Connect with us

Intrattenimento

Io e te, 1 giugno 2020, Mara Venier racconta l’incidente e la frattura del piede

Pierluigi Diaco torna nel pomeriggio di Rai 1 con la nuova edizione del programma. Ospite fissa Katia Ricciarelli

Pubblicato

il

Pierluigi Diaco torna nel pomeriggio di Rai 1 con la nuova edizione del programma. Ospite fissa Katia Ricciarelli
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi, 1 giugno 2020, alle ore 14 su Rai 1 torna la seconda stagione pomeridiana di Io e te. Pierluigi Diaco torna su Rai 1 con il programma che ha esordito lo scorso anno nel pomeriggio della rete.

Io e te, 1 giugno 2020, diretta prima puntata

Inizia il programma. “Che bello tornare nelle vostre case. Passeremo un’estate insieme. Tenteremo di fare una tv gentile ed elegante” – dice Diaco, accogliendo i telespettatori.

Al suo fianco in questa edizione Katia Ricciarelli, Santino Fiorillo (il custode del gossip che fu) ed il cagnolino Ugo. “Sono sicura che starò bene tra questi amici” – commenta Katia.

Io e te, 1 giugno 2020, in collegamento Mara Venier

Pierluigi Diaco si collega telefonicamente con Mara Venier. La presentatrice sarebbe dovuta intervenire in studio, ma ieri poco prima della diretta di Domenica In è caduta ed oggi è costretta a casa per riposarsi e riguardarsi.

La Venier racconta di aver battuto la testa e di essersi recata al pronto soccorso, ma di aver deciso comunque di andare in onda con il suo programma.“Oggi accuso il colpo ma sono qui, con la gamba alzata. Ci tenevo così tanto ad essere lì. Per me era importante essere con voi”

“Dentro di me c’è Mara Venier” – la rassicura Diaco, manifestandole il suo affetto.

Mara parla poi della difficoltà di portare avanti il suo programma domenicale anche durante l’emergenza sanitaria e l’importanza che ha avuto il sostegno del suo team, che le è stato accanto anche ieri dopo l’infortunio. “Sono riuscita ad avere un gruppo di lavoro che per me è come una famiglia. Ieri avevo un dolore fortissimo e mi sono stati tutti vicini, mi hanno preso in braccio, mi hanno accudito. Ti dico la verità, questo periodo di quarantena ha infragilito tutti ed anche io mi sento molto vulnerabile. Vedere ieri tutti così preoccupati per me mi ha commosso” – racconta.

Katia Ricciarelli interviene in veste di amica della Venier. “Katia è più di un’amica, sorellona mia” – dice Mara.

Le due raccontano simpatici aneddoti della loro carriera. “E’ una soap opera quella tra voi due” – commenta Diaco.

Mara prima di congedarsi mette ben in chiaro che non ha intenzione di ritirarsi: “La vecia non molla eh!!”

Io e te, Katia Ricciarelli si racconta: carriera ed amore

Pierluigi intervista anche Katia e per prima cosa le chiede quale sia stata la sua reazione quando ha ricevuto la proposta di partecipare al programma. “Ho avuto la stessa reazione di quando mi hanno chiesto di cantare al Metropolitan. Al telefono mi parlò Franco Zeffirelli. ‘E io sono Pippo Baudo’ – gli risposi non credendoci. Il direttore della rete che mi chiama personalmente? Mi sono detta questa volta. E ho detto ‘ma no ma no cosa c’entro’. Mi sono presa due giorni di tempo e poi ho chiamato. Tu mi hai fatto subito un’impressione ottima, mi piace questo tipo di televisione” – risponde lei.

La Ricciarelli ricorda poi i suoi esordi. “Devo molto alla Rai. Tutto. Anche un matrimonio” – scherza. Diaco la interroga poi in merito alla fine del loro rapporto con Pippo Baudo. I due hanno trascorso un lungo periodo di silenzio ed indifferenza, ma si sono incontrati recentemente all’Arena di Verona.

“Ti assicuro, incontrarlo ed avere la sensazione di averlo lasciato il giorno prima è stato tutt’uno. Ci siamo abbracciati come due amici che magari fino a due giorni prima non si vedevano. Devo molto a lui, perchè ho imparato ad avere i ritmi televisivi che lui indubbiamente ha. Questa sarebbe un’occasione straordinaria per vederci in studio e parlare meglio. Pippo ti aspettiamo” – svela Katia, invitando l’ex marito a prendere parte al programma.

