorrenti fortissimi nella stessa puntata, e un altro in quella successiva. Poi la terza sera secondo me era stufa, visto anche che aveva gia vinto 95.000 euro, ed è stata eliminata. Quindi non era certo una sprovveduta.

      In una sola sera Barbara ha sconfitto Benedetta sul campo e ad armi pari. Poi ne ha eliminati altri 2 sempre con le sfide dirette. Poi ha sbaragliato tutti al triello e ai calci di rigore. Poi ha azzeccato la ghigliottina in un attimo senza neanche usare tutto il tempo. In una sola sera ha fatto più di Benedetta in 1 mese, ha fatto più sfide, ha eliminato più concorrenti, ha vinto più soldi di lei, e ha sconfitto ed eliminato la stessa Benedetta.

      • Eleonora

        2 Marzo 2020 at 12:11

        Hai persino il coraggio di insistere? Certo che voi haters fate proprio schifo. Siete capaci di inventarvi le bugie più pazzesche quando siete invidiosi o qualcuno non vi sta simpatico. Il discorso che hai fatto è ridicolo. Semmai ri-guardatela tu la sfida tra loro 2 e vedrai che le domande di Benedetta erano tutte molto più difficili. E’ proprio palese. Ma ovviamente tu continuerai a mentire. Ma chi giudica con onestà vede la verità. A domande invertite la tua cara Barbara avrebbe fatto un mucchio di figuracce e sarebbe uscita subito.

  8. Alessandra

    26 Maggio 2021 at 14:26

    Stavo curiosando in giro per il web e vedendo notizie e video curiosi sull’Eredità e son capitata in questo articolo. Ricordavo gia quella sfida tra Benedetta e Barbara ma vista la diatriba nei commenti me la son voluta rivedere sul sito Raiplay e vorrei dire la mia anche se con 1 anno di ritardo. Sono d’accordo con chi dice che le domande di Benedetta erano molto più difficili. Certe parole erano proprio impossibili e Benedetta ci è arrivata grazie all’intuizione e alla sua intelligenza. Credo che a domande invertite non ci sarebbe stata proprio storia e avrebbe vinto nettamente Benedetta. Quel gioco dei 60 secondi lo odio perchè spesso e volentieri le domande non sono di pari difficoltà. Odio anche gli Haters che sono delle persone vili e ridicole che per puro odio o antipatia mentono anche a se stessi. Vergognatevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it