x

Connect with us

x

Intrattenimento

In fuga dal nemico film su Tv8 – trama, cast, finale

Un incidente apparentemente misterioso cela invece un piano diabolico ben architettato ai danni di una giovane donna.

Pubblicato

il

In fuga dal nemico Tv8
Un incidente apparentemente misterioso cela invece un piano diabolico ben architettato ai danni di una giovane donna.
Condividi su

Tv8 trasmette nel daytime pomeridiano di oggi, alle 14:15, il film dal titolo In fuga dal nemico. L’appuntamento è sul canale 8 del digitale terrestre e al numero 508 per l’alta definizione. La produzione è canadese, il genere della pellicola è thriller con introspezioni psicologiche.

Il titolo originale è Desperate Escape e spesso la pellicola viene individuata, anche nella programmazione italiana, con lo stesso titolo inglese.

In fuga dal nemico dove è girato

In fuga dal nemico film – cast, regia, attori, riprese, location

Il cast del tv-movie In fuga dal nemico è composto dagli attori: Elisabeth Röhm (Un Natale al bacio), Michael Shanks, Michael Ryan, Serinda Swan, Donna Yamamoto, Françoise Robertson, William MacDonald, Tammy Hui. La regia è di George Mendeluk.

Le riprese si sono svolte in Canada ed in prevalenza nella cittadina di Langley, piccolo centro abitato degli Stati Uniti d’America nello Stato della Virginia. La durata del film è di un’ora e 30 minuti.

Il film è consigliato ad un pubblico adulto soprattutto per l’orario in fascia protetta in cui va in onda. L’argomento affrontato infatti è abbastanza delicato.

In fuga dal nemico – trama del film in onda su Tv8

La trama ha come protagonista la giovane Brooke Harris (Elisabeth Röhm) che rimane vittima di un misterioso incidente. Fortunatamente sopravvive, ma viene trovata in stato di incoscienza totale a bordo di una piccola imbarcazione in mare.

Quando viene trasportata in ospedale, la diagnosi dei medici è purtroppo infausta. Infatti le viene riscontrata una totale perdita di memoria. Brooke non sa più chi è né come si chiama. Ha perso completamente ogni traccia del proprio passato.

Il fidanzato Michael Coleman (Michael Shanks) apparentemente cerca aiutarla a superare questo periodo così drammatico. Nel tentativo di farle recuperare i ricordi perduti, la conduce nella casa dove erano soliti trascorrere insieme le vacanze. L’uomo sembra accudirla amorevolmente con molta pazienza. Le fa visitare i luoghi dove hanno trascorso molto tempo insieme nella speranza che Brooke possa ricordare quanto è accaduto.

L’amnesia comunque non passa. Trascorre il tempo e le condizioni di Brooke continuano ad essere sempre le medesime.

La verità, che i telespettatori scopriranno alla fine, è che Brooke stava scappando da una misteriosa minaccia il giorno in cui rimase vittima dell’ incidente altrettanto misterioso. E tra l’altro non è stato mai appurato per quali motivi la giovane era stata ritrovata alla deriva in mare su una piccola barca.

In fuga dal nemico wikipedia

Il finale del film

La parte finale del film riserva i principali colpi di scena che portano ad una verità sconvolgente ed inattesa. Intanto Brooke nei luoghi dove si trova non si sente a proprio agio. Avverte dentro di sé uno strano sentimento di angoscia. Dopo aver riflettuto parecchio su quanto le accade, decide di seguire il suo istinto e di impegnarsi per tentare di trovare alcune risposte da sola.

Di queste sue intuizioni non parla con il fidanzato. Il percorso che la porta a scoprire la verità è molto doloroso. Infatti man mano che continua con le proprie indagini, riesce a capire che la persona, ritenuta la più affidabile, in effetti non lo è.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it