La Ricciarelli accenna poi un brano lirico, sorprendendo con la sua splendida voce. Racconta la dura vita dei cantanti, che devono stare attenti al loro “strumento incorporato”, che è sensibile al loro stile di vita ed ai loro umori.

“La mia vita è stata una favola e continua ad essere una favola. Ad esempio il mio essere qui è una favola” –

Diaco congeda la “prima donna di questa edizione” e spiega che nel corso delle puntate Katia risponderà alle domande del pubblico da casa, svelando curiosità ma anche dando di consigli.

Prima di salutarla le dona un ritratto di Lucangelo Bracci, in arte Testasecca.

Io e te, l’importanza del silenzio che fa rumore più delle parole

Diaco saluta Franca Bettoia ed Eleonora Daniele, facendole tanti auguri per la nascita di Carlotta e raccontando di aver ricevuto un messaggio bellissimo dalla presentatrice. “Eleonora ti voglio bene e ti aspetto in studio, anche insieme a Carlotta se ti va”.

Il presentatore ci parla poi del silenzio, che fa rumore più delle parole e “che ha il volto delle cose che hai perduto”. Ci fa ascoltare poi la versione de “La voce del silenzio” cantata da Diodato e Manuel Agnelli. “Una interpretazione magistrale. Ogni giorno vi inviteremo ad ascoltare la musica italiana. Quando si potrà tornare ad ascoltare la musica dal vivo, andate. Dietro ad un concerto ci sono moltissime figure professionali che ora purtroppo non possono fare il loro lavoro, regalare emozioni alle persone” – dice Diaco.

Io e te, le prime lettere di Dillo a Katia

Subito dopo torna dalla Ricciarelli, per la sua rubrica “Dillo a Katia”. La prima lettera è di uno spettatore che ha incontrato una donna appassionata di lirica. Lui è invece più propenso ad ascoltare il pop e di lirica sa poco e nulla. La sua conoscenza è talmente scarsa che quando la donna gli ha fatto notare che il suo nome, Alfredo, è un “nome verdiano”, lui è rimasto totalmente spiazzato.  Chiede aiuto a Katia per colmare la sua lacuna e per conquistare l’amata.

“Alfredo Alfredo di questo core non sai comprendere cosa è l’amore. L’amore dice che bisogna adeguarsi. Se la tua compagna ama l’opera tu ti devi adattare. Vai a teatro con lei, accompagnala, e vedrai che poco a poco ti piacerà il melodramma e di conseguenza andrete insieme sul serio e ti emozionerai” – consiglia Katia, svelando poi di aver lasciato in passato uomini che non amavano la lirica ed il melodramma.

La seconda lettera è di Marina, una donna che è sposata con un collezionista di giornali, riviste, bottiglie vuote, ecc ecc..insomma è un accumulatore seriale. Ne ha parlato con un amico psicologo, ma non sa come gestire la situazione.

“Non vorrei trovarmi al tuo posto. Devi avere una casa molto grande. Come si fa a tenere tutta quella roba lì? Poi deve essere iniziata da un po’. Se ne è accorta adesso? Tutto sommato meglio che collezioni giornali e quella roba lì, piuttosto che donne” – le risponde Katia.

Io e te, la cartolina divina di Fiorillo

Santino Fiorillo presenta la sua rubrica: “La Cartolina Divina”. E’ una cartolina che inviamo ad una diva di oggi, “immortale come lui”. La cartolina di oggi è destinata a Wanda Osiris., divina dell’avanspettacolo.

“Tutte le soubrette, me compreso, le sono debitrici” – dice Fiorillo. “Mi piace che ti riconosci come soubrette nel pomeriggio su Rai 1” – commenta Diaco.

Katia invita Santino ad alzarsi in piedi e ad interpretare la Osiris, mentre lei canta in sottofondo “Sentimental”. “Non ho parole. Vi invito alla sobrietà” – dice scherzosamente il presentatore.

Santino spiega che Wanda ha allietato le serate della popolazione nel dopoguerra, “tutto con lei è stato leggenda”. “E’ stata la prima diva Italiana. Diceva ‘Io so camminare, so andare avanti e indietro, faccio la passerella, prendo gli applausi del pubblico e vado via. Credo di aver ragione’. Avevi ragione grande Wanda Osiris. Sei e rimarrai sempre una divina eterna. Tu le hai lanciate a tutti quanti, questa è per te” – racconta Fiorillo lanciando una rosa rossa.

Io e te, Roberto e Filomena: una vita d’amore

Per la rubrica “Come nelle favole”, Antonio Sottile ci segnala la storia d’amore tra Roberto Cerroni e Filomena Diodati. I due signori hanno passato una quarantena tranquilla: Filomena cuciva e Roberto leggeva. Ora finalmente possono tornare a giocare a carte con i vicini di casa, mantenendo le distanze di sicurezza.

Roberto e Filomena sono insieme da 58 anni, si sono sposati il 14 ottobre 1962 a Roma. Oggi i due si raccontano, in collegamento, a Diaco. I due si sono conosciuti attraverso la frequentazione dei loro padri, che erano compaesani. Roberto era rimasto colpito da Filomena ed aveva iniziato ad andarla a trovare, ma un giorno non l’ha trovata e si è molto dispiaciuto. Lei era andata a fare una passeggiata in bicicletta, perchè non corrispondeva l’interesse.

Il primo bacio è avvenuto nella giardinetta di legno di Roberto. “L’ho presa un po’ di sorpresa e le ho dato questo bacio” – racconta lui.

Lui però era fidanzato e lei l’ha scoperto dopo aver trovato una fedina. Lui le ha detto di essere innamorato di lei e Filomena l’ha mandato a rompere il fidanzamento, prima di continuare a vivere il loro amore.

I due sono ancora oggi molto uniti e si dicono orgogliosi di aver costruito una bella famiglia. Ci sono stati alti e bassi ma non rimpiangono nulla.

Io e te, Paola la migliore amica degli animali

Entra in studio Paola Tavella, coautrice del programma e scrittrice. “Conosce il dono della leggerezza, caratteristica unica. Sarà da oggi la migliore amica degli animali” – dice Diaco presentandola.

Paola porterà avanti una rubrica dedicata agli animali ed ai loro coinquilini umani: “Gli amici di Ugo”. “Il rapporto con gli animali è quello che ancora ci lega davvero alla vita naturale” – spiega la Tavella.

Un servizio ci narra la storia di Pippo, un meticcio di 13 anni che vive con una mamma (Antonella), una bimba (Camilla) ed una gatta (Stella). Ora Antonella ha preso un altro cane, il cucciolo Rio, e Pippo gli deve insegnare a “vivere in casa” ed a proteggere Camilla.

In collegamento da casa, Antonella, Rio e Pippo sono intervistati da Paola e Diaco. “Quando è arrivato Pippo era un peluche di quattro mesi” – svela Antonella.

La famiglia ha deciso di adottare Rio proprio durante la quarantena, perchè era il periodo migliore per educarlo.

Katia promette di portare in studio il suo cagnolino Ciuffy e Santino il suo John Kennedy.

Prima di chiudere questa puntata, Diaco ci presenta l’illustratore Testasecca – writer pentito.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giornalista pubblicista. Nata nell'epoca sbagliata. É donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Ama leggere libri fino all'alba, scrivere, disegnare, creare. Guarda telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate e una tazza di tè bollente in inverno. La sua migliore amica è Shonda Rhimes.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Amici 21 diretta della seconda puntata di domenica 26 settembre

Va in onda la seconda puntata della ventunesima edizione della scuola per artisti di Maria De Filippi

Pubblicato

il

Amici 21 puntata 26 settembre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In onda oggi domenica 26 settembre la seconda puntata di Amici 21 di Maria De Filippi.

Segui con noi la diretta su Canale 5 dalle ore 14.00.

Amici 21 puntata 26 settembre – Le anticipazioni

Grande attenzione fin da subito negli studios di Amici 21 va sugli ex concorrenti della scorsa edizione, tra cui Aka7even e Deddy, che si esibisce cantando il suo nuovo singolo.

L’ospite più atteso però, è Sangiovanni, che ritroverà la sua partner Giulia Stabile, ormai nel cast dei ballerini professionisti di Amici.

Oggi ad Amici verranno assegnati nuovi banchi. Prenderanno posto il latinista Mattia e Mattias, primo allievo di Veronica Peparini. Mentre per Mirko la sorte non è del tutto rosea. Il ballerino non convince la maestra Alessandra Celentano, che gli sospende la maglia.

Amici 21 – I professori

Il corpo docenti presenta delle novità per questa nuova edizione.

Raimondo Todaro abbandona ‘Ballando con le stelle’ e diventa ufficialmente il nuovo insegnante di ballo insieme a Veronica Peparini e Alessandra Celentano. Rudy Zerbi e Anna Pettinelli si confermano per la cattedra di canto. Al loro fianco si aggiunge, sostituendo Arisa, Lorella Cuccarini, dopo aver fatto parte della commissione di ballo nella scorsa edizione.

Amici 21 puntata 26 settembre – diretta

Maria De Filippi da il via alla seconda puntata della ventunesima edizione di Amici, accogliendo Sangiovanni sul palco che si esibisce con il suo nuovo brano Raggi Gamma.

I primi alunni ad entrare negli studios sono Nunzio e Mattia, che si contenderanno il posto tra i banchi della scuola. La direzione decide che non sarà Raimondo, il maestro, a decidere le loro sorti ma una giuria esterna.

Mattia e Nunzio Amici 21 puntata 26 settembre

I due ragazzi si esibiscono nel ballo, successivamente Maria chiede ai giudici se vogliono farli esibire in un altro ballo d’improvvisazione. La giuria accetta e i ragazzi riprendono la sfida.

Raimondo annuncia che la felpa va a Mattia, che entra a far parte della scuola di Amici 21.

Mattia Amici 21 puntata 26 settembre

Entra Deddy che presenta il suo nuovo singolo Giove

Deddy si esibisce cantando il suo nuovo singolo Giove che anticipa l’uscita del prossimo album in uscita l’8 ottobre.

Deddy Amici 21 puntata 26 settembre

È il momento dell’assegnazione di un banco di ballo. Entra Antonio, che dovrà affrontare la sfida con le leve. Purtroppo Antonio non viene scelto. Si prosegue con l’assegnazione, questa volta è un banco di canto. Entra Rea che canta il suo pezzo Avrei solo voluto. Zerby le affida il banco, al contrario di quanto avrebbero voluto Anna Pettinelli e Lorella Cuccarini.

Rea Amici 21 puntata 26 settembre


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Da Grande anticipazioni ultima puntata 26 settembre su Rai 1

Anticipazioni e ospiti dell'ultima dello show condotto da Alessandro Cattelan in prima serata su Rai 1.

Pubblicato

il

Da Grande 26 settembre anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Seconda e ultima puntata oggi domenica 26 settembre dello show Da Grande. Al timone Alessandro Cattelan per l’appuntamento previsto in prime time su Rai 1.

Da Grande 26 settembre opinioni

Da Grande 26 settembre – anticipazioni

L’esordio della prima delle due puntate, la scorsa domenica, si è rivelato quasi un flop per la prima rete di viale Mazzini. Il programma si è assestato al di sotto del 13% facendosi superare da Scherzi a Parte che pure aveva perso circa sei punti di share.

La Rai non ha badato a spese per lo show di Alessandro Cattelan. E l’ex conduttore di X Factor ha potuto contare sulle grandi star della rete a cominciare da Antonella Clerici e Carlo Conti. E’ stato presente anche Il Volo ma gli ospiti sono stati gestiti secondo lo schema di E poi c’è Cattelan, lo show che l’eterno Peter Pan della tv aveva condotto su Sky Uno.

Il pubblico della prima rete di viale Mazzini non è abituato ad un intrattenimento che, nelle intenzioni di Sky Uno doveva essere di nicchia ma che portato sulla maggiore di tv generalista, ha rivelato troppe lungaggini ed una affinità troppo spiccata con il programma originale della tv satellitare.

Dopo il flop della scorsa settimana Rai 1 corre ai ripari e ci saranno molti cambiamenti nell’ultima puntata di Da Grande. In primis ci sarà una diversa gestione degli ospiti, più appropriata alle corde di Rai 1.

Da Grande 26 settembre Elodie Di Patrizie

Gli ospiti dell’ultima puntata

Saranno presenti nell’ultima puntata dello show Da GrandeElodie Di Patrizi, Raoul Bova, Serena Rossi e Sangiovanni ex componente del Talent Amici di Maria De Filippi. Presente anche Pasquale Petrolo in arte Lillo per quanto riguarda lo spazio dedicato alla comicità. Mentre l’universo sportivo avrà come rappresentanza due campioni olimpici: Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi. Tra gli altri ospiti Bella Thorne e Benji Mascolo. I due sono una coppia nella vita. Lei è una cantante e attrice canadese, lui invece faceva parte del gruppo Benji e Fede che poi si è diviso.

Il parterre degli ospiti presente questa sera è più variegato rispetto a quello della prima puntata. I personaggi intervenuti avranno meno spazio a loro disposizione per poter interagire con il padrone di casa.

Si eviteranno così quelle lungaggini che hanno reso anche abbastanza noioso lo spettacolo della prima puntata. Ricordiamo soltanto che la performance de Il Volo è stata una delle più lunghe al punto da poter stancare anche il pubblico e convincerlo a cambiare canale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Domenica In del 26 settembre: tutti gli ospiti della seconda puntata

Tutti gli ospiti e le anticipazioni della seconda puntata del contenitore festivo condotto da Mara Venier.

Pubblicato

il

Mara Venier Domenica In
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica In torna in onda il 26 settembre alle ore 14:00 su Rai 1 con tanti nuovi ospiti e sorprese, che terranno compagnia al pubblico fedele alla prima rete di viale Mazzini. Non mancherà anche un ampio spazio dedicato alla pandemia da Coronavirus

Domenica In Mara Venier

Domenica In ospiti 26 settembre: Serena Autieri, Elisabetta Gregoraci, Orietta Berti

Come accade in ogni puntata Mara Venier dedica la prima parte della trasmissione ad un approfondimento sulla pandemia da Covid-19. Questa domenica si parlerà di un tema molto sentito in questo momento, cioè quello del Covid e i bambini. 

Ospiti in collegamento ed in studio saranno il professor Matteo Bassetti, il direttore sanitario dello Spallanzani Francesco Vaia che risponderanno alle domande di due mamme d’eccezione, ovvero Serena Autieri ed Elisabetta Gregoraci.

Domenica In 26 settembre Serena Autieri

Protagonista dello spazio dedicato alla musica sarà una vecchia amica di Mara Venier, ovvero Orietta Berti. Quest’ultima è tornata in auge la scorsa estate con il brano ‘Mille’ (in collaborazione con Fedez e Achille Lauro) e designata come nuova coach del talent show The Voice Senior. Alla cantante saranno fatte tante sorprese.

Domenica In ospiti: Teo Teocoli, Marco Masini, Noemi, I Gemelli di Guidonia

Tra gli ospiti della seconda puntata di Domenica In anche  Teo Teocoli. L’attore comico, che ha dato vita in passato a dei personaggi di fantasia diventati iconici come quello di Felice Caccamo, si cala nel ruolo dello spagnolo Abelardo Norchis, uno dei suoi personaggi più amati.

Per lo spazio dedicato alle sette note ci sarà anche il cantante Marco Masini. L’artista ha raggiunto un traguardo molto importante e festeggerà tra qualche giorno con un live i trent’anni di carriera nella magica cornice dell’Arena di Verona.

Noemi, inoltre, proporrà al pianoforte alcuni dei suoi successi, da “Briciole” del 2009 fino all’ultimo “Makumba”

Presenti anche i Gemelli di Guidonia, vincitori della prima puntata di Tale e quale show: saranno i protagonisti di un’esibizione a sorpresa

Margherita Buy a Domenica In per “Tre Piani”

Per lo spazio dedicato al cinema ci sarà Margherita Buy. L’attrice presenterà la nuova pellicola di Nanni Moretti “Tre piani”. Si tratta di un film di genere drammatico tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore israeliano Eshkol Nevo.

La narrazione del film si snoda nel racconto delle vite di tre famiglie, che abitano in un edificio residenziale, dove la quiete regna sovrana. Ma solo all’apparenza, poiché dietro quelle porte si nascondono tanti problemi e famiglie irrequiete.

Margherita Buy interpreta il ruolo di Dora, una giudice che dovrà fare una scelta dolorosa. Tra gli attori del cast anche Riccardo Scamarcio

L’omaggio a Mario Merola a Domenica In 26 settembre

La seconda puntata di Domenica In si arricchirà anche di un momento musicale dedicato al celebre cantante partenopeo Mario Merola, grande amico di Mara Venier. A ricordarlo in studio ci saranno il figlio Francesco Merola ed altri amici con le loro testimonianze.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